Miklos_Jancso_Szegenylegenyek_003

RaroVideo rende disponibili, per la prima volta in home video, due significative opere del regista ungherese Miklós Jancsó

Nè realista nè anti realista, il cinema di Miklós Jancsó si colloca in una posizione intermedia, laddove il regista ungherese riteneva che imporre allo spettatore la sospensione di incredulità fosse la prerogativa di un approccio borghese mendace e affabulatore. Per questo e altri motivi, la sua opera merita, oggi più che mai, un’attentissima rivisitazione

Taxi Drivers_L'ordine delle cose_Andrea Segre_dvd_home video_Luca Biscontini

L’ordine delle cose: il cinema necessario di Andrea Segre

Il cinema di Andrea Segre si rivela ancora una volta necessario: ne L’ordine delle cose sono messe in scene le varie operazioni che il governo italiano, in conformità con una politica europea di “esternalizzazione delle frontiere”, ha realizzato per tentare di arginare ‘a monte’ i flussi migratori

Taxi Drivers_L'ora più buia_Joe Wright_home video_Luca Biscontini

L’ora più buia: un monumentale Gary Oldman interpreta Winston Churcill, l’uomo che salvò l’Europa dall’incubo nazista

Quale sarebbe stato il destino dell’Europa senza la straordinaria resistenza di Winston Churcill all’avanzata nazista? Joe Wright realizza un film necessario, spettacolarizzando al punto giusto gli eventi, senza però eccedere e, soprattutto, valorizzando al massimo il grande interprete che aveva a disposizione, un Gary Oldman memorabile

cop_UMBERTO D new.indd

Umberto D., il capolavoro di Vittorio De Sica e Cesare Zavattini, disponibile in dvd in versione restaurata

Con Umberto D. il cinema di De Sica e Zavattini seppe incarnare ancora una volta esemplarmente il celebre motto contenuto nella parte finale del decisivo saggio di Walter Benjamin, L’opera d’arte nell’epoca della sua riproducibilità tecnica, in cui si contrapponeva al rischio dell’estetizzazione della politica la ben più proficua possibilità della politicizzazione dell’arte

Taxi Drivers_Vittoria e Abdul_Stephen Frears_home video_Luca Biscontini

Victoria e Abdul di Stephen Frears: una strepitosa Judi Dench per un film che mette in scena un meraviglioso rovesciamento dei rapporti di potere

Victoria e Abdul è la meravigliosa rappresentazione di un rovesciamento dei rapporti di potere normalmente operativi. Coloro che la Storia ha sempre consegnato alla parte degli esclusi – una donna e un uomo di colore – nel film di Stephen Frears assumono un ruolo di comando che fa cortocircuitare la rigida griglia gerarchica in cui si trovano

Taxi Drivers_Il fiume ha sempre ragione_Silvio Soldini_dvd_Luca Biscontini (2)

Disponibile in home video Il fiume ha sempre ragione di Silvio Soldini, una preziosa e poetica testimonianza sulla resistenza dell’oggetto alla smaterializzazione

Silvio Soldini realizza un agile documentario (72’) in cui riesce a restituire in pieno il fascino della semplicità di un gesto antico e l’amore per un’arte, la tipografia, che sa ancora ritagliarsi uno spazio in cui produrre valori simbolici pregnanti in grado di rigenerare l’atrofizzato immaginario contemporaneo, donandogli una preziosa linfa. Un film ‘inattuale’ che consigliamo caldamente

Taxi Drivers_Il successo_Vittorio Gassman_home video_Luca Biscontini

Il successo: dopo Il sorpasso ancora Vittorio Gassman e Jean-Louis Trintignant in un film che mette in scena la degenerazione provocata dal miracolo economico

Il successo è una parabola amara che segnalava, di nuovo (dopo Il sorpasso), quanto il passaggio dall’Italia paleo-capitalista (come la definiva Pier Paolo Pasolini) a una completamente sussunta dalla logica del profitto stava provocando una mutazione antropologica radicale, dando vita a un universo di beceri consumatori. Il film di Mauro Morassi è codiretto da Dino Risi (non accreditato)

Taxi Drivers_Lo strano vizio della signora Wardh_Sergio Martino_Luca Biscontini

Lo strano vizio della signora Wardh di Sergio Martino, con Edwige Fenech, in home video

Fredde e precise rasoiate segnano la pelle di alcune, indifese vittime, tracciando itinerari misteriosi, simboli oscuri da decifrare: Lo strano vizio della signora Wardh è un’opera vetrosa, stridente, come il rumore di un gessetto sfregato sulla parete liscia di una lavagna ancora mai usata. Un sorprendente film, un raffinato gioiello, reso ancor più prezioso dal passare del tempo

GAL_3

Desideria – La vita interiore, ovvero l’adattamento cinematografico del celebre romanzo di Alberto Moravia realizzato da Gianni Barcelloni Corte

La vita interiore di Moravia è una sorta di pietra tombale posta sopra ogni velleitaria ambizione di ottenere la liberazione della classe operaia attraverso una strategia terroristica. Gianni Barcelloni Corte, illuminato produttore cinematografico, nel 1980 ne realizzò un adattamento per il grande schermo, con Stefania Sandrelli, Vittorio Mezzogiorno e Klaus Löwitsch, di non trascurabile valore filologico, politico, storico e antropologico

Taxi Drivers_The Letter_Jay Anania_home video_Luca Winona Ryder_Luca Biscontini

The Letter, l’interessante film di Jay Anania sulla perdita della percezione della realtà, con Winona Ryder e James Franco, in home video con Koch Media

The Letter di Jay Anania è un’opera intensa, attraversata da atmosfere sospese, laddove ciò che costituisce il fulcro della narrazione è il progressivo smarrimento della percezione della realtà da parte della protagonista. Winona Ryder è bravissima, capace com’è di restituire in pieno il suo lento svanire, perdendosi nella nebbia del dolore. Franco è inquietante, imprevedibile, una perfetta figura destabilizzante

Taxi Drivers_Dove cadono le ombre_Valentina Zucco Pedicini_Luca Biscontini_home video

Dove cadono le ombre, l’intensissima testimonianza di Valentina Zucco Pedicini sul genocidio culturale subito dall’etnia Jenisch, in home video

Quando il cinema si fa preziosa testimonianza (e il caso del genocidio culturale dell’etnia Jenisch era ed è ancora ai più ignoto) bisognerebbe esserne grati. Dove cadono le ombre di Valentina Zucco Pedicini è un film di cristallina bellezza, in cui emerge chiaramente la rigorosità formale della regista, la bellezza del suo sguardo, capace di arricchire di senso quanto raccontato

B000YI7CMM_KnockedUp_UXNB1._V144347139_RI_SX940_

Il cinema esilarante e dissacrante di Judd Apatow in home video con Universal Pictures e CG Entertainment

Il primo Judd Apatow in home video: sono finalmente disponibili per la vendita 40 anni vergine (2005), con lo stralunato ed esilarante Steve Carrell, e Molto incinta (2007), con Seth Rogen e Katherine Heigl che duettano felicemente. Ciò che contraddistingue inequivocabilmente la cinematografia del regista americano è l’umorismo newyorchese-ebraico-demenziale (che non ha nulla a che

Taxi Drivers_120 battiti al minuto_Robert Campillo_dvd_Luca Biscontini

120 battiti al minuto, l’intenso e sconvolgente film vincitore del Grand Prix Speciale della Giuria allo scorso Festival di Cannes, finalmente in home video

Vincitore del Grand Prix Speciale della Giuria, della Queer Palm e del Premio FIPRESCI alla scorsa edizione del Festival di Cannes, e selezionato per rappresentare la Francia ai premi Oscar 2018 nella categoria miglior film in lingua straniera, 120 battiti al minuto è finalmente disponibile in home video, grazie a Teodora Film e CG Entertainment

Taxi Drivers_Porno & Libertà_Carmine Amoroso_home video_Luca Biscontini

Con Porno & Libertà Carmine Amoroso ci ammonisce a non sottovalutare il ritorno di un pericoloso puritanesimo

Porno & Libertà di Carmine Amoruso costituisce un coraggioso, fiero e doveroso atto di resistenza – etica ed estetica – che si pone come un grido, laddove interrompe la litania intonata dagli asserviti sgherri di un nuovo ordine, non solo economico ma anche dei costumi. Finalmente disponibile in dvd, grazie a I Wonder Pictures e CG Entertainmnt con 50 minuti di contenuti speciali

Taxi Drivers_Una donna fantastica_Sebastiano Lelio_Daniela Vega_Home Video_Luca Biscontini

Una donna fantastica, il film di Sebastián Lelio con un’indimenticabile Daniela Vega candidato agli Oscar del 2018, ora in home video

Vincitore dell’Orso d’Argento per la migliore sceneggiatura al Festival di Berlino del 2017, Una donna fantastica di Sebastián Lelio, prodotto da Fabula, la casa di produzione del celebre regista Pablo Larraìn, è stato selezionato per rappresentare il Cile ai premi Oscar del 2018 nella categoria Miglior Film in lingua straniera. Intepretato da un’indimenticabile Daniela Vega, ora è disponibile in home video

Taxi Drivers_L'uomo nella macchina da presa_Michele De Angelis_Luca Biscontini

L’uomo nella macchina da presa di Michele De Angelis: un omaggio e un’interessante riflessione sull’essenza del cinema

Quello di Michele De Angelis è, prima di qualsiasi altra considerazione, un atto di amore viscerale per la Settima Arte, che nel mediometraggio L’uomo nella macchina da presa vive in maniera palpitante, traboccando quasi da ogni singola inquadratura e coinvolgendo immancabilmente lo spettatore che coltivi una passione anche minima per le immagini in movimento

Taxi Drivers_Darren Aronofsky_Mother!_Luca Biscontini

Mother! di Darren Aronofsky, ovvero l’eroica messa in scena dell’impossibilità della relazione

Non è un film volutamente o compiaciutamente criptico Mother!, semmai esattamente il contrario: è un’opera in cui Aranofsky cerca di essere sincero fino in fondo, finanche rischiando di scivolare nell’osceno (magari capitasse più spesso), di scontrarsi con un’incomprensione generalizzata o, cosa che è accaduta, con una reazione difensiva da parte di critica e pubblico (che non hanno esitato a obliterare il suo film come barocco, naif, kitsch). Disponibile in home video, distribuito da Universal Pictures

Taxi Drivers_Oci Ciornie_Nikita Michalckov_Marcello Mastroianni_Luca Biscontini

Oci Ciornie, il capolavoro di Michalkov con un indimenticabile Mastroianni, in home video in versione lunga e restaurata

A distanza di trent’anni dalla sua uscita, Ripley’ Home Video pubblica e distribuisce la versione lunga e restaurata di Oci Ciornie di Nikita Michalkov, con un indimenticabile Marcello Mastroianni, che per la sua intepretazione vinse il premio per la migliore interpretazione maschile al Festival di Cannes del 1987 e ricevette una candidatura ai Premi Oscar del 1988

Taxi Drivers_L'inganno_Sofia Coppola_Luca Biscontini

L’inganno di Sofia Coppola: la conquista del potere si realizza attraverso l’affermazione di sè

The Beguiled (L’inganno) si pone nei confronti dell’originale di Don Siegel, La notte brava del soldato Jonathan (1971) – in cui la vittima sacrificale era Clint Eastwood – in rapporto dialettico, nel senso che sviluppa la psicologia femminile che nel film precedente era appena abbozzata. La fotografia scura, virata sul grigio-verde di Philippe Le Sourd, rivela l’intento di rappresentare al meglio la natura oscura di una pulsione (quella del dominio) che informa la gran parte della messa in scena

Taxi Drivers_Codice d'onore_Rob Reiner_Jack Nicholson_Luca Biscontini

Codice d’onore, l’indimenticabile film di Rob Reiner con Cruise, Nicholson e Moore, in una nuova edizione speciale per il 25° anniversario

In occasione della ricorrenza del 25° anniversario Sony Pictures pubblica in home video un’edizione speciale di Codice d’onore contenente un blu ray e la versione in 4K, corredata da una sezione di contenuti speciali della durata totale di 48 minuti. Per la prima volta, dunque, si potrà visionare il celebre lungometraggio in maniera esemplare. Con Tom Cruise, Jack Nicholson e Demi Moore

Taxi Drivers_La torre nera_Nikolaj Arcel_dvd_Luca Biscontini

La torre nera: Idris Elba e Matthew McConaughey in stato di grazia per un film tratto dalla celebre saga di Stephen King

La torre nera è un film nel complesso godibile, laddove in esso confluiscono tanti stilemi tipici di un cinema che nel passato ha cullato l’infanzia e l’adolescenza di molti di noi, il tutto però arricchito da un progresso della tecnologia digitale che consente un’immersione ancora più profonda. Idris Elba e Matthew McConaughey in stato di grazia

Taxi Drivers_Dove sognano le formiche verdi_Werner Herzog_Luca Biscontini

Dove sognano le formiche verdi e altri due documentari di Werner Herzog disponibili in un’edizione a due dischi grazie a Ripley’s Home Video

Ciò che Werner Herzog, con una regia assai minimale, tenta di far emergere è la fatale distruzione del ‘sacro’ che la ricerca forsennata del profitto, in quegli anni più che mai lanciata in una folle corsa, stava compiendo, portando a termine una devastante e miope colonizzazione. Dove sognano le formiche verdi è un film da non perdere per chi volesse approfondire l’opera del regista tedesco e, più in generale, fare un’esperienza di un cinema irrepetibile

^ Back to Top