fbpx
Connect with us

ANTICIPAZIONI

Lanthimos e Stone di nuovo insieme per Poor things

Per il riadattamento di Frankenstein torna il sodalizio tra Yorgos Lanthimos e Emma Stone. Il primo dirigerà, infatti, la seconda in "Poor things"

Publicato

il

Poor things

Dopo La Favorita, Yorgos Lanthimos ha girato intorno a diversi progetti. Tra questi l’adattamento di Jim Thompson Pop. 1280 e The Hawkline Monster. Ma finalmente sembra averne trovato uno che andrà avanti: Poor things.

Yorgos Lanthimos e Emma Stone di nuovo insieme

Il regista si sta preparando a dare una nuova impronta alla storia di Frankenstein. Per farlo si è riunito con Emma Stone in questo nuovo progetto: Poor Things. Secondo le prime indiscrezioni, poi confermate dall’agenzia dello sceneggiatore Tony McNamara, il film seguirà la Stone nel ruolo di Bella Baxter, “una donna volubile, ipersessuata, emancipata e un Frankenstein al femminile“. Dopo essersi annegata per sfuggire al marito violento, il cervello di Bella viene sostituito da quello del suo bambino non ancora nato.

Altre rivisitazioni all’orizzonte

La storia dal suono particolare è tratta da un romanzo di Alasdair Gray. Lanthimos e McNamara la adattano per Searchlight Pictures. La produzione è prevista per l’autunno 2021, quindi ci aspettiamo una première nel 2022. Ma quella di Poor Things non sarà l’unica rivisitazione femminile di Frankenstein all’orizzonte, dato che è stato annunciato lo scorso autunno che Scarlett Johansson guiderà Bride di Sebastián Lelio per Apple e A24, che è naturalmente ispirato al brillante classico di James Whale Bride of Frankenstein.

Dopo l’enorme successo di La Favorita Lanthimos è stato attaccato a diversi potenziali progetti, tra cui un cortometraggio interpretato anche dalla Stone. Il regista greco è salito alla ribalta con film come Dogtooth, The Lobster e Il sacrificio del cervo sacro.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

Poor Things

  • Regia: Yorgos Lanthimos