fbpx
Connect with us

SERIE TV

SEX & THE CITY: la Grande Mela, quattro amiche e un serial

Il serial che per eccellenza racconta delle Donne, delle relazioni sentimentali ma anche di una grande Amicizia

Publicato

il

Sex and the city è uno dei serial più celebri del piccolo schermo, uno di quelli che ha contribuito al rinnovamento qualitativo delle serie tv. Distribuito da HBO, dall’8 maggio 2020 è disponibile sull’ on demand di Sky.

L’Universo femminile. Non si può infatti parlare di Sex and the city senza avere bene in chiaro che stiamo parlando del Serial che , per eccellenza, parla  di un mondo misterioso, affascinante, “disturbato”, mutevole, incoerente, ma meravigliosamente complesso: le Donne.

Nato dalla penna di Darren Starr, ( l’ideatore di Beverly Hills 90210 e di Melrose Place, per intenderci) e basato sul romanzo omonimo di Candace Bushnel, Sex and the city fa il suo debutto nel lontano 1998 andando in onda fino al 2004 sul canale HBO. Ben 6 stagioni e 94 episodi che raccontano la vita di Carrie Bradshaw, ( Sarah Jessica Parker ) giornalista e scrittrice, e delle sue tre amiche Miranda Hobbes, ( Cynthia Nixon ), Charlotte York ( Kristin Davis) e Samantha Jones ( Kim Cattrall).

Tra amori occasionali, aperitivi, pranzi, feste “in” e sfilate di moda, si staglia imponente sullo sfondo la grande coprotagonista della Serie: la città di New York e Manhattan soprattutto. Divenuta celebre ai più per le “esplicite” scene di sesso e per una sceneggiatura che osa, la serie con gli anni si è fatta apprezzare perchè capace di mostrare senza tabù o buonismo un mondo molto più intimo e personale: quello delle relazioni tra uomo e donna.

https://www.hbo.com/content/dam/hbodata/series/sex-and-the-city/articles/589855_SATC_DSInterview-header-1920x1080_2.jpg/_jcr_content/renditions/cq5dam.web.1200.675.jpegL’Amore  in Sex and the city

amore totale, ridicolo, scomodo, spossante, che ti consuma e non ti fa pensare ad altro”.

Carrie Bradshaw racconta ed esplora uno degli argomenti più complessi: I’amore, protagonista indiscusso della serie.

Il tema viene sviscerato e analizzato continuamente da Carrie voce narrante del Serial, nonchè alter ego dell’autrice del romanzo di base.

Carrie è una giornalista e scrive per una rubrica intitolata proprio ”Sex and the city”. Ogni episodio racconta le vicende delle protagoniste che confluiscono poi negli  articoli scritti da lei.

Ogni articolo si pone infine delle domande e affronta vari argomenti sulla sfera sessuale e sentimentale o sulla vita da single, sul rapporto uomo-donna e in generale sull’amore.

Carrie è infatti un personaggio  guidato completamente dalle sue emozioni. Intreccia varie relazioni amorose ed è alla ricerca di un amore che definisce totalizzante. E’ questo che la distingue forse dalle altre amiche.

I personaggi

Carrie Bradshaw : “Ed eccomi di nuovo con il solito problema: un armadio pieno di vestiti e niente da mettermi. (Carrie)”

Carrie vive in un piccolo appartamento a Manhattan, che considera come “l’unico posto in cui vale la pena davvero di vivere. Scrittrice e giornalista per Vogue, è Ossessionata dagli eventi alla moda, dall’outfit perfetto e soprattutto dalle scarpe. Il suo grande Amore è John, alias Mister Big, ( Chris Noth) affascinante, ricco ma sfuggente. La storia con mister Big si trascinerà per tutte le 6 stafìgioni del Serial, con un proseguio anche nei 2 Film nati dalla serie. Carrie avrà altre due storie importanti: una con Aiden Shaw (John Corbett) , bello e affidabile, e un’altra con Aleksandr Petrovsky (Michail Baryšnikov). Volitiva, contraddittoria, imprevedibile, romantica e indipendente, Carrie rappresenta un personaggio complesso e racchiude a suo modo un pò le caratteristiche delle altre sue “compagne”.

Samantha Jones:Non lascio mai gli slip a casa di un uomo perché non li rivedo più.

Samantha è davvero il personaggio più misterioso della serie. Impenetrabile emotivamente lascia intravedere del suo mondo interiore davvero poco. Ma quando accade è proprio lei la grande amica a cui rivolgersi. Generosa e sensibile, non crede nel matrimonio e nelle relazioni stabili e preferisce portare avanti uno stile di vita sessualmente libero e senza complicazioni. Donna intelligente e PR di successo, attraverserà un momento particolarmente difficile nella sua vita e troverà conforto in Jerry/Smith Jerrod, l’unica relazione seria da lei intrapresa.

Miranda Hobbes: “Se un uomo ha più di trent’anni ed è single ha qualcosa che non va. È darwiniano: la natura li elimina affinché non propaghino la specie

La cinica Miranda Hobbes non si smentisce mai. Il disincanto fa parte di lei, avvocato infaticabile, donna in carriera propensa alle relazioni saltuarie e restia al ruolo di consorte e madre che gli capita poi invece di dover interpretare. La sua storia con Steve ( David Eigenberg) rappresenta un paradosso. L’uomo, un semplice barista, rappresenta esattamente il contrario di ciò che ti aspetteresti da Miranda. Eppure  con risvolti e imprevisti vari la storia proseguirà a lungo…

Charlotte York: Per dimenticare ci vuole almeno la metà del tempo che si è stati insieme […] è la regola del lasciarsi.

La “piccola” Charlotte potrebbe definirsi quasi la mascotte del gruppo. Con la sua aria pulita e le sue dissertazioni su ordine, regole e principi da seguire, Charlotte mira a trovare il suo personale principe azzurro. Tra una storia e l’altra è al matrimonio che mira, alla procreazione ( possibilmente un maschio e una femmina che studieranno a Princeton), una casa ben arredata e un look sempre perfettamente curato. Si scontra spesso con le idee di Samantha soprattutto in quanto legata all’immagine tradizionale della famiglia. Dopo una serie di storie fallimentari incontrerà Harry Goldenblatt (Evan Handler), avvocato,

Amicizia e solidarietà femminile

Ma cosa ha reso diverso questo serial decretandone il grande successo negli anni? Aldilà del mero sfondo sentimentale sessuale, c’è molto di più. Carrie, Samantha, Charlotte e Miranda non sono solo delle donne in cerca dell’amore. Quello che le rappresenta è l’amicizia che sempre e comunque le lega.

Le quattro donne non sono rivali in amore, ma complici,  si aiutano a vicenda provvedendo l’una per l’altra, offrendo ciascuna il proprio supporto morale ed emotivo.  L’amicizia fra donne nel Serial assume  un valore primario per la vita di ciascuna di loro. Insieme affronteranno problemi come la malattia, lo stalking, il mobbing sul lavoro, la sterilità e, nonostante le loro diverse personalità , si  ritroveranno sempre:

“Forse sono i nostri errori a determinare il nostro destino. Senza quelli che senso avrebbe la nostra vita? Probabilmente, se non cambiassimo mai strada, non potremmo innamorarci, avere un figlio, essere ciò che siamo. Del resto le stagioni cambiano, e così pure le città; la gente entra nella tua vita e poi ne esce, ma è confortante sapere che coloro che ami rimangono per sempre”.

SEX & THE CITY ha avuto anche un prequel: nel 2013, The CW ha prodotto le due stagioni di THE CARRIE DIARIES, la storia di come Carrie arrivò a New York e incontrò le sue storiche tre amiche.

Produttore esecutivo Michael Patrick King
Casa di produzione Sex and the City Productions, Darren Star Productions, Home Box Office

Sex and the city

  • Anno: 2000
  • Durata: 6 stagioni, 94 episodi
  • Distribuzione: HBO - Sky Atlantic
  • Genere: commedia
  • Nazionalita: USA