7.CRUDO

Crudo di Irma Immacolata Palazzo

Una volta a settimana si incontrano a casa di un’eccentrica drag queen (interpretata da un’immensa Platinette), una piacente professoressa amante dei gatti (Gianna Breil, anche produttrice del film), un vigile urbano, un impegnatissimo uomo d’affari, un parcheggiatore abusivo e il sedicente marito della professoressa

happy days motel

Happy Days Motel

Il racconto delle solitudini di personaggi che si ritrovano in un motel, (non) luogo di passaggio dove continuare a macerarsi nelle proprie angosce

amarcort-festival-cortometraggi

Amarcort 2014

Si è aperta lo scorso 4 dicembre la settima edizione dell’Amarcort Film Festival di Rimini che nei suoi cinque giorni di programmazione ospita cortometraggi italiani e internazionali

siria

FilmMakerFest 2014

Molto denso il programma di questo festival milanese, ma davvero internazionale, che ha visto la sala quasi sempre piena

chronicles_of_a_remplepainter_01

Al River to River arriva “Fandry”, l’amore proibito tra due giovani di caste diverse

Martedi 9 dicembre al cinema Odeon, dalle ore 17, due documentari, “Chronicles of a temple painter” di Shravan Katikaneni e “That elephant from the bridge” di Abhilash Vijayan. A seguire tre episodi della serie HBO In Treatment con protagonista Irrfan Khan. Alle ore 19.00 inaugurazione al Museo Marino Marini della rassegna video “River to River – OFF”, una selezione di opere video dei quattro famosi artisti indiani contemporanei Anish Kapoor, Nikhil Chopra, Shilpa Gupta e Subodh Gupta

Maidan_02

“Maidan” di Sergei Loznitsa vince il 55° Festival dei Popoli

I premi al miglior medio e corto sono andati rispettivamente a “Memoria Oculta” di Eva Villaseñor e “Escort” di Guido Hendrikx, mentre la targa Gian Paolo Paoli va a “Yaar” di Simon Gillard, e i premi per la distribuzione a “SmoKings” dell’italiano Michele Fornasero (home video) e “I want to see the manager” di Hannes Lang (cinema)

fandry_02

14° River to River Florence Indian Film Festival: ritratti di una generazione

ll festival si terrà a Firenze (dal 6 al 12 dicembre), a Roma (il 13 e 14 dicembre), a Milano (febbraio 2015) e per il primo anno a Mumbai (marzo 2015). In programma 40 film tra prime nazionali, europee e mondiali, e la prima retrospettiva europea alla star Irrfan Khan, conosciuto in tutto il mondo per ruoli in film come “La vita di Pi”, “The Millionaire”, “The Amazing Spiderman”, “Lunchbox” e la serie HBO “In Treatment”

filmakerfest

FilmMakerFest Milano (28-29-30 novembre)

Nonostante FilmMakerFest privilegi da sempre uno sguardo sulla realtà, uno sguardo consapevole, l’esordio della 34° edizione è dedicato, per la potenza delle immagini, a una pellicola visionaria, onirica, surreale: ‘Jajua’ dell’argentino Lisandro Alonso. Singolare e ardita mescolanza di generi che lascia lo spettatore spiazzato

The_term_02

SmoKings, il documentario sulle sigarette made in Italy al 55° Festival dei Popoli

Le vicende della Yesmoke, protagonista del documentario Smokings, sono in questi giorni sulle pagine di cronaca. Lo stabilimento dell’azienda è stata posto sotto sequestro per “contrabbando”. In programma anche il documentario sull’icona del rock Johnny Thunders e i film sulle proteste per il terzo mandato di Putin (2012) e sul ruolo di media e marketing nella campagna elettorale cilena (2013)

Design by Danile Imperiali
^ Back to Top