Dafne, il film di Federico Bondi vincitore del premio FIPRESCI all’ultima Berlinale, al cinema dal 21 Marzo

Vincitore del Premio FIPRESCI nella sezione Panorama dell’ultima Berlinale, DAFNE di Federico Bondi arriva nelle sale italiane dal 21 marzo, Giornata Mondiale delle Persone con Sindrome di Down.

4 Marzo 2019

La paranza dei bambini, il trailer del nuovo film di Claudio Giovannesi in concorso alla Berlinale

Dopo Fiore, Carlo Giovannesi torna sul grande schermo di nuovo con il difficile mondo degli adolescenti, questa volta nel Rione Sanità raccontato da Roberto Saviano. Ecco il trailer de La paranza dei bambini

4 Febbraio 2019

Evento speciale alla Berlinale “Chi scriverà la nostra storia” di Roberta Grossman prodotto da Nancy Spielberg sull’archivio segreto del ghetto di Varsavia

“Chi scriverà la nostra storia”, il docufilm scritto e diretto della regista Roberta Grossman e prodotto da Nancy Spielberg, distribuito in Italia da Wanted Cinema e Feltrinelli Real Cinema, sbarca al 69/mo Festival di Berlino il prossimo 10 febbraio, al Kino International, come evento speciale dopo essere uscito nelle sale in contemporanea europea il 27 gennaio, in occasione della Giornata della Memoria, e dopo essere stato presentato alla 13/ma Festa del Cinema di Roma

30 Gennaio 2019

Berlinale 2019: il programma completo della manifestaizone

A concorrere all’Orso d’oro, ci saranno tra gli altri i nuovo film di François Ozon, Fatih Akin, Zhang Yimou e Denis Côté, ma anche La paranza dei bambini di Claudio Giovannesi. Nella sezione Panorama i titoli italiani sono ben quattro: Dafne di Federico Bondi, l’opera prima di Michela Occhipinti, Il corpo della sposa – Flesh Out, e i documentari Selfie di Agostino Ferrente e Normal di Adele Tulli

29 Gennaio 2019

Il corpo della sposa di Michela Occhipinti in anteprima mondiale nella sezione Panorama della Berlinale

IL CORPO DELLA SPOSA (FLESH OUT) di MICHELA OCCHIPINTI in anteprima mondiale alla BERLINALE nella sezione PANORAMA   IL CORPO DELLA SPOSA (Flesh Out), primo lungometraggio di Michela Occhipinti (Lettere dal deserto – elogio della lentezza, 2010), prodotto da Vivo film con Rai Cinema e distribuito da Lucky Red, sarà presentato in anteprima mondiale alla prossima Berlinale (7-17 febbraio 2019), nella sezione Panorama. Il film, ambientato

22 Gennaio 2019

Il cinema italiano alla Berlinale 2019

Per ora si annunciano i primi tre titoli e due progetti. In concorso approda Claudio Giovannesi con La paranza dei bambini, tratto dal romanzo di Roberto Saviano, anche co-sceneggiatore del film. Nella sezione Panorama saranno presentati il film Dafne, opera seconda di Federico Bondi e il documentario Selfie di Agostino Ferrente

10 Gennaio 2019

68a Berlinale: trionfa Touch me not della rumena Adina Pintilie. Un festival tutto al femminile

Sono stati annunciatii premi della 68° edizione della Berlinale. Tom Tykwer, presidente di giuria, e i suoi colleghi della Giuria Internazionale hanno decretato il seguente palmares

25 Febbraio 2018

Il market della Berlinale porta fortuna ai film italiani

All’European Film Market di Berlino, molti gli accordi chiusi e trattative in corso per L’ora legale di Ficarra & Picone, Un bacio di Ivan Cotroneo e Monolith di Ivan Silvestrini. Grande curiosità ha già scatenato anche Ride, il thriller/horror in lingua inglese sugli sport estremi, sceneggiato e prodotto (insieme a Lucky Red) da Fabio & Fabio (registi del fortunato Mine)

25 Febbraio 2017

Dalla Calabria alla Berlinale: La Guarimba Film Festival presenta il progetto AVA

Alla 67a edizione della Berlinale, mercoledì sarà ufficialmente presentato AVA (AudioVisual Access), il progetto promosso da PicturePipe e finanziato dal programma europeo MEDIA, con lo scopo di creare videolibrerie di cortometraggi e rendere accessibile la fruizione dei contenuti dei festival internazionali aderenti all’iniziativa. Tra questi, La Guarimba International Film Festival è l’unico partner italiano a partecipare al progetto

13 Febbraio 2017

Alla Berlinale la proiezione del documentario su Oleg Sentsov

Nel maggio 2014, il regista ucraino Oleg Sentsov, impegnato nel sostenere le proteste a favore di Euro Maidan a Kiev e oppositore dell’annessione della Crimea da parte della Russia, veniva arrestato dal Federal Security Service della Federazione Russa e condannato a 20 anni di prigione per aver commesso “crimini di natura terroristica”. Nel suo documentario Askold Kurov ricerca la verità dietro questo processo politico esemplare

7 Febbraio 2017

L’Italia vince l’Orso d’oro: la 66. Berlinale premia Gianfranco Rosi con Fuocoammare

La giuria della Berlinale 2016, presieduta da Meryl Streep e composta da Alba Rohrwacher, Lars Eidinger, Nick James, Brigitte Lacombe, Clive Owen e Małgorzata Szumowska, premia l’Italia di Gianfranco Rosi con L’Orso d’Oro

21 Febbraio 2016

La comune di Vitenbeg in concorso oggi alla Berlinale. Il manifesto del film

In occasione della giornata di presentazione del film alla 66a. edizione del Festival di Berlino abbiamo il piacere di condividere con voi il manifesto italiano de La comune, il nuovo film del pluripremiato regista danese Thomas Vinterberg, in lizza per l’Orso d’Oro, che arriverà nelle sale italiane il 31 Marzo 2016, grazie a Bim Distribuzione.

17 Febbraio 2016

Le iniziative per i refugees alla Berlinale

Il Festival di Berlino 2016 al via con una pregevole serie di iniziative destinate a creare consapevolezza a favore del tema Rifugiati

10 Febbraio 2016

Berlinale 2016, Rosi alla conquista dell’Orso d’Oro

Unico rappresentante del Belpaese, Rosi dovrà scontrarti con importanti esponenti del panorama cinematografico internazionale – tra tutti i fratelli Coen con Ave Cesare – che al 66esimo Festival di Berlino, in programma dall’11 al 21 Febbraio, si contenderanno la vittoria dell’Orso d’oro

9 Febbraio 2016

L’Italia al Berlinale

Tutto è pronto per l’annuale appuntamento con il cinema a Berlino. Gianfranco Rosi, unico italiano in concorso in questa edizione del Berlinale, si appresta a tenere alto l’onore del tricolore, mentre la nostra Alba Rohrwacher affiancherà Meryl Streep nella giuria internazionale.

5 Febbraio 2016

“Vergine giurata”: dalla Berlinale al Tribeca Film Festival

Il film di Laura Bispuri, che ha come protagonista Alba Rohrwacher, è in concorso al Tribeca Film Festival

5 Marzo 2015

Berlinale 2015: “Victoria” di Sebastian Schipper

Dalla 65. Berlinale è tornato a casa con l’Orso d’Argento per il miglior contributo tecnico al direttore della fotografia Sturla Brandth Grøvlen. Si tratta di un importante riconoscimento per il tedesco “Victoria di Sebastian Schipper”, un film di atmosfera in cui la metropoli – alla maniera dei film noir – è il palcoscenico che ospita l’azione

19 Febbraio 2015

Berlinale 2015: “Knight of Cups” di Terrence Malick

“Knight of Cups” di Terrence Malick è da leggersi come un’esperienza visiva affrancata dalle convenzioni, come il tentativo di lasciar confluire nella potenza delle immagini l’impotenza dell’essere umano. “Knight of Cups” è il canto inesprimibile di una voce interiore smarrita

18 Febbraio 2015

Berlinale 2015: “Eisenstejn in Guanajuato” di Peter Greenaway

“Eisenstejn in Guanajuato” è un cinema-omaggio che si apre a una rivisitazione originale di stile e teoria, si dipana lungo un impianto narrativo capace di sintetizzare vecchio e nuovo, immortala l’artista mettendone a nudo l’uomo. Tornato ingiustamente a mani vuote dalla Berlinale, Greenaway è l’Autore di un cinema nuovo che sa bene come rapportarsi al suo passato

18 Febbraio 2015

Berlinale 2015: “Every Thing will be fine” di Wim Wenders (Fuori Concorso)

Mentre Wim Wenders veniva insignito dell’Orso d’Oro alla Carriera, sui grandi schermi della Berlinale scorreva Fuori Concorso “Every Thing will be fine”, ultima fatica di un Maestro che fu

16 Febbraio 2015

LIFE: la vita di James Dean – in Anteprima alla Berlinale

Anton Corbjin, il regista che ha portato sullo schermo la musica di gruppi dal calibro dei Depeche Mode, nonché la vita, breve ma intensa, di una rockstar culto degli anni ’80, il mitico Ian Curtis dei Joy Division (Control), è tornato con un nuovo eccezionale biopic che ripercorre la storia di un’altro grande mito dall’esistenza maledetta: James Dean

11 Febbraio 2015

“Ben Zaken” di Efrat Corem: dalla 65° Berlinale a Sguardi Altrove Film Festival

XXII edizione di Sguardi Altrove Film Festival. Dal 20 al 28 marzo 2015. Cinema – Spazio Oberdan, Cinema Beltrade – Milano.
Tasselli D’arte. Oltre Il Cinema – Stazione metro di Porta Venezia – Milano

9 Febbraio 2015

Berlinale 65: “Vergine giurata” unico film italiano in concorso

La regista Laura Bispuri presenta la sua prima opera al Festival di Berlino

20 Gennaio 2015

Il Cinema Italiano alla Berlinale con 3 Opere Prime

“Torneranno i prati” di Ermanno Olmi, film invitato nella sezione Berlinale Special, sembra tracciare il percorso per i tre esordienti che rappresenteranno l’Italia a Berlino: “Vergine Giurata” di Laura Bispuri in concorso, “Cloro” e “Short Skin” nella sezione Generation

19 Gennaio 2015

Francesco Rosi: omaggio alla sessantacinquesima Berlinale

Il festival di Berlino omaggia il regista scomparso da poco

15 Gennaio 2015

DALLA BERLINALE AL TGLFF: nove titoli dal Festival di Berlino in anteprima nazionale a Torino

Da uno dei più prestigiosi Festival del cinema al 29° TGLFF. Sono nove i titoli presentati all’ultima Berlinale che il Torino Gay & Lesbian Film Festival propone in anteprima nazionale dal 30 aprile al 6 maggio: in concorso tre lungometragg i, un cortometraggio e un documentario; fuori concorso due lungometraggi e due cortometraggi. Hanno vinto

11 Aprile 2014

Speciale Berlinale 2014

Dalla Berlinale, ecco i migliori film in arrivo in sala

5 Marzo 2014

64. Festival di Berlino: “Cathedrals of Culture” di AA.VV. (Berlinale Special)

“Cathedrals of Culture”: l’occhio del 3D ribalta la percezione di sei icone dell’architettura moderna

14 Febbraio 2014

Speciale Berlinale 2013

  (CLICCA QUI) Numero speciale di Taxi Drivers dedicato al festival internazionale di Berlino In copertina spetta un posto di rilievo al presidente di giuria Wong Kar Wai che, dopo tanti anni di lavoro, ha finalmente presentato il suo attesissimo The grandmaster, aprendo la 63ma Berlinale all’insegna della spettacolarità e dell’autorialità. Sul red carpet di

14 Marzo 2013

Promised Land_Berlinale 2013

Molti attribuiscono all’autore statunitense la targhetta di “trasgressivo” o “controverso”, quando invece ci ha sempre fornito un punto di vista imparziale, abdicando (forse anche troppo, a volte) il compito allo spettatore di elaborare un pensiero, esprimere un’opinione, manifestare disgusto o empatia. Libero arbitrio.

13 Febbraio 2013

Anche l’Italia alla Prémiere della Berlinale con le musiche di Stefano Lentini.

Wong Kar-Wai, il regista di Hong Kong divenuto celebre per “In The Mood for Love” (2000), ha scelto lo Stabat Mater del compositore romano Stefano Lentini per la colonna sonora di “The Grandmaster“, ultimo lavoro del regista con tre anni di produzione e più di dieci di preparazione. Il film basato sulla vita di Yip Man,

11 Febbraio 2013

BERLINALE riceviamo e pubblichiamo

Ciao a tutti, questa che leggete è una richiesta informale a tutti coloro che, pur non informati completamente di quanto sta succedendo in Italia a causa dei tagli indiscriminati alla cultura, allo spettacolo e alle università, frutto di politiche vessatorie da parte del governo, conosce, o comunque può immaginare, le conseguenze per coloro, i lavoratori

10 Febbraio 2011

Sarà presentato alla Berlinale “Hidden” primo film italiano in 3D

Sarà presentato durante il prossimo Festival di Berlino Hidden: il primo film italiano interamente girato in 3D Il film, realizzato con una Stereoscopia eccellente comparabile ad Avatar, è un thriller sovrannaturale realizzato in coproduzione Italia-Canada dalla ReDark Srl.

7 Febbraio 2011

Cosa voglio di più (Berlinale 2010)

“Cosa voglio di più? Il titolo del nuovo film di Silvio Soldini è la domanda senza risposta che si legge negli occhi insicuri dei protagonisti, mentre vengono travolti, senza poter offrire resistenza, da una passione extraconiugale che sconvolge la loro vita sentimentale perfetta”.

1 Marzo 2010

San qiang pai han jing qi (A Gun and A Noodle Shop). Berlinale 2010

“Un mercante persiano volteggia con la spada e disegna nell’aria una coreografia perfetta: l’azione è filmata con eleganza e maestria tecnica, scherzando con la forza di gravità e giocando con il rallenty e i colori. É proprio l’inizio che ci si aspetta da un film di Zhang Yimou.”

18 Febbraio 2010

Il Cinema Italiano alla 60° Berlinale

Sei film italiani partecipano nelle varie sezioni al prossimo Festival di Berlino e Francesca Comencini  farà parte della Giuria Internazionale del Concorso. Le scelte del Festival sono il risultato di una selezione ampia a cui la produzione italiana ha partecipato con generosa disponibilità. L’eterogeneità, oltre alla quantità, della selezione conferma lo stato di buona salute 

22 Gennaio 2010

72 Locarno Film Festival: Magari di Ginevra Elkann apre ufficialmente la manifestazione in Piazza Grande

Magari di Ginevra Elkann è il film che apre ufficialmente il 72° Locarno Film Festival, opera prima proiettata in Piazza Grande. Una tranche de vie, il cui punto di vista delle vicende sullo schermo è quello di Alma, una bambina di nove anni alle prese con i primi vagheggiamenti amorosi, traumatizzata dalla separazione dei genitori, che vorrebbe riuniti, e aspirante alla “normalità” di una famiglia tradizionalista, raccontando le vacanze natalizie passate a Sabaudia insieme ai due fratelli maggiori

8 Agosto 2019

CineDì – Italienisches Kino am Dienstag: Dafne di Federico Bondi (27 Agosto)

CineDì – Italienisches Kino am Dienstag presenta il 27.08 alle ore 20:00 al Kino in der Kulturbrauerei, Schönhauser Allee 36 (Berlino), Dafne (2019)
di Federico Bondi. Con Carolina Raspanti, Antonio Piovanelli, Stefania Casini, Gabriele Spinelli Ita 2019, 94 minuti. Italiano con sottotitoli inglesi. Dopo il film: dibattito con la protagonista Carolina Raspanti

29 Luglio 2019

Cisterna Film Festival: Delay di Ali Asgari (Focus On Asia)

Il regista iraniano preferisce la dimensione del piccolo e del quotidiano, raccontata così come si presenta innanzi alla sua macchina da presa, dimostrandosi estremamente rispettoso verso quello che riprende. Ne deriva è un cinema realistico, ma quanto mai lacerante sul piano sociale e quotidiano

11 Luglio 2019

Premiati i film vincitori di Sguardi Altrove International Women’s Film Festival

Premiati ieri sera al Teatro Franco Parenti di Milano i film vincitori della XXVI edizione di Sguardi Altrove International Women’s Film Festival, la rassegna internazionale dedicata al cinema e ai linguaggi artistici al femminile che dal 13 al 21 giugno ha portato a Milano il meglio della cinematografia internazionale al femminile

22 Giugno 2019
^ Back to Top