fbpx
Connect with us

Approfondimenti

I Film esclusi dagli Oscar 2022 ma da non perdere

Da Wes Anderson al "Titane" vincitore della Palma d'oro al 74º Festival di Cannes ecco alcuni titoli 'illustri' non nominati agli Oscar

Publicato

il

i film esclusi dagli oscar 2022

Quali sono i Film esclusi dagli Oscar 2022 ma assolutamente da vedere? Come ogni anno la settimana prima degli Oscar si moltiplicano gli approfondimenti sui film selezionati e nominati dall’Academy Awards. Ma è interessante soffermarsi anche su quelle pellicole di qualità (molte) che molto spesso vengono ignorate dalle nomination e che fanno parte comunque dei film più apprezzati dell’anno.

Ecco una lista ideale stilata dalla rivista Variety che prende così le distanze, in parte, da alcune esclusioni ‘clamorose’ dalla Gold List delle candidature.

L’Italia, lo ricordiamo, festeggia con tre candidature: È stata la mano di Dio di Paolo Sorrentino come Miglior film straniero, Luca – diretto da Enrico Casarosa – nella categoria Miglior film d’animazione e Massimo Cantini Parrini nella categoria costumi per Cyranò. Ma fra i film rimasti fuori dalle candidature ce ne sono molti da non perdere. Vediamo anche dove poterli recuperare.

I Film esclusi dagli Oscar 2022

Titane

Vincitore della Palma d’oro al 74º Festival di Cannes, il film di Julia Ducournau racconta la storia di Alexia a cui da bambina, in seguito a un incidente stradale, viene impiantata una placca di titanio in testa. Da adulta, Alexia lavora come ballerina in un locale in cui lei e le sue colleghe si esibiscono proprio su automobili. Nel frattempo la ragazza è diventata una serial killer. Con 1 candidatura ai BAFTA, il film è stato premiato agli European Film Awards, ha ottenuto 4 candidature ai Cesar, 1 ai Satellite Awards e un premio al Toronto Film Festival.

 Su Prime video

I Film esclusi dagli Oscar 2022

The French Dispatch

i film esclusi dagli oscar 2022

The french dispatch

Il titolo completo del film di Wes Anderson è The French Dispatch of the Liberty, Kansas Evening Sun (The French Dispatch). Il cast è stellare, fra gli altri: Timothée Chalamet, Saoirse Ronan, Bill Murray. Willem Dafoe, Tilda Swinton, Benicio Del Toro. Frances McDormand e Anjelica Huston. La pellicola racconta storie e personaggi legati alla redazione parigina del quotidiano French Dispatch, edizione europea dell’americano Evening Sun di Liberty, Kansas, e segue tre linee narrative che si sviluppano nel corso di alcuni decenni del XX secolo. Nominato ai Golden Globes, 3 candidature ai BAFTA, 2 candidature ai Critics Choice Award. Su Disney +.

The card counter. Il collezionista di carte.

I Film esclusi dagli Oscar 2022

Credit: Courtesy of Focus Features / ©2021 Focus Features, LLC

Il collezionista di carte (The Card Counter) è un film di Paul Schrader. William Tell è un ex militare e giocatore di poker professionista. La sua vita viene sconvolta quando compare Cirk, un giovane che cerca il suo aiuto per eseguire il suo piano di vendetta contro un colonnello militare. Premio ai National Board.  Su Prime video 

The Harder they fall

I Film esclusi dagli Oscar 2022

THE HARDER THEY FALL (L-R): ZAZIE BEETZ as MARY FIELDS, JONATHAN MAJORS as NAT LOVE. CR: DAVID LEE/NETFLIX © 2021

È un film western diretto da Jeymes Samuel, che ha co-scritto la sceneggiatura con Boaz Yakin. Fra i protagonisti Jonathan Majors, Idris Elba, Zazie Beetz e Regina King. La storia si apre con l’uccisione da parte di alcuni banditi della famiglia del piccolo Nat Love, che da grande cercherà vendetta sul capobanda Rufus Buck. Premio ai BAFTA. Su Netflix

The Harder They Fall Un western atipico e pieno di poesia

RED ROCKET 

I Film esclusi dagli Oscar 2022

È un film diretto da Sean Baker. A quasi quarant’anni, lo spiantato suitcase pimp Mikey (Simon Rex) lascia Los Angeles per tornare nella natale Texas City, dove nessuno sembra felice della sua presenza. Le cose sembrano migliorare, ma Mikey conosce Strawberry, una cassiera 17enne che sogna di andarsene dalla provincia e ricade nelle vecchie abitudini da adescatore. Miglior attore agli Spirit Awards. Al cinema.  la recensione. 

BERGMAN ISLAND 

I Film esclusi dagli Oscar 2022

Sull’isola di Bergman (Bergman Island) è un film scritto e diretto da Mia Hansen-Løve, al suo esordio in lingua inglese. Racconta di una coppia di registi (Vicky Krieps e Tim Roth) che si stabilisce per un’estate a scrivere sull’isola svedese di Fårö, celebre residenza di Ingmar Bergman.

THE PIG 

I Film esclusi dagli Oscar 2022

La pellicola indipendente di Michael Sarnoski racconta del legame tra un maialino domestico e Rob (Nicolas Cage), malinconico raccoglitore di tartufi che si tormenta pensando al suo passato da celebre chef. Miglior sceneggiatura agli Spirit Awards.

GREEN KNIGHT 

 

Sir Gawain e il Cavaliere Verde (The Green Knight), di David Lowery, è un fantasy tratto da uno dei racconti del ciclo arturiano più famosi di sempre. Alla corte di Re Artù (Sen Harris) e Ginevra (Kate Dickie), Gawain (Dev Patel) conduce un’esistenza spensierata e ha una relazione con una ragazza del posto (Alicia Vikander). La sera di Natale, tornato a Camelot assiste all’arrivo al centro della Tavola Rotonda di una misteriosa creatura, metà albero e metà uomo: il Cavaliere Verde. Su Prime video

I Film esclusi dagli Oscar 2022

C’MON C’MON 

Joaquin Phoenix, Woody Norman (L-R)

Scritto e diretto da Mike Mills, è la storia di Johnny (Joaquin Phoenix), un giornalista che viaggia per l’America per incontrare diversi bambini e intervistarli  Costretto a prendersi cura del giovane nipote Jesse (Woody Norman), partirà con lui in viaggio. In sala dal 7 Aprile. Il Film è stato presentato al Festival di Roma.

Cmon Cmon Il film di Mike Mills con Joaquin Phoenix

MEMORIA

cannes 2021

Premio della giuria al 74º Festival di Cannes, il film è scritto e diretto da Apichatpong Weerasethakul. Da quando è stata spaventata da un forte boato sonico all’alba, Jessica (Tilda Swinton) non riesce più a dormire. A Bogotà, dove vive sua sorella, fa amicizia con Agnes, un’archeologa affascinata da dei resti umani scoperti nella costruzione di un tunnel.

PASSING Due donne

London critics's circle Awards

Due donne (Passing), diretto da Rebecca Hall, è ambientato nella New York degli anni ’20. Interpreti Tessa Thompson e Ruth Negga. La vita di una donna di colore viene sconvolta quando la sua storia si intreccia con quella di una vecchia amica d’infanzia che nasconde le sue vere origini. Miglior attrice non protagonista agli Spirit Awards. Su Netflix

La vetta degli Dei

"<yoastmark

La vetta degli dei (The Summit of the Gods), è un film d’animazione diretto da Patrick Imbert. La pellicola riprende il manga di Jirō Taniguchi del 2000 La vetta degli dei a sua volta tratto dal romanzo del 1998 di Baku Yumemakura. Il film è stato presentato al 74º Festival di Cannes nella rassegna Cinéma de la plage. Su Netflix.

ZOLA

zola film

Il film diretto da Janicza Bravo racconta la storia di una cameriera, Zola, che incontra una prostituta di nome Stefani nel ristorante in cui lavora: le due diventano amiche grazie al comune interesse per la pole dance. Stefani invita Zola a unirsi a lei un viaggio in macchina con lo scopo di guadagnare una bella somma esibendosi in numerosi locali di spogliarello della Florida. Sundance Festival 2020. Con Riley Keough  e Taylour Paige.

Su Prime video

IN THE HEIGHTS 

In the Heights

Sognando a New York (In The Heights) è un film diretto da Jon M. Chu. A Washington Heights, New York, un caleidoscopio di sogni riunisce una comunità vivace e affiatata. All’incrocio di tutto questo c’è un simpatico e carismatico proprietario di un negozio di quartiere che spera, immagina e canta di una vita migliore. Su Sky cinema il 23 Marzo.

THE HUMANS 

The-Humans-Still-L-to-R-Richard-Jenkins-and-Stephen-Karam-in-The-Humans-Photo-Credit-Courtesy-of-A24-1-936x527

The-Humans-Still-L-to-R-Richard-Jenkins-and-Stephen-Karam-in-The-Humans-Photo-Credit-Courtesy-of-A24-1-936×527

Scritto e diretto da Stephen Karam , già autore dell’omonima pièce teatrale da cui la pellicola è tratta, racconta della famiglia Blake che si riunisce per il Ringraziamento nell’appartamento della figlia Brigid a New York. Mentre emergono vecchie tensioni, sembrano manifestarsi anche alcuni fenomeni paranormali.

JOCKEY 

Per la regia di Clint Bentley, con Clifton Collins Jr. Molly Parker e Moises Arias, è la storia di un fantino anziano che punta a vincere un ultimo campionato. Ma all’improvviso un giovane fantino alle prime armi dice di essere suo figlio. , Il film è stato premiato al  Sundance per l’interprete.  2 candidature agli Spirit Awards.  Indipendent Spirit Awards 2022 tutti i vincitori

TEST PATTERN 

Diretto da Shatara Michelle Ford è la storia della relazione di una coppia interrazziale che viene sconvolta dopo che la donna viene aggredita. Indipendent Spirit Awards 2022 tutti i vincitori

I Film esclusi dagli Oscar 2022 Documentari e non solo

THE VELVET UNDERGROUND 

Un documentario che è un viaggio nel mondo della leggendaria rock band e della sua eredità. Tra archivi inediti e interviste esclusive, Todd Haynes mostra come il gruppo sia diventato un riferimento culturale rappresentando un ventaglio di contraddizioni: una band del proprio tempo e senza tempo.

The Velvet Underground il film di Todd Haynes disponibile su Apple TV+

PROCESSION

Il documentario del regista Robert Greene segue le vite di sei uomini che hanno subito abusi da parte di sacerdoti. Presentato al Telluride Film Festival 2021.

THE KILLING OF TWO LOVERS

The Killing of Two Lovers è un film drammatico scritto, diretto, prodotto e montato da Robert Machoian. David cerca disperatamente di tenere insieme la famiglia durante la separazione dalla moglie. Entrambi concordano sul vedere altre persone, ma David fatica a confrontarsi con la nuova relazione della donna.  ‎David non vuole spazio. Vuole solo che le cose migliorino e gioca con Nikki perché sospetta che sia l’unica cosa che possa tenere insieme loro e i loro quattro figli. Ma è testardo, geloso e terrorizzato di perdere la sua famiglia, una combinazione esplosiva in una piccola città claustrofobica dove la vita privata sembra impossibile da preservare.‎ Il film ‎ha avuto la sua anteprima mondiale al Sundance Film Festival 2020. ‎

Tutto sugli Oscar 2022

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.