fbpx
Connect with us

ANTICIPAZIONI

‘Crimes of the Future ‘ iniziano le riprese del film di Cronenberg

Uno sguardo ad un futuro non molto lontano per il nuovo film di Cronenberg girato in Grecia. Nel.cast Viggo Mortensen, Léa Seydoux e Kristen Stewart

Publicato

il

Inizio riprese ad Atene del thriller fantascientifico di David Cronenberg “Crimes of the Future” con Tanaya Beatty (“Yellowstone”) e Nadia Litz (“Big Muddy”) che si uniscono al cast insieme a Viggo Mortensen, Léa Seydoux e Kristen Stewart.

Crimes of the Future, Viggo Mortensen e Kristen Stewart nel ritorno alla regia di David Cronenberg

Le riprese in Grecia  dureranno fino a settembre.

Altri membri del cast includono Scott Speedman, Welket Bungué, Don McKellar, Lihi Kornowski. Yorgos Karamichos e Yorgos Pirpassopoulos.

Con l’inizio delle riprese di ‘Crimes of the Future’, a soli due giorni dall’inizio di questa nuova avventura con David Cronenberg, sembra che siamo entrati in una storia a cui ha collaborato con Samuel Beckett e William Burroughs, se fosse possibile”, ha detto Mortensen in una dichiarazione.

“Siamo trascinati in un mondo che non è proprio come questo o nessun altro, eppure sembra stranamente familiare, immediato e abbastanza credibile. Non vedo l’ora di vedere dove finiremo”.

Il film, prodotto dal collaboratore di lunga data di Cronenberg, Robert Lantos (“La versione di Barney”, “Eastern Promises”), riunisce Mortensen con l’autore canadese, che ha collaborato per l’ultima volta al dramma freudiano “A Dangerous Method” (2011) con Michael Fassbender e Keira Knightley.

In precedenza, Cronenberg ha diretto Mortensen in “A History of Violence” (2005) e “Eastern Promises” (2007).

Cronenberg ha scritto una delle sue rare  sceneggiature originali con “Crimes of the Future” (l’ ultima è stata per “eXistenZ” nel 1999), uno dei motivi per cui il film è tanto atteso da quando i primi dettagli sono trapelati questa primavera.

In base alle prime anticipazioni il film é un tuffo profondo nel futuro non così lontano in cui l’umanità sta imparando ad adattarsi al suo ambiente sintetico. Questa evoluzione sposta gli umani oltre il loro stato naturale e in una metamorfosi nota come “Sindrome dell’evoluzione accelerata” che altera la loro composizione biologica. Mentre alcuni abbracciano il potenziale illimitato del “transumanesimo”, altri tentano di controllarlo.

“Ho un affare in sospeso con il futuro”,

ha dichiarato Cronenberg in una dichiarazione ad aprile.

Come precedentemente annunciato, Neon si occuperà della distribuzione negli Stati Uniti del film.

Il film unisce anche i frequenti collaboratori di Cronenberg, la pluripremiata scenografa Carol Spier e il compositore tre volte vincitore dell’Oscar Howard Shore. Douglas Koch è il direttore della fotografia, con Mayou Trikerioti come costumista, Dimitris Katsikis come direttore artistico e Stefanos Efthymiou come registratore del suono.

“Crimes of the Future” è una coproduzione di Serendipity Point Films e Argonauts Productions.

Fonte Deadline

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.