fbpx
Connect with us

Focus Italia

‘Race For Glory’ – trailer e prime clip

Le ultime info sul lungometraggio di Stefano Mordini disponibile in sala dal 14 marzo

Pubblicato

il

Race For Glory – Audi vs Lancia di Stefano Mordini sarà disponibile nelle sale italiane dal 14 marzo.

Scritto da Filippo BolognaStefano MordiniRiccardo Scamarcio, il film è una produzione Lebowski con Rai Cinema, coprodotto da Davis Film in associazione con Mas S.r.l., prodotto da Riccardo Scamarcio e Jeremy Thomas, coprodotto da Victor Hadida. Il titolo è distribuito da Medusa Film.


Race For Glory – Trailer e clip

Nel mondo del rally, il 1983 è l’anno in cui si fece la storia, l’anno di Davide contro Golia. Quella stagione in cui lo sfavorito team Lancia, guidato dal carismatico Cesare Fiorio affronta il potente team Audi in. Una delle più grandi rivalità della storia dello sport.

Nel Campionato del mondo, contro il formidabile rivale Roland Gumpert e il suo team Audi, tecnologicamente superiore e composto da figure come il campione finlandese, Hannu Mikkola, Lancia e il suo team manager, Cesare Fiorio, rischiano una sconfitta certa.

Ma con cuore, passione e capacità da fuoriclasse, Fiorio riesce a mettere insieme una squadra insolita. Egli riesce a coinvolgere anche il campione Walter Röhrl a guidare per la Lancia.

Utilizzando tutti i trucchi a sua disposizione e piegando le regole, Fiorio si addentra in territori pericolosi, dentro e fuori la pista, per una vittoria che sembra essere impossibile.

Stefano Mordini

Inizia a lavorare prima come produttore esecutivo e poi come  regista. I suoi film vincono diversi premi nei principali festival italiani e  internazionali e nel 1996 partecipa al Festival di Venezia con il cortometraggio I Ladri. Nel 2000 gira i documentari Paz’77 e Arbitri e successivamente realizza una serie di documentari sul tema della globalizzazione, tra cui L’allievo modello (2002), selezionato al Festival del Cinema Indipendente di Buenos Aires. Il 2004 è l’anno in cui scrive e dirige il suo primo lungometraggio, Provincia Meccanica, presentato in concorso al Festival di Berlino. Dopo i documentari Il confine (2007) e Come mio  padre (2009), il lungometraggio Acciaio (2012), trasposizione del romanzo di Silvia Avallone, partecipa in concorso alle Giornate degli Autori (2013). Nel 2016 è al Festival di Cannes, con Pericle il Nero, tratto dall’omonimo romanzo di Giuseppe Ferrandino, con protagonista Riccardo Scamarcio. Nel 2017 gira il film tv prodotto da Taodue, La scelta – La scorta di Borsellino con Greta Scarano e subito dopo, per la stessa produzione, dirige la serie tv Solo 2

Durante 2018 realizza Il Testimone invisibile per Picomedia e Warner Bros e nel 2021 La scuola cattolica.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.