fbpx
Connect with us

ANTICIPAZIONI

‘Get Back’ su Disney+ arriva il doc di Peter Jackson sui Beatles

Una mole unica di materiale sui Fab Four li mostrerà come mai prima

Publicato

il

get back disney

Peter JacksonBeatles nella stessa frase suonano più che bene e se si aggiungono anche Get Back e Disney+ il gioco è fatto. Arriva, infatti, sulla piattaforma il doc del grande regista che racconterà il mitico quartetto britannico.

Materiale inedito per il doc Get Back su Disney+

Il regista è, infatti, riuscito a mettere le mani su 57 ore di materiale privato e inedito dei Beatles, girato dalla troupe alla quale nel 1969 venne data la possibilità di seguire i Fab For. Finalmente possiamo vedere il trailer di Get Back, il documentario di sei ore in tre parti girato dal regista neozelandese e che arriverà su Disney+ nel weekend del Ringraziamento, il 25 novembre.

Jackson è l’unica persona in 50 anni ad aver avuto accesso a questo tesoro dei Beatles, che oggi è stato magistralmente restaurato. Quello che emerge è un ritratto incredibilmente intimo dei Beatles, che mostra come, anche sotto pressione, potessero ancora contare sulla loro amicizia, il buon umore e il genio creativo. Mentre i piani cambiano e le relazioni sono messe alla prova, vengono composte ed eseguite alcune delle canzoni più iconiche al mondo.

I Beatles come non si sono mai visti

Don’t Let Me Down, cantano John Lennon e Paul McCartney in apertura del trailer e già questa è una bella premessa. Sarà difficile che si possa rimanere delusi da un’opera del genere e con un soggetto del genere. Al centro del progetto, la realizzazione del penultimo album dei Beatles, il leggendario Let It Be del 1970.

Nel trailer si alternano canzoni che hanno fatto la storia della musica mondiale e con le quali ci si può divertire a “giocare”.

Da I’ve Got a Feeling fino alla sempre evocativa e toccante Let it Be o alla Get Back che dà il titolo al film e che idealmente chiuse una epoca unica e irripetibile per la musica. Soprattutto pensando alla loro ultima esibizione dal vivo come gruppo sul tetto della Apple a Savile Row, a Londra, il 30 gennaio 1969.

Il lavoro di Peter Jackson per Get Back su Disney+

Per regalarci questa perla, Peter Jackson ha trascorso tre anni a lavorare sulle riprese a disposizione, originariamente pensate per accompagnare il film di Michael Lindsay-Hogg che avrebbe dovuto accompagnare l’uscita di Let It Be. Impossibile limitarsi a un lungometraggio con 55 ore di filmati inediti e 140 ore di audio registrate durante le session dei Beatles a disposizione.

Leggi anche: ‘The Beatles Get Back’ il documentario di Peter Jackson su Disney Plus

Le dichiarazioni

Ecco quanto dichiarato dal celebre regista:

«Sotto molti aspetti, il materiale filmato da Michael Lindsay-Hogg ha catturato più trame. La loro storia come amici e individui è la storia delle fragilità umane e di una convivenza divina. È un resoconto dettagliato del processo creativo, con la creazione di canzoni iconiche, ambientato nel clima sociale dell’inizio del 1969. Ma non è nostalgia: è crudo, onesto e umano. In sei ore, conoscerete i Beatles con un’intimità che non avreste mai pensato possibile».

Il trailer

Sempre a proposito della celebre band, leggi anche: ‘Yesterday’ Danny Boyle omaggia i Beatles

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.