fbpx
Connect with us

CANNES

‘A Chiara’ vince la Quinzaine a Cannes 2021

Il film di Carpignano vince alla Quinzaine e conclude la trilogia ambientata a Gioia Tauro.

Publicato

il

Dopo il successo nel 2017 di A Ciambra, Jonas Carpignano fa il bis con il suo nuovo film A Chiara e vince nuovamente l’Europa Cinemas Cannes Label, il premio internazionale assegnato al miglior film europeo all’interno della Quinzaine des Réalizateurs che permetterà al film di ricevere il sostegno dell’Europa Cinemas Network.

Il film conclude la trilogia ambientata a Gioia Tauro e racconta la storia di una 15enne che si ritrova a fare i conti con un padre latitante.  Carpignano ha voluto far recitare attori locali e non professionisti e ha scelto come protagonista la giovane  Swamy Rotolo, che recita insieme a tutta la sua famiglia.

Ennesimo e meritatissimo riconoscimento per il cinema realistico e sincero di Carpignano il cui film  verrà distribuito da Lucky Red in collaborazione con Academy Two.

Prima di tutto vorremmo fare le congratulazioni alla Quinzaine per un programma di film veramente forte. Con tante voci nuove e diverse. Dovevamo, però, scegliere un solo vincitore dell’Europa Cinemas Label e siamo felici che sia il bellissimo A Chiara di Jonas Carpignano – si legge nella dichiarazione della giuria –

È un film di finzione ma Carpignano conosce le location e le situazioni che racconta così a fondo, che questo gli permette di coinvolgere totalmente chi sta a guardare. La storia richiama un genere coperto in maniera esaustiva al cinema. Ciò nonostante, questa volta, ci viene presentata una nuova prospettiva. La storia di una ragazza e della sua graduale emancipazione, e il suo rapporto col padre e la sua famiglia allargata, è strutturata e costruita in maniera brillante. Il cast composto da attori non professionisti funziona alla perfezione. Il sound design, invece, apporta un grande contributo al film”.

A Chiara

A Chiara è una produzione Stayblack con Rai Cinema, Haut et Court, Arte France Cinéma e con il contributo del Ministero della Cultura, con il sostegno di Eurimages, CNC.

Leggi la recensione del film

“A Chiara” Jonas Carpignano torna alla Quinzaine di Cannes a raccontare il nostro Sud

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.