fbpx
Connect with us

NEWS

In blu-ray Confusi e felici di Massimiliano Bruno

Publicato

il

Le ultime scene sono poste durante lo scorrimento dei titoli di coda, ma, andando per ordine, già prima di quelli di testa abbiamo tutti i clienti dello psicanalista Marcello, cui concede anima e corpo Claudio Bisio e che si trovano a cercare di supportare dopo che una molto poco positiva notizia riguardante la sua salute lo ha fatto sprofondare nella depressione.
Clienti rappresentati da Nazareno, spacciatore affetto da attacchi di panico con le fattezze di Marco Giallini, Vitaliana, ovvero Paola Minaccioni, invadente ninfomane caratterizzata da una particolare “passione” per i capezzoli, Enrico e Betta, rispettivamente interpretati da Pietro Sermonti e Caterina Guzzanti, coppia in crisi sessuale, Michelangelo alias Rocco Papaleo, telecronista avvilito per il tradimento della moglie, e Pasquale, autista d’autobus quarantenne e mammone cronico interpretato da Massimiliano Bruno.
Lo stesso Bruno che, reduce dei successi Nessuno mi può giudicare (2011) e Viva l’Italia (2012), firma anche la sceneggiatura – insieme al fido Edoardo Falcone – e la regia di Confusi e felici (2014), reso disponibile su supporto blu-ray da 01 Distribution, che lo propone con custodia amaray inserita in slipcase cartonato.

confusi-e-felici
Una commedia costruita principalmente a sketch e comprendente nel cast anche la ottima Anna Foglietta nei panni di Silvia, segretaria del protagonista, la quale finisce inevitabilmente per essere coinvolta nella sequela di situazioni strappa-risate generate dalla bizzarra combriccola.
Situazioni sguazzanti tra escursioni in locali sexy, grottesche cene, funerali, serate a teatro e, addirittura, folli appuntamenti che il citato Pasquale affronta con diverse donne; senza dimenticare, però, anche una spruzzata di sentimento.
Mentre, al di là di una breve apparizione per i musicisti Max Gazzè, Niccolò Fabi e Daniele Silvestri, vengono tirati in ballo il Lallo Circosta di Tutto molto bello (2014), RaffaeleZora la vampiraVannoli e la Kelly Palacios proveniente dalla serie televisiva Incantesimo.
E il divertimento prosegue all’interno della sezione extra del disco, perché, oltre a uno speciale di cinque minuti e un backstage di dieci come pure uno sguardo alla realizzazione della colonna sonora, non mancano papere, tre trailer e diciotto scene eliminate (di cui una con Giobbe Covatta nella parte di Omero).

Francesco Lomuscio