fbpx
Connect with us

Raiplay

Vite in fuga: la recensione della serie family thriller

Anna Valle e Claudio Gioé protagonisti di un family thriller diretto da Luca Ribuoli in dodici episodi.

Publicato

il

Si è conclusa a dicembre con grandi risultati in termini di ascolti la serie televisiva Vite in fuga diretta da Luca Ribuoli, disponibile su Rai Play dove è possibile trovare tutti gli episodi e in un cofanetto in vendita nelle migliori librerie. La serie è un thriller che ha lasciato letteralmente lo spettatore col fiato sospeso dalla prima all’ultima puntata, offrendo una trama diversa dalle solite fiction televisive.

Risultato immagini per vite in fuga

Vite in fuga: la trama

Attraverso lo scandalo del Banco San Mauro dove lavora Claudio Caruana interpretato da un bravissimo Claudio Gioé, seguiamo la sparizione di quest’ultimo, di sua moglie Silvia (Anna Valle) e dei loro due figli Alessio (Tobia De Angelis) e Ilaria (Tecla Insolia). Le minacce che Claudio Caruana sta avendo e l’assassinio di uno dei suoi migliori amici porta l’uomo a scappare e a cercare di cambiare identità e città.

L’uomo che li aiuterà in questo folle piano sarà Cosimo Casiraghi (Giorgio Colangeli). Un uomo che procurerà a loro dei nuovi documenti e che li condurrà a Ortisei in Trentino – Alto Adige dove inizieranno una nuova vita. Ma la loro esistenza sarà perseguitata da Agnese Chiaravalle (Barbara Bobulova). Un testardo ispettore di polizia decisa a far luce sul caso Caruana, la quale non crederà alla loro presunta morte.

La serie scritta da un ottimo team di sceneggiatori tra cui Filippo Gravino, Guido Iuculano, Giacomo Bendotti, Eleonora Cimpanelli, Flaminia Gressi e Davide Serino inizia con il racconto di Silvia Caruana. La donna viene interrogata in commissariato riguardo alla sua vera identità. Gli eventi che hanno portato lei e la sua famiglia a cambiare vita iniziano sei mesi prima.

I sei episodi riescono a montare un puzzle che all’inizio è indefinito, appassionando lo spettatore fin dalle prime inquadrature. Il racconto ci invoglia a scoprire come la vicenda si evolverà. La verità, che si saprà solo nell’ultimo episodio, è un’ottima trovata. Puntata dopo puntata la costruzione della suspense sale fino all’epilogo.

Vite in fuga: il cast

Il merito del grande successo di questa serie va soprattutto all’ottimo cast di attori. In primis un Giorgio Colangeli in stato di grazia. Il suo personaggio si rivela solo alla fine per quel che è realmente, spiazzando lo spettatore. Anna Valle e Claudio Gioé sono perfetti nei panni di questi due coniugi che dovranno rivalutare molte cose della loro vita, tra cui il loro matrimonio.

Da menzionare anche un bravissimo Alessandro Tedeschi (Loro, Il testimone invisibile e Curon) nei panni del commissario che interroga Silvia e un’ottima Barbora Bobulova, la quale ci regala una delle sue più belle interpretazioni. La regia calibrata di Luca Ribuoli (Grand Hotel, L’Allieva e La mafia uccide solo d’estate) si concentra sul rapporto dei protagonisti con il mondo esterno, i rapporti sociali e la convivenza sotto falso nome. Attraverso la bellissima location di Ortisei, dotata di paesaggi mozzafiato, la serie ci regala un’ottima fotografia curata da Ivan Casagrandi.

Leggi anche la recensione di La mafia uccide solo d’estate

Vite in fuga può ritenersi uno dei prodotti di Rai Fiction più riusciti degli ultimi anni, regalandoci una storia che non annoia mai neanche un minuto, impreziosita da una buona regia e sceneggiatura.

Risultato immagini per vite in fuga

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

VITE IN FUGA

  • Anno: 2020
  • Durata: 1 stagione, 12 episodi
  • Distribuzione: Rai Fiction
  • Genere: drammatico, thriller, poliziesco
  • Nazionalita: Italia
  • Regia: Luca Ribuoli
  • Data di uscita: 22-November-2020