Connect with us

DIRETTE EVENTI & FESTIVALS

Rise Of The Guardians – Le 5 Leggende – Festival Internazionale del Film di Roma (Fuori Concorso)

C’era una volta Babbo Natale che viveva in una splendida dimora nel Polo Nord insieme ai suoi elfi e yeti. Una mattina i suoi amici lo avvisano che qualcosa sta per cambiare radicalmente. L’uomo Nero, Pitch, è tornato e ha intenzione di infondere paura ai bambini di tutto il mondo, facendoli piombare nell’oscurità più assoluta. Appena scoperte le intenzioni di Pitch, Babbo Natale chiama a raccolta nel suo quartier generale, gli altri guardiani.

Publicato

il

Anno: 2012

Nazionalità: USA

Durata:90′

Genere: Animazione

Distribuzione: Universal Pictures

Regia: Peter Ramsey

Uscita: 29 Novembre

C’era una volta Babbo Natale che viveva in una splendida dimora nel Polo Nord insieme ai suoi elfi e yeti. Una mattina i suoi amici lo avvisano che qualcosa sta per cambiare radicalmente. L’uomo Nero, Pitch, è tornato e ha intenzione di infondere paura ai bambini di tutto il mondo, facendoli piombare nell’oscurità più assoluta. Appena scoperte le intenzioni di Pitch, Babbo Natale chiama a raccolta nel suo quartier generale, gli altri guardiani, il coniglio di Pasqua, Calmoniglio che porta uova pasquali ai bambini, la Fata del Dentino, Dentina che regala loro una monetina dopo aver raccolto i dentini sotto il cuscino di ognuno e infine, Sandman, Sandy, l’uomo di sabbia che vola in alto spargendo una scia dorata in grado di produrre sogni incantati per tutti i bambini addormentati del mondo. Appena riuniti, i guardiani scoprono l’entità del problema e realizzano che la catastrofe sta incalzando inesorabilmente. Ecco che l’uomo nella luna, indica loro la strada, nominando il quinto guardiano, Jack Frost. I 4 eroi e protettori dell’infanzia lo chiamano a rapporto, ma la quinta recluta si rifiuta di collaborare, preferendo al dovere il divertimento. Jack Frost deve infatti, affrontare prima di tutto, un percorso interiore complicato che lo deve condurre a credere più in se stesso e nelle sue capacità. Nel frattempo, però, l’uomo Nero porta avanti la sua missione contro il bene e pian piano quasi tutti i bambini del mondo non credono più né a Babbo Natale, né al coniglietto pasquale e i loro sogni si tramutano in incubi spaventosi. Una grande e cupa nebbia nera copre la sfera terrestre e i guardiani perdono i loro poteri benefici. Ma la speranza è l’ultima a morire e l’amore e la fiducia di un solo bambino aiuteranno Jack Frost e gli altri guardiani a vincere la paura e il male. Come in ogni favola il bene vince sul male, l’innocenza dell’infanzia è salva, e i bambini potranno ancora vivere credendo nei loro protettori.

Questa è la trama de Le 5 Leggende di Peter Ramsey, ispirata ai racconti originali di William Joyce, a sua volta ispirato dalle domande dei suoi figli che un giorno gli chiesero se i 5 guardiani si conoscessero. Quelle domande suggerirono a Joyce di raccontare le avventure dei 5 guardiani che sconfiggono il male proteggendo i bambini dai pericoli maggiori. Con questo film, la DreamWorks porta a casa un’altra favola di meritato successo, con l’ausilio di una sceneggiatura ben scritta, di David Lindsay-Abaire e uno stellare cast di voci: abbiamo Alec Baldwin nel ruolo di Babbo Natale, Hugh Jackman in quello del Calmconiglio, Isla Fisher che interpreta Dentina, Chrise Pine come Jack Frost e, dulcis in fundo, il britannico e sensuale Jude Law che interpreta Pitch, l’Uomo Nero. Guillermo del Toro, produttore esecutivo, è sicuramente stato una spalla per il regista Peter Ramsey, il quale, puntando su un team bizzarro di guardiani del bene, è riuscito a dare originalità ad una favola che poteva cadere facilmente nella retorica, nonostante conservi la tradizione delle favole che più conosciamo. In Italia Le 5 Leggende uscirà il 29 novembre, e sicuramente farà breccia nel cuore sia dei bambini che dei più adulti, i quali ricorderanno con tenerezza la propria infanzia.

Valentina Calabrese