Taxi Drivers_Katzelmacher_Fassbinder_Luca Biscontini_home video_dvd

Katzelmacher: con sguardo gelido Rainer Werner Fassbinder metteva alla berlina la piccola borghesia tedesca della fine degli anni ’60

Al netto della chiara stigmatizzazione della grettezza, della mediocrità e dell’insensatezza della cultura piccolo-borghese, ciò che fa la differenza in Katzelmacher è l’algida estetica prodotta dallo sguardo glaciale di Fassbinder, che condanna i soggetti della sua rappresentazione a essere immobili, aridi, privati di qualsivoglia slancio vitale

Taxi Drivers_Maria Maddalena_Garth Davis_Joaquin Phoenix_Rooney Mara_in sala_Luca Biscontini

Maria Maddalena: Rooney Mara e Joaquin Phoenix in un film che rivisita in modo significativo la narrazione del messaggio evangelico

Al di là della retorica apologia del femminile, realizzata attraverso il riposizionamento della figura di Maria Maddalena, a funzionare davvero nel buon film di Garth Davis è lo sguardo trasfigurante, grazie a cui etica ed estetica si confondono in una preziosa indiscernibilità, che consente allo spettatore di pensare al religioso al di fuori e prima di qualunque istituzionalizzazione, così da approcciarsi a esso in maniera rinnovata e vitale

Taxi Drivers_I cormorani_Fabio Bobbio_home video_Luca Biscontini

I cormorani, la bella e coraggiosa opera prima di Fabio Bobbio, in home video

Fabio Bobbio è un autore rigoroso, che non si lascia intimorire dalla paura di non compiacere il pubblico, rivendicando una propria cifra stilistica che, a conti fatti, fa la differenza. I cormorani, designato Film della Critica (SNCCI) nel 2017 e insignito di tanti altri prestigiosi riconoscimenti, è un film sostenuto da “un’idea di cinema”

Taxi Drivers_L'ordine delle cose_Andrea Segre_dvd_home video_Luca Biscontini

L’ordine delle cose: il cinema necessario di Andrea Segre

Il cinema di Andrea Segre si rivela ancora una volta necessario: ne L’ordine delle cose sono messe in scene le varie operazioni che il governo italiano, in conformità con una politica europea di “esternalizzazione delle frontiere”, ha realizzato per tentare di arginare ‘a monte’ i flussi migratori

Taxi Drivers_Lo strano vizio della signora Wardh_Sergio Martino_Luca Biscontini

Lo strano vizio della signora Wardh di Sergio Martino, con Edwige Fenech, in home video

Fredde e precise rasoiate segnano la pelle di alcune, indifese vittime, tracciando itinerari misteriosi, simboli oscuri da decifrare: Lo strano vizio della signora Wardh è un’opera vetrosa, stridente, come il rumore di un gessetto sfregato sulla parete liscia di una lavagna ancora mai usata. Un sorprendente film, un raffinato gioiello, reso ancor più prezioso dal passare del tempo

Taxi Drivers_120 battiti al minuto_Robert Campillo_dvd_Luca Biscontini

120 battiti al minuto, l’intenso e sconvolgente film vincitore del Grand Prix Speciale della Giuria allo scorso Festival di Cannes, finalmente in home video

Vincitore del Grand Prix Speciale della Giuria, della Queer Palm e del Premio FIPRESCI alla scorsa edizione del Festival di Cannes, e selezionato per rappresentare la Francia ai premi Oscar 2018 nella categoria miglior film in lingua straniera, 120 battiti al minuto è finalmente disponibile in home video, grazie a Teodora Film e CG Entertainment

Taxi Drivers_Una donna fantastica_Sebastiano Lelio_Daniela Vega_Home Video_Luca Biscontini

Una donna fantastica, il film di Sebastián Lelio con un’indimenticabile Daniela Vega candidato agli Oscar del 2018, ora in home video

Vincitore dell’Orso d’Argento per la migliore sceneggiatura al Festival di Berlino del 2017, Una donna fantastica di Sebastián Lelio, prodotto da Fabula, la casa di produzione del celebre regista Pablo Larraìn, è stato selezionato per rappresentare il Cile ai premi Oscar del 2018 nella categoria Miglior Film in lingua straniera. Intepretato da un’indimenticabile Daniela Vega, ora è disponibile in home video

Taxi Drivers_L'inganno_Sofia Coppola_Luca Biscontini

L’inganno di Sofia Coppola: la conquista del potere si realizza attraverso l’affermazione di sè

The Beguiled (L’inganno) si pone nei confronti dell’originale di Don Siegel, La notte brava del soldato Jonathan (1971) – in cui la vittima sacrificale era Clint Eastwood – in rapporto dialettico, nel senso che sviluppa la psicologia femminile che nel film precedente era appena abbozzata. La fotografia scura, virata sul grigio-verde di Philippe Le Sourd, rivela l’intento di rappresentare al meglio la natura oscura di una pulsione (quella del dominio) che informa la gran parte della messa in scena

Taxi Drivers_Codice d'onore_Rob Reiner_Jack Nicholson_Luca Biscontini

Codice d’onore, l’indimenticabile film di Rob Reiner con Cruise, Nicholson e Moore, in una nuova edizione speciale per il 25° anniversario

In occasione della ricorrenza del 25° anniversario Sony Pictures pubblica in home video un’edizione speciale di Codice d’onore contenente un blu ray e la versione in 4K, corredata da una sezione di contenuti speciali della durata totale di 48 minuti. Per la prima volta, dunque, si potrà visionare il celebre lungometraggio in maniera esemplare. Con Tom Cruise, Jack Nicholson e Demi Moore

Taxi Drivers_La danza della realtà_Alejandro Jodorowsky_dvd_Luca Biscontini-iloveimg-cropped

La danza della realtà: Jodorowsky riesce ancora una volta a fornire una prospettiva attraverso cui ricomporre i brandelli di un cinema che pare ormai sull’orlo del collasso

Jodorowsky è tornato dopo tanto tempo (il suo film precedente era Il ladro dell’arcobaleno del 1990), ma gli anni passati non ne hanno scalfito la fantasia, la capacità di produrre immagini grottesche, decise, ma anche gioiose, poetiche, dotate di una forza che riesce sempre a penetrare l’occhio di chi guarda.i l regista sa fornire ancora una volta una prospettiva attraverso cui ricomporre i brandelli di un cinema che pare sempre sull’orlo del collasso

Taxi Drivers_Guido Ceronetti – Il filosofo ignoto_dvd_Luca Biscontini

Guido Ceronetti – Il filosofo ignoto: quando il cinema diviene preziosa testimonianza

‘La telecamera ruba l’anima’: fu proprio con queste parole che Guido Ceronetti, nei primissimi anni novanta, scoraggiò la proposta di un film-documentario sulla sua figura e il suo teatro. L’interessato era niente meno che Federico Fellini. Poeta, filosofo, scrittore, traduttore, giornalista e drammaturgo: l’eclettismo dell’attività creativa di Ceronetti impedisce di inserirlo in una qualsivoglia categoria

Taxi Drivers_Atomica Bionda_Charlize Theron_dvd_Luca Biscontini

Atomica Bionda: Charlize Theron si muove negli spazi sconnessi di Berlino, a ridosso della caduta del muro

Atomica Bionda, interpretato da una muscolare e malinconica, quanto superba, Charlize Theron, è un intelligente film che, cavalcando astutamente un’iconografia e un genere assai accattivanti, offre quasi due ore di amabilissimo intrattenimento, fornendo numerosi spunti allo spettatore per tornare a riflettere su questioni troppo presto archiviate nella rimessa della Storia

Taxidrivers_Enemy_Denis Villeneuve_Luca Biscontini_dvd_CG Entertainment

Enemy di Denis Villeneuve: il tema del doppio declinato in chiave politica

Lasciarsi sedurre dalla dimensione psicologista del sesto lungometraggio di Denis Villeneuve comporterebbe un fatale impoverimento dell’ampio respiro che lo informa. Enemy è prima di tutto un film politico. Il soggetto sdoppiato non può più essere considerato un male spaventoso, anzi, a rigore, la scissione è divenuta pressoché la caratteristica più diffusa dell’uomo contemporaneo

Taxidrivers_The whispering star_Sion Sono_dvd_CG Entertainment_Luca Biscontini

The whispering star di Sion Sono, un’opera formalmente rigorosa, percorsa da un’intensa vena poetica

Al netto della consistenza filosofica, che pure non manca, a fornire un incalcolabile valore aggiunto a The whispering star è l’energia poetica che trabocca da ogni immagine. La rigorosità della forma, l’intensità della narrazione e l’eccellenza dell’interpretazione della protagonista, Megumi Kagurazak, danno adito a una messa in scena elegante, sobria: un piacere per lo sguardo, dal primo all’ultimo fotogramma

^ Back to Top