fbpx
Connect with us

DIRETTE EVENTI & FESTIVALS

Emmy Awards 2021: la notte dei premi televisivi

Tra i favoriti alla vittoria 'Ted Lasso', 'La regina degli scacchi' e 'The Crown'. La diretta su Sky.

Publicato

il

Emmy Awards 2021

La lunga  stagione degli Emmy Awards 2021 si conclude con la Consegna degli Emmy  presentati sulla CBS.

The Queen’s Gambit, Saturday Night Live, The Mandalorian, Ted Lasso, The Crown e altri hanno ottenuto dei risultati impressionanti durante le tre cerimonie di Creative Arts. 

Creative Arts Emmy 2021: i vincitori della prima serata

É abbastanza chiaro già chi saranno i protagonisti infallibili della serata: dalla serie comica Ted Lasso alla serie drammatica The Crown e la serie limitata o antologica  The Queen’s Gambit non dovrebbero esserci grosse sorprese.

Ovviamente gli Emmy, con il loro particolare sistema di votazione, si sono dimostrati imprevedibili in passato e hanno provocato dei veri sconvolgimenti. Può succedere di nuovo?

Qualche sorpresa potrebbe esserci tra le serie drammatiche dove in salita sono anche le quotazioni del serial musical dramma Pose.

Nell’attesa rivediamo la lista dei nominati osservando come uno dei fenomeni televisivi dell’anno, il già cult Bridgerton firmato Netflix, ‘ scartato dai Golden Globe, si presenta qui invece tra le migliori serie TV drammatiche.

Emmy Awards 2021: nomination

Annunciate il 13 luglio da Ron e Jasmine Cephas, le nomination agli Emmy Awards 2021 hanno permesso a Ted Lasso di stabilire un nuovo record e di classificarsi come la serie comica più nominata nella storia dei premi. Con ben 20 nomination, la commedia sportiva Apple TV+ ha superato di gran lunga il record finora detenuto dalla commedia musicale drammatica Glee, creata dal genio di Ryan Murhpy.

Questa edizione degli Emmy Awards sarà  incentrata sull’inclusione, un tema quanto mai attuale e importante. Un bel record – a parte Ted Lasso – è stato raggiunto nel 2021: Mj Rodriguez, candidata per la serie Pose, è la prima persona transgender ad avere ricevuto una nomination agli Emmy.

Miglior serie drammatica

Miglior serie comica

Miglior miniserie

Miglior attrice protagonista in una serie drammatica

  • Uzo Aduba per In Treatment
  • Olivia Colman per The Crown
  • Emma Corrin per The Crown
  • Elisabeth Moss per The Handmaid’s Tale
  • Mj Rodriguez per Pose
  • Jurnee Smollett per Lovecraft Country

Miglior attore protagonista in una serie drammatica

  • Sterling K. Brown per This Is Us
  • Jonathan Majors per Lovecraft Country
  • Josh O’Connor per The Crown
  • Regé-Jean Page per Bridgerton
  • Billy Porter per Pose
  • Matthew Rhys per Perry Mason

Migliore attrice protagonista in una serie comica

  • Aidy Bryant per Shrill
  • Kaley Cuoco per The Flight Attendant
  • Allison Janney per Mom
  • Tracee Ellis Ross per Black-ish
  • Jean Smart per Hacks

Miglior attore protagonista in una serie comica

  • Anthony Anderson per Black-ish
  • Michael Douglas per The Kominsky Method
  • William H. Macy per Shameless
  • Jason Sudeikis per Ted Lasso
  • Kenan Thompson per Kenan

Miglior attore non protagonista in una serie drammatica

  • Giancarlo Esposito per The Mandalorian
  • O-T Fagbenie per The Handmaid’s Tale
  • John Lithgow per Perry Mason
  • Tobias Menzies per The Crown
  • Max Minghella per The Handmaid’s Tale
  • Chris Sullivan per This Is Us
  • Bradley Whitford per The Handmaid’s Tale
  • Michael K. Williams per Lovecraft Country

Miglior attrice non protagonista in una serie drammatica

  • Gillian Anderson per The Crown
  • Helena Bonham Carter per The Crown
  • Madeline Brewer per The Handmaid’s Tale
  • Ann Dowd per The Handmaid’s Tale
  • Aunjanue Ellis per Lovecraft Country
  • Emerald Fennell per The Crown
  • Yvonne Strahovski per The Handmaid’s Tale
  • Samira Wiley per The Handmaid’s Tale

Miglior attore non protagonista in una serie comica

  • Carl Clemons-Hopkins per Hacks
  • Brett Goldstein per Ted Lasso
  • Brendan Hunt per Ted Lasso
  • Nick Mohammed per Ted Lasso
  • Paul Reiser per The Kominsky Method
  • Jeremy Swift per Ted Lasso
  • Kenan Thompson per Saturday Night Live
  • Bowen Yang per Saturday Night Live

Miglior attrice non protagonista in una serie comica

  • Aidy Bryant per Saturday Night Live
  • Hannah Einbinder per Hacks
  • Kate McKinnon per Saturday Night Live
  • Rosie Perez per The Flight Attendant
  • Cecily Strong per Saturday Night Live
  • Juno Temple per Ted Lasso
  • Hannah Waddingham per Ted Lasso

La conduzione è stata affidata a Cedric the Entertainer.

SU SKY ATLANTIC E IN SIMULCAST SU SKY SERIE DALLE 00.30 DELLA NOTTE FRA DOMENICA 19 E LUNEDÌ 20 SETTEMBRE.

Emmy Awards 2021: su Sky e NOW la grande notte dei premi

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.