fbpx
Connect with us

ANTICIPAZIONI

‘Parker’: la nuova sfida di Robert Downey Jr.

Da Amazon Studios arriva un nuovo 'franchise' con la star di Iron Man. Ecco tutto quello che sappiamo.

Publicato

il

Dopo aver appeso l’armatura di Iron Man, Robert Downey Jr torna a fare squadra con Shane Black (The Nice Guys). I due avevano precedentemente lavorato a Kiss Kiss Bang Bang e Iron Man 3.

L’attore due volte candidato all’Oscar interpreterà Parker, il celebre ladro nato dalla penna di Donald E. Westlake. Prima di lui, c’erano grandi attori come Lee Marvin, Mel Gibson e Jason Statham. Una eredità molto pesante per l’attore di Iron Man.

Sarebbe già in cantiere il primo film, dal titolo Play Dirty. Ma è solo l’inizio di un nuovo franchise che Amazon Studios sta sviluppando.

Chi è Parker?

Si tratta di uno dei personaggi più riusciti dello scrittore Donal E. Westland, sotto pseudonimo di Richard Stark. Parker è stato protagonista di ben 24 dei 28 romanzi dalle atmosfere poliziesche, con forte richiamo all’Hard Boiler. Il primo titolo, Anonima carogne (The Hunter) è stato pubblicato nel 1962.

Ma chi è veramente Parker? È uno spietato criminale, più precisamente un rapinatore professionista, che svolge la sua attività “con determinazione, efficienza e calcolo”. Sempre fedele al suo istinto, vanta il privilegio di non essere mai finito in carcere: fatto di cui va molto fiero.

Ma attenzione: mai fare il doppio gioco con quelli che lavorano insieme a lui, né trappole e tradimenti. E se osi tradirlo, Parker non esita a vendicarsi brutalmente.

Cosa sappiamo su Parker?

Sappiamo poco o nulla su Parker. È stato confermato che il primo film della serie, intitolato

Play Dirty, racconterà le “origini” di uno dei ladri più famosi e spietati al mondo.

Il film vedrà come protagonista lo stesso Robert Downey Jr, che configura anche come produttore.

La sceneggiatura sarà scritta da Charles MondryAnthony Bagarozzi e Shane Black, che sarà anche regista.

Stando alle prime notizie, Play Dirty avrà molto a che fare con le atmosfere viste in Kiss Kiss Bang Bang, uscito nel 2005, che guarda caso segnava la prima collaborazione tra Black e Downey Jr.

Sarebbe in cantiere anche una serie tv, ancora in via di definizione. E presumibilmente, anche questo progetto vedrà Robert Downey Jr. come protagonista. Ma al momento, non ci sono ancora conferme.

A produrre il nuovo franchise sarà Amazon Studios.

Adattamenti di Parker:

Non è la prima volta che la serie letteraria creata da Donal E. Westland viene adattata per il grande schermo. La “saga” è cominciata nel 1967 con Senza un attimo di tregua (Point Blank), con protagonista Lee Marvin (Cat Ballou). 

Nel 1973 era la volta di The Outift, con Robert Duvall (Il Padrino). È del 1999 Payback, dove Parker ha le fattezze di Mel Gibson (Arma Letale). L’ultimo adattamento, Parker, è uscito nel 2013, con Jason Statham (La furia di un uomo) nei panni del noto ladro. 

A Robert Downey Jr. la difficile eredità di dare nuova vita al celebre ladro, dopo aver interpretato Iron Man per ben 10 anni.

Gli ultimi progetti di Robert Downey Jr.

Dopo Avengers: Endgame, Robert Downey Jr è stato lontano dai riflettori di Hollywood per un bel po’. L’ultima volta l’abbiamo visto in Dolittle, nei panni del celebre dottore, film diretto da Stephen Gagham. Si è però dedicato alla produzione di serie tv come The Age of A.I., Sweet Tooth e Perry Mason.

Fortunatamente, l’attore sta per tornare con nuovi lavori interessanti: ha da poco iniziato le riprese di Oppenheimer, il prossimo film di Christopher Nolan (in uscita nel 2023). Dovrebbe riprendere i panni di Sherlock Holmes nel terzo episodio della saga iniziata nel 2009. 

Infine, l’attore è nel cast di All-Star Weekend, di Jamie Foxx (dal 2017 ancora senza una data di uscita) e sarà presto protagonista di The Sympathizer.

Che sia l’inizio di una nuova era per l’attore di Iron Man?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

Parker