È cominciata la campagna di crowdfunding per pubblicare in blu ray Brood, il cult horror di David Cronenberg

A pochissime ore dal lancio della nuova campagna di crowdfunding START UP! i fan hanno già prenotato più di 180 copie delle 300 necessarie per pubblicare per la prima volta in Blu Ray Brood – La covata malefica, il cult horror di David Cronenberg. In occasione del 40° anniversario dall’uscita in sala del film, grazie a Minerva Pictures – Raro Video, è stato possibile accedere al master HD. CG entertainment ha realizzato una cover esclusiva per la slipcase esterna, mentre all’interno è riprodotto l’artwork originale

Stasera in tv su Iris alle 23,30 La promessa dell’assassino di David Cronenberg, con Viggo Mortensen e Naomi Watts

Eastern Promises (tradotto in italiano in modo assurdo) è sicuramente una delle pellicole più ispirate e belle di Cronenberg, che, insieme al precedente A history of violence, forma una sorta di dittico, in continuità a livello di tematiche e di cast. Ritorna Viggo Mortensen con un’interpretazione magistrale, il genere noir, la violenza che irrompe e distrugge la vita di tutti i giorni, il passato che tormenta il presente, ma anche e soprattutto lo studio sulla mutazione della carne, costante imprescindibile di ogni film del regista

Stasera in tv su Iris dystopian night: dalle 21 in poi Blade Runner di Ridley Scott e Videodrome di David Cronenberg

Oggi Iris dedica la prima e la seconda serata a due capolavori che hanno riformato indelebilmente l’immaginario cinematografico: Blade runner (1982) di Ridley Scott e Videodrome (1983) di David Cronenberg. Due autori imprescindibili, due film che non cessano di esercitare un imperituro fascino sulle vecchie e nuove generazioni di cinefili. Una dystopian night da non perdere

Tutto in una notte di John Landis in blu ray

Con Tutto in una notte John Landis prosegue il lavoro di ibridazione dei generi già attuato con Un lupo mannaro americano a Londra e, ancora una volta, si produce in una desacralizzazione attraverso cui superare i cliché, in direzione di un cinema liberato dai ghetti della catalogazione, in un ardito processo di decostruzione e ricomposizione degli stilemi convenzionali

Stasera alle 22,40 su Rai 4 Maps to the Stars di David Cronenberg

Maps to the Stars è un film drammatico del 2014 diretto da David Cronenberg, con protagonisti Julianne Moore, John Cusack, Mia Wasikowska e Robert Pattinson. La pellicola ha partecipato in concorso alla 67ª edizione del Festival di Cannes, dove ha vinto il Prix d’interprétation féminine per l’interpretazione di Julianne Moore

Stasera alle 21,10 su Rai Movie A Dangerous Method di David Cronenberg

A Dangerous Method è un film biografico del 2011 diretto da David Cronenberg. Il film, ambientato tra Zurigo e Vienna alla vigilia della prima guerra mondiale, si basa sui rapporti turbolenti tra lo psichiatra Carl Gustav Jung, il suo mentore Sigmund Freud, il loro collega Otto Gross e Sabina Spielrein, una donna bella e tormentata, che si frappone tra loro, instaurando una relazione amorosa con il primo di questi

Stanotte alle 00,50 su Rai Movie La zona morta di David Cronenberg

La zona morta (The Dead Zone) è un film del 1983 diretto da David Cronenberg, tratto dall’omonimo romanzo di Stephen King. Il film ed il romanzo di Stephen King sono basati sulla vita del famoso psichico Peter Hurkos. Hurkos disse di aver acquisito poteri dopo essere caduto da una scala a pioli ed aver battuto la testa

Stanotte alle 00,35 su Rai 2 Maps to the Stars di David Cronenberg

Maps to the Stars è un film drammatico del 2014 diretto da David Cronenberg, con protagonisti Julianne Moore, John Cusack, Mia Wasikowska e Robert Pattinson. La pellicola ha partecipato in concorso alla 67ª edizione del Festival di Cannes, dove ha vinto il Prix d’interprétation féminine per l’interpretazione di Julianne Moore

Stanotte alle 01,00 su Iris Spider di David Cronenberg

Spider è un film del 2002 diretto da David Cronenberg. È basato sul romanzo Spider di Patrick McGrath, che ha scritto anche la sceneggiatura. Il film è stato presentato in anteprima il 21 maggio 2002 al 55º Festival di Cannes, ed ha ricevuto numerosi premi prima di essere distribuito solamente alla fine dell’anno nelle sale di tutto il mondo

Stasera alle 21 su Iris La promessa dell’assassino di David Cronenberg

La promessa dell’assassino (Eastern Promises) è un film del 2007 diretto da David Cronenberg. Cronenberg torna a dirigere Viggo Mortensen dopo A History of Violence, ma questo film è una sorta di sequel di Piccoli affari sporchi di cui Steven Knight ha scritto la sceneggiatura nel 2004, venendo candidato all’Oscar per la migliore sceneggiatura originale

Stanotte alle 02,25 su Rai 2 Il pasto nudo di David Cronenberg

Il pasto nudo (Naked Lunch) è un film del 1991 diretto da David Cronenberg. Il film è ispirato al romanzo Pasto nudo dello scrittore statunitense William S. Burroughs, nonché alle reali circostanze in cui Burroughs scrisse a Tangeri il suo romanzo, pubblicato prima in Francia nel 1959 e poi nel 1962 negli USA

James_Woods

Buon compleanno James Woods

Compie oggi 68 anni il grande attore americano James Woods. Con una lunga carriera costellata da diversi riconoscimenti, tra i quali due candidature all’Oscar come miglior attore e un Golden Globe, Woods è uno della cosiddetta “vecchia guardia” essendo già presente sugli schermi dal 1972. In quell’anno infatti partecipava al film “I visitatori” di Elia

Lucca Film Festival 2015 – Gilliam, Cuarón, Irons e Cronenberg: tutto il festival in un unico grande articolo

Lucca è stata invasa dalla geniale follia di Terry Gilliam, dalla visionarietà di David Cronenberg, dalla simpatia e dall’energia di Alfonso Cuarón e dall’indiscusso talento di Jeremy Irons. Ma non solo: mostre, lezioni di cinema, premiazioni, esibizioni in piazza, proiezioni in sala e, sabato sera, Lucca Effetto Cinema Notte e il Terry Gilliam’s Movie Circus!

Terry Gilliam, Alfonso Cuarón, Matteo Garrone e Jeremy Irons al Lucca Film Festival e Europa Cinema 2015

Saranno Terry Gilliam, Alfonso Cuarón, Matteo Garrone e Jeremy Irons gli ospiti dell’11/ma edizione del Lucca Film Festival che si terrà dal 15 al 22 marzo in vari spazi dell’omonima cittadina toscana e di Viareggio. Il festival celebra David Cronenberg con una retrospettiva completa dei suoi lungometraggi, tre mostre e un concerto. Tra gli eventi anche l’omaggio a Roberto Nanni, una giornata dedicata a Mario Monicelli e il consueto Concorso internazionale di cortometraggi

David Cronenberg ospite d’onore al Lucca Film Festival

Dopo la decima edizione che lo scorso settembre ha visto David Lynch, protagonista del Festival, aggiudicarsi un bel Premio alla Carriera, sarà un altro David, il Cronenberg dell’ultimo Maps to the Stars, l’ospite d’onore dell’undicesimo Lucca Film Festival, che si svolgerà nell’omonima cittadina toscana dal 15 al 21 marzo

^ Back to Top