fbpx
Connect with us

Latest News

‘Lee’ nel cast Kate Winslet, Marion Cotillard e Jude Law

Nuove anticipazioni sul film sulla modella Lee Miller

Publicato

il

lee cast

Marion Cotillard, Jude Law, Andrea Riseborough e Josh O’Connor entrano a far parte del cast di Lee. Il film è il biopic su Lee Miller, modella di Vogue diventata poi corrispondente e fotografa di guerra che sarà interpretata da Kate Winslet qui anche in veste di produttrice.

Prima del cast, la storia di Lee

Il film è tratto dalla biografia The Lives of Lee Miller, scritta dal figlio Anthony Penrose, la sceneggiatura è firmata da Liz Hannah (The PostMindhunter). Il film potrà avere accesso all’immenso archivio di foto e appunti della giornalista, un tesoro inestimabile.

La storia sarà incentrata sul periodo in cui Miller era in Europa in veste di fotoreporter per Vogue nel corso della Seconda guerra mondiale. La donna diventò una delle prime a svelare le atrocità perpetrate dai nazisti ai danni degli ebrei nei campi di concentramento.

Il film è una produzione Rocket Science, una delle produzioni indipendenti più attive degli ultimi anni, e le riprese inizieranno alla fine dell’estate del 2022.

Alexandre Desplat firmerà la colonna sonora del film, i costumi saranno di Michael O’Connor, direttore della fotografia sarà Pavel Edelman.

Gli altri nomi del film

Dietro la macchina ci sarà Ellen Kuras, al suo primo lungometraggio di finzione come regista, dopo una lunga carriera come direttore della fotografia, lavorando con registi come Spike LeeMichel Gondry e Ted Demme. Vanta una nomination all’Oscar per il miglior documentario nel 2008 con The Betrayal. Ha poi diretto vari episodi di serie di televisive, tra cui Comma 22 e The Umbrella Academy.

Il cast di Lee

lee cast

Come già anticipato prenderà parte al cast del film Lee Kate Winslet (Titanic, Neverland, Se mi lasci ti cancello, Ragione e sentimento, Omicidio a Easttown) nel ruolo della protagonista. Accanto a lei anche Marion Cotillard (C’era una volta a New York, Angel Face, Un sapore di ruggine e ossa, Un’ombra nascosta), Jude Law (Era mio padre, The Third Day, Gattaca – La porta dell’universo, Genius) e Josh O’Connor (Mothering Sunday, The Crown).

Chi era Lee Miller

Nata a Poughkeepsie nel 1907, Lee Miller si appassionò di fotografia sin da piccolissima grazie al padre, inventore e fotografo per cui Lee spesso posava. Ad appena sette anni fu stuprata da un amico di famiglia, evento che avrebbe poi segnato tutto il resto della sua vita.

All’età di 19, passeggiando per una strada di New York, fu notata per la sua straordinaria bellezza e assunta come modella per Vogue da Condé Nast in persona, il fondatore dell’impero editoriale che ancora oggi pubblica il più importante mensile di moda del mondo, oltre che molte altre prestigiose pubblicazioni.

Nel 1929 si trasferisce in Europa, prima in Italia dove studia arte, poi a Parigi dove incontra Man Ray. Posa per lui, lo aiuta a sviluppare nuovi processi chimici per lo sviluppo delle immagini e intreccia anche una relazione sentimentale che termina tre anni dopo, quando Lee incontra il primo marito, un ricco uomo d’affari egiziano. Lo lascia poi per il fotografo Roland Penrose, che sarà il grande amore della sua vita. Muore nel 1970, lasciando un patrimonio artistico straordinario.

Lee Miller vanta anche un ruolo in un film di Jean CocteauLe sang d’un poet, in cui interpreta una statua vestita da Coco Chanel.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.