fbpx
Connect with us

Latest News

MUBI Maggio 2024: la programmazione

Tra le novità Mubi di Maggio segnaliamo due imperdibili rassegne: 'Isabella Rossellini: Green Porno e altri corti' e 'Nessuna Regola: I corti di Radu. Scopriamo tutta la programmazione.

Pubblicato

il

Gli Highlighst della programmazione Mubi di Maggio:

I Delinquenti di Rodrigo Moreno (2023)

Mubi Maggio 2024: la programmazione

Presentato nella sezione Un Certain Regard al Festival di Cannes 2023, a fine maggio arriva in streaming I DELINQUENTI. L’affascinante heist movie di Rodrigo Moreno racconta la storia dell’impiegato di banca Morán. Per sfuggire alla monotonia aziendale, Morán elabora un piano per commettere una rapina, confessare e scontare la pena. Mentre un suo collega si occupa di nascondere il bottino. Messo sotto pressione da un ispettore della banca, il complice Román incontrerà una donna misteriosa che cambierà la sua vita. I DELINQUENTI è uno spassosissimo e innovativo heist movie, che dà nuova linfa al genere grazie alla singolare commistione di suggestioni esistenzialiste provenienti dalla commedia.

Gasoline Rainbow di Bill Ross IV, Turner Ross (2023)

Mubi Maggio 2024: la programmazione

Celebri registi del panorama indipendente americano, i Fratelli Ross tornano con GASOLINE RAINBOW, presentato nella sezione Orizzonti all’ultima Mostra del Cinema di Venezia.
Finito il liceo, cinque adolescenti dell’Oregon intraprendono un’ultima, estrema avventura. Su un camioncino dotato di un’unica luce posteriore, partono alla volta di un luogo che non hanno mai visto: la costa del Pacifico, a 500 miglia di distanza. Il loro piano si può condensare in due parole: “Fuck it.”

 Trenque Lauquen di Laura Citarella (2023)

Mubi Maggio 2024: la programmazione

Nominato dai prestigiosi Cahiers du Cinéma come il miglior film del 2023, TRENQUE LAUQUEN di Laura Citarella, prodotto dai pionieri del cinema argentino contemporaneo di El Pampero Cine, è già diventato un piccolo cult. Laura, una biologa che cataloga specie vegetali nel Trenque Lauquen, scompare improvvisamente. Il suo fidanzato Rafael, più grande di lei, ed il collega Ezequiel si mettono alla sua ricerca, facendo intriganti scoperte lungo il cammino che potrebbero aiutarli a ritrovarla. Tuttavia, la storia è più grande e complessa di quanto possano immaginare.

Isabella Rossellini: Green Porno e altri Corti

Mubi Maggio 2024: la programmazione

GREEN PORNO, SEDUCE ME e MAMMAS di Isabella Rossellini e Jody Shapiro

Non tutti sanno che Isabella Rossellini – attrice, icona della moda e figlia d’arte – è anche zoologa. Su MUBI le serie di cortometraggi GREEN PORNO, SEDUCE ME e MAMMAS dove Rossellini, con l’utilizzo sapiente di coloratissimi costumi e scenografie, ci mostra i rituali riproduttivi e i comportamenti materni di una serie di animali in modo originale e divulgativo. Combinando umorismo e nozioni scientifiche, Isabella Rossellini veste i panni di una varietà di creature con l’intento di esplorare la biodiversità del mondo naturale, compiendo un viaggio divertente e stravagante attraverso bizzarre e meravigliose sorprese del mondo animale.

NESSUNA REGOLA: I CORTI DI RADU JUDE

Mubi Maggio 2024: la programmazione

THE TUBE WITH THE HAT (2006), O UMBRA DE NOR (2013), THE MARSHAL’S TWO EXECUTIONS (2018), CARICATURANA (2021), PLASTIC SEMIOTIC (2021), THE POTEMKINISTS (2023)

A maggio una selezione di cortometraggi del geniale regista dietro a NON ASPETTARTI TROPPO DALLA FINE DEL MONDO (Premio Speciale della Giuria al Festival di Locarno 2023) e SESSO SFORTUNATO O FOLLIE PORNO (Orso d’Oro al Festival di Berlino 2021): Radu Jude. Questa selezione di cortometraggi riassume la poetica del regista rumeno attraverso racconti di vita nella Romania contemporanea. Tra comicità assurda e spaccati di storia del Paese rivisitati in modo innovativo.

I grandi festival: il Festival di Cannes

Mubi Maggio 2024: la programmazione

CRONACA DI UN’ESTATE di Jean Rouch e Edgar Morin (1961), LEMON TREE di Rachel Walden (2023),  FUOCO FATUO di João Pedro Rodrigues (2022), LA PIANISTA di Michael Haneke, HABEMUS PAPAM di Nanni Moretti (2011), 27 di Flóra Anna Buda (2023), ANATOMIA DI UNA CADUTA di Justine Triet (2023), SICK OF MYSELF di Kristoffer Borgli (2022), HOW TO HAVE SEX di Molly Manning Walker (2023)

Non è maggio senza il Festival di Cannes e, di conseguenza, la nostra serie dedicata ai capolavori della Croisette. Quest’anno vi proponiamo un’eclettica selezione. Partendo da CRONACA DI UN’ESTATE, classico di Jean Rouch e Edgar Morin del 1961, che ricordiamo come uno dei primi esempi di cinema-verité. Arriviamo a LEMON TREE di Rachel Walden, cortometraggio che ricorda i film dei fratelli Safdie, presentato alla Quinzaine des Cinéastes nel 2023. Rispolveriamo inoltre dei titoli ormai cult come HABEMUS PAPAM di Nanni Moretti, LA PIANISTA di Michael Haneke e FUOCO FATUO di João Pedro Rodrigues. Infine, alcuni dei film più amati già disponibili in streaming, tra cui SICK OF MYSELF di Kristoffer Borgli, la Palma d’Oro 2023 ANATOMIA DI UNA CADUTA di Justine Triet, il premio Un Certain Regard 2023 HOW TO HAVE SEX di Molly Manning Walker, e la Palma d’Oro per il Miglior Cortometraggio 2023 27, di Flóra Anna Buda.

La programmazione Mubi di Maggio è iniziata.

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers