fbpx
Connect with us

REVIEWS

‘Lo sport nazionale’ e il sapersi sempre rialzare

Attraverso il calcio e le scommesse che ruotano intorno a questo sport e a questo mondo, il cortometraggio di Andrea Belcastro racconta la società

Pubblicato

il

Il calcio e soprattutto le scommesse legate al mondo del calcio sono al centro del cortometraggio Lo sport nazionale di Andrea Belcastro in concorso al Riff 2022.

La sinossi de Lo sport nazionale

Alessio è ossessionato dalle scommesse sul calcio, lo sport nazionale. È convinto di poter svoltare la sua vita ideando il sistema di scommesse perfetto ma finirà per mettersi nei guai coinvolgendo i suoi genitori e il suo migliore amico in una pericolosa truffa. (Fonte: Riff)

La recensione

Lo sport nazionale prende letteralmente il sopravvento in questo corto che cerca di insegnare anche a mettere dei limiti. Alessio si fa prendere la mano dai suoi studi e dalle sue idee e mette in piedi una situazione davvero ai limiti dell’assurdo.

lo sport nazionale

Quello che nasce come un gioco, un passatempo e un divertimento si trasforma ben presto in qualcosa di più. Qualcosa di pericoloso, per certi aspetti.

Un cortometraggio quasi documentaristico

Quello di Andrea Belcastro diventa, alla fine dei conti, più che un cortometraggio, un documentario. Attraverso gli occhi di Alessio si vivono e rivivono situazioni verosimili che, oltre a essere soggette a critiche, sono anche lo specchio di quello che ci circonda. Come viene detto, tra le righe, lo sport nazionale non è solo e soltanto il gioco del calcio, a differenza di quanto si può supporre dal titolo e dalle usanze del nostro paese. In realtà il protagonista è ciò che sta intorno a noi e il modo in cui ognuno di noi vive la propria vita.

Rivolgersi al pubblico

Per spiegare le proprie tattiche e le proprie supposizioni, Alessio parla con il pubblico. Un po’ per metterlo al corrente di ciò che ha intenzione di fare e un po’ per caricarsi e convincersi che quello che sta per fare è giusto e necessario. Lui pensa davvero di poter cambiare la propria vita. E questa sua convinzione si fonde perfettamente con la decisione da parte del regista di rompere la cosiddetta quarta parete e parlare direttamente, faccia a faccia, con il pubblico.

Il trailer de Lo sport nazionale

Sono Veronica e qui puoi trovare altri miei articoli

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

Lo sport nazionale

  • Anno: 2022
  • Durata: 17'
  • Nazionalita: Italia
  • Regia: Andrea Belcastro