Connect with us

DIRETTE EVENTI & FESTIVALS

Sette italiani al Toronto International Film Festival

La quarantesima edizione del Toronto International Film Festival si aprirà il prossimo 10 settembre e presenterà ben sette titoli tutti italiani tra la varie sezioni in cui è articolato l’evento

Publicato

il

toronto international film festival

La quarantesima edizione del Toronto International Film Festival si aprirà il prossimo 10 settembre e presenterà ben sette titoli tutti italiani tra le  varie sezioni in cui è articolato l’evento. Accanto a Piero Messina con L’attesa e Marco Bellocchio  invece con Sangue del mio sangue, già in corsa per il Leone veneziano, faranno il loro debutto oltreoceano anche Youth – La giovinezza di Paolo Sorrentino e Mia madre di Nanni Moretti, entrambi parte delle Special Presentations e già presentati all’ultimo Festival di Cannes. Dalla Croisette arriverà anche Lousiana (The Other Side) di Roberto Minervini per la sezione Wavelenghts.

Sempre in Wavelenghts verrà presentata la sorpresa Bella e perduta di Pietro Marcello, da poco passato per il Festival di Locarno, dove è stato l’unico italiano a gareggiare per il Pardo d’oro. Chiude la squadra tricolore di Toronto Exit/Entrance or Transumar, cortometraggio di debutto diretto da Federica Foglia, per la sezione Short Cuts. Le selezioni con il Presidente del Toronto International Film Festival, Piers Handling, sono state organizzate da Istituto Luce Cinecittà, che seguirà la delegazione artistica, mentre Ice Toronto si occuperà degli eventi italiani al festival e curerà anche la presenza dei produttori italiani.