fbpx
Connect with us

Latest News

Richard Donner: addio al regista di “Superman”, “Arma letale” e ‘The Goonies’

Steven Spielberg: era il più grande di tutti

Publicato

il

È morto Richard Donner , il grande regista e produttore di Hollywood, creatore di alcuni dei film più iconici degli anni ’70 e ’80.

Tra i tanti,  Superman con Christopher Reeve , I Goonies e la serie poliziesca di Mel Gibson e Danny Glover,  Arma letale.

Aveva 91 anni; era nato nel Bronx ed era  un uomo geniale con una personalità forte e carismatica.

Donner ha iniziato la sua carriera dirigendo per la televisione. Lunga la lista dei suoi spettacoli di base degli anni ’60, tra cui Route 66, The Rifleman, The Twilight Zone, The Man From UNCLE, Gilligan’s Island, Perry Mason e The Wild Wild West .

Il Cinema di Richard Donner

Il suo film d’esordio, X-15, del 1961 con Charles Bronson (e una giovane Mary Tyler Moore) è stato seguito dalla commedia poliziesca Salt & Pepper del 1968 con Sammy Davis Jr. e Peter Lawford, e Lola del 1969, con Charles Bronson e Susan George.

Richard Donner è passato al cinema a tempo pieno con lo spettrale The Omen del 1976 .

È poi seguito da Superman del 1978 , il film  con Reeve nei panni dell’Uomo d’Acciaio insieme a Margot Kidder, Marlon Brando, Gene Hackman e Ned Beatty.

Il blockbuster della Warner Bros con un budget di circa 55 milioni di dollari ne ha incassati oltre 300 al botteghino globale. Il primo film basato su un personaggio comico di supereroi, ha ottenuto tre nomination all’Oscar e ha vinto un Oscar speciale per i suoi effetti visivi.

Ha anche gettato le basi  del franchise di supereroi ora dominato dal Marvel Cinematic Universe e dall’Universo DC dei film.

Una disputa con i produttori notoriamente ha portato Donner a togliere il suo nome dalla regia di Superman II quando Richard Lester è stato introdotto, dopo che Donner aveva girato la maggior parte del film; un taglio del regista del film con molte  scene dirette da Donner è stato rilasciato nel 2006.
In quel momento però Donner era alla regia ( con Jackie Gleason e Richard Pryor ) della commedia The Toy (1982), e nel 1985 era al  timone dell’ avventura medievale cult Ladyhawke e dirigeva i bambini de I Goonies .

I Goonies e Spielberg

Il celebre film su un gruppo di amici a caccia di tesori aveva una sceneggiatura scritta da Chris Columbus basata su una storia di Steven Spielberg.

“Dick aveva una padronanza così potente dei suoi film ed era così dotato in così tanti generi“,

ha detto  Spielberg,  dopo aver appreso della morte di Donner.

Essere nella sua cerchia era come uscire con il tuo allenatore preferito, il professore più intelligente, il motivatore più feroce, l’amico più tenero, l’alleato più fedele e, ovviamente, il più grande Goonie di tutti. Era tutto bambino. Tutto cuore. Non posso credere che se ne sia andato, ma la sua risata roca e cordiale rimarrà sempre con me”.

Quei film della metà degli anni ’80 sono stati seguiti da un altro blockbuster che ha lanciato il franchise alla Warner Bros, Arma letale del 1987 .

Il film includeva un ruolo che ha trasformato la star di Mad Max Gibson in una superstar globale. Donner ha diretto tutti e quattro i film di Arma letale nell’ arco di undici anni. Hanno incassato più di 900 milioni di dollari a livello globale.
Donner e Gibson torneranno a lavorare come regista e recitare nei film Maverick (1994) e Conspiracy Theory (1997).

Tra i suoi film anche il natalizio Scrooged con Bill Murray; il dramma del 1980 Inside Moves con John Savage e David Morse co-scritto da Barry Levinson; e il dramma di formazione del 1992 Radio Flyer .

Gli ultimi progetti

L’ultimo lavoro di Donner come regista è stato il film d’azione del 2006, 16 Blocks, con Bruce Willis (e una riunione con Morse), l’ultima di una serie di star d’azione con cui il regista ha lavorato, che includeva Sylvester Stallone ( Assassins ), Gerard Butler e Paul Walker ( Timeline ) e ovviamente Gibson.
Donner e la  moglie  produttrice Lauren Schuler Donner hanno prodotto dozzine di film con la loro The Donners’ Company, incluso il franchise di X-Men (prodotto da Lauren Schuler Donner; Richard Donner era un produttore esecutivo) che ha generato ben tredici film .

Un geniale Regista e Produttore di sogni che ha fatto la storia del Cinema.

Ladyhawke di Richard Donner con Michelle Pfeiffer e Rutger Hauer

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.