In seconda serata su Canale 5 a mezzanotte La famiglia di Ettore Scola

Commedia di rara sensibilità e di struggente malinconia: i soavi valzer di Armando Trovajoli ci accompagnano nel grande appartamento, mentre Ettore Scola sbircia dalla finestra la storia di un secolo. Un Vittorio Gassman memorabile guida un cast eccezionalmente affiatato. Nomination agli Oscar, sei David di Donatello e sei Nastri d’argento

15 Agosto 2019

In seconda serata su La7 alle 23,50 Brutti, sporchi e cattivi di Ettore Scola, con Nino Manfredi

Brutti, sporchi e cattivi decreta la fine della poesia delle borgate decantate da Pasolini vent’anni prima, con la letteratura, la poesia e il cinema. Morto violentemente anch’egli, muore anche quel mondo, di cui aveva tristemente preannunciato l’imbarbarimento e l’omologazione al consumismo. Premio per la miglior regia al 29º Festival di Cannes

14 Agosto 2019

In seconda serata su La7 alle 23,30 La più bella serata della mia vita di Ettore Scola, con Alberto Sordi

La più bella serata della mia vita è un film ben costruito, godibile da cima a fondo, grazie alla perizia con cui Scola e Amidei radunano tutti i motivi grotteschi di Durrenmatt, e le sue punte satiriche, adattandoli al personaggio di un Alberto Sordi benpensante, ruffiano e bugiardo. Opera di stampo teatrale, ma infiorata di spunti deliziosi

24 Luglio 2019

Stasera in tv su Rai Movie alle 21,10 I nuovi mostri di Mario Monicelli, Ettore Scola e Dino Risi

Film a episodi, I nuovi mostri approssimativamente è il seguito del film di Dino Risi del 1963 con Vittorio Gassman e Ugo Tognazzi. Si aggiungono le regie di Mario Monicelli ed Ettore Scola. Alberto Sordi in stato di grazia (memorabile il suo Giovan Maria Catalan Belmonte). Fu nominato agli Oscar nel 1979

18 Giugno 2019

Stasera in tv su Zelig TV alle 21,30 Gente di Roma, l’ultimo film di Ettore Scola

Ettore Scola realizza col suo ultimo film un interessante affresco della Roma dei primi anni del nuovo millennio, attraverso la tessitura di tanti piccoli episodi che, concatenandosi, rivelano il volto perplesso di una città la quale, cuore d’Europa, assume nuovi contorni

13 Giugno 2019

In seconda serata su La7 alle 23,55 Brutti, sporchi e cattivi di Ettore Scola, con Nino Manfredi

Alberto Moravia “(…) In questo notevole film, l’insistenza sui particolari fisici laidi e ripugnanti potrebbe addirittura far parlare di un nuovo estetismo in accordo coi tempi, che viene ad aggiungersi ai tanti già defunti: quello del «brutto», dello «sporco» e del «cattivo»”. Vincitore del premio per la miglior regia al Festival di Cannes nel 1976

11 Maggio 2019

Stasera in tv su Rai Storia alle 21,10 La terrazza di Ettore Scola, con Tognazzi, Gassman, Trintignant e Mastroianni

La terrazza può essere considerato l’atto finale, il canto del cigno della commedia all’italiana. Il film di Scola, impietoso ritratto autocritico della borghesia di sinistra, rimane ancora oggi uno dei migliori del regista. Un’opera amarissima e consuntiva, con un’acuta sceneggiatura di Age e Scarpelli. Con Tognazzi, Gassman, Mastroianni e Trintignant

13 Aprile 2019

Stasera in tv su La7d alle 21,30 Brutti, sporchi e cattivi di Ettore Scola con Nino Manfredi

Scrive Alberto Moravia nella recensione all’uscita del film: “(…) In questo notevole film, l’insistenza sui particolari fisici laidi e ripugnanti potrebbe addirittura far parlare di un nuovo estetismo in accordo coi tempi, che viene ad aggiungersi ai tanti già defunti: quello del «brutto», dello «sporco» e del «cattivo». Comunque siamo in un clima piuttosto di contemplazione apatica che di intervento drammatico

20 Ottobre 2018

Ballando ballando, probabilmente il film esteticamente più riuscito di Ettore Scola, in home video con CG Entertainment

Non è esagerato affermare che Ballando ballando sia il film di Ettore Scola più riuscito dal punto di vista registico. Il cineasta di Trevico realizzò un’opera straordinaria che, a tutt’oggi, non ha perso neanche un po’ del suo fascino e della sua potenza iconografica

10 Aprile 2018

Il successo: dopo Il sorpasso ancora Vittorio Gassman e Jean-Louis Trintignant in un film che mette in scena la degenerazione provocata dal miracolo economico

Il successo è una parabola amara che segnalava, di nuovo (dopo Il sorpasso), quanto il passaggio dall’Italia paleo-capitalista (come la definiva Pier Paolo Pasolini) a una completamente sussunta dalla logica del profitto stava provocando una mutazione antropologica radicale, dando vita a un universo di beceri consumatori. Il film di Mauro Morassi è codiretto da Dino Risi (non accreditato)

28 Marzo 2018

Stasera in tv su Rai Storia alle 22,55 Che strano chiamarsi Federico, l’ultimo film di Ettore Scola dedicato al grande regista riminese

Il grande Ettore Scola fornisce la sua personalissima visione del maestro Federico Fellini. Tra personaggi, spezzoni, ricostruzioni, Scola prova a spiegare il retroterra che ha portato alla creazione del genio felliniano: come, dove e in che modo si è formata la personalità poliedrica del più grande regista nostrano. Un omaggio da colui che è di diritto un’altra pietra miliare del cinema italiano, e che purtroppo recentemente ci ha lasciato

20 Gennaio 2018

Stasera in tv su Rai Movie alle 23,00 Dramma delle gelosia di Ettore Scola, con Marcello Mastroianni, Monica Vitti e Giancarlo Giannini

Un’opera popolana e ruspante dove funziona tutto, dove sotto processo dovrebbe finire il nostro cinema che non riesce più a essere così trascinante e pensante senza essere pesante. Quando nello stesso decennio il sociale prenderà la scena verranno i capolavori di Ettore Scola. Qui resta un ritratto tragicomico di un’umanità concreta e sognatrice a cui bastava veramente poco per essere felice. Palma d’oro per Marcello Mastroianni

5 Gennaio 2018

I mostri: quando Risi, Tognazzi e Gassman misero a nudo vizi e contraddizioni d’Italia

Segnali dall’universo digitale. Rubrica a cura di Francesco Lomuscio

22 Ottobre 2017

Stasera in tv alle 23,15 su La7 Brutti, sporchi e cattivi di Ettore Scola con Nino Manfredi

Scrive Alberto Moravia nella recensione all’uscita del film: “(…) In questo notevole film, l’insistenza sui particolari fisici laidi e ripugnanti potrebbe addirittura far parlare di un nuovo estetismo in accordo coi tempi, che viene ad aggiungersi ai tanti già defunti: quello del «brutto», dello «sporco» e del «cattivo». Comunque siamo in un clima piuttosto di contemplazione apatica che di intervento drammatico.”

30 Settembre 2017

Stasera in tv alle 21,20 su Rai Movie Dramma della gelosia di Ettore Scola con Marcello Mastroianni, Monica Vitti e Giancarlo Giannini

I magnifici anni ’70 di Scola partono da qui, prima del trittico d’oro C’eravamo tanto amati, Brutti sporchi e cattivi e Una giornata particolare: con Dramma della gelosia partono le tematiche di una commedia atipica, dal sapore grottesco, di una società rivoltosa e ribelle, pulsante negli splendidi protagonisti Mastroianni, Giannini e Vitti

20 Agosto 2017

Stasera in tv su La7 alle 23,10 Brutti, sporchi e cattivi di Ettore Scola

Brutti, sporchi e cattivi decreta la fine della poesia delle borgate decantate da Pier Paolo Pasolini vent’anni prima, con la letteratura, la poesia e il cinema. Ettore Scola applica il suo tratto umoristico all’umanità borgatara e ci mostra il completamento del pensiero pasoliniano a riguardo

6 Maggio 2017

Nasce il Primo Festival Italiano della Cinegustologia, dedicato a Ettore Scola

Il 5 Gennaio 2017 parte a Trevico (la città natale di Ettore Scola) il primo Festival italiano della Cinegustologia, un nuovo modo di fruire il cinema attraverso le analisi del gusto ideato da Marco Lombardi, docente di Cinema ed Enogastronomia in alcune delle principali Università italiane. Conferenze, degustazioni, laboratori, proiezioni, spettacoli e visite guidate saranno gli ‘ingredienti’ delle quattro giornate del Festival (5-8 Gennaio 2017)

3 Gennaio 2017

Stasera alle 21,05 su Rai Storia La famiglia di Ettore Scola

La famiglia è un film del 1987, diretto da Ettore Scola. Il film, presentato in concorso al 40º Festival di Cannes, è il ritratto di una famiglia borghese italiana visto dall’interno di un appartamento del rione Prati di Roma, dal 1906 al 1986. Il protagonista Carlo è seguito dal suo battesimo fino all’ottantesimo compleanno

18 Dicembre 2016

Passione d’amore di Ettore Scola in dvd

Passione d’amore di Ettore Scola è uno di quei film che va visto, parlarne, riferirlo, tentare di riportarlo all’interno di un discorso che lo contenga sarebbe un’operazione che ne tradirebbe irrimediabilmente lo spirito, giacché è di un eccesso che si parla, di un amore sovrumano che non trova parole che possano esprimerlo, ma si contrae nello stridore di un grido forsennato che fa accapponar la pelle, gela il sangue, chiede pietà

28 Ottobre 2016

La cena di Ettore Scola per la prima volta in dvd

Pubblicato da Mass Film e Medusa con il contributo di Istituto Luce Cinecittà, e distribuito da CG Entertainment, è per la prima volta disponibile in dvd La Cena di Ettore Scola, squisito film in cui il regista di Trevico, grazie anche a un cast straordinario che solo un uomo di cinema come lui poteva mettere in piedi, forniva un prezioso spaccato della borghesia italiana di fine millennio

21 Ottobre 2016

Che ora è? di Ettore Scola in dvd

Ciò che interessava Scola era registrare gli effetti di un periodo storico, quello a ridosso degli anni novanta, sulla dimensione intima di un rapporto difficile, e non poche, infatti, sono le allusioni alla storia del paese, alla corruzione dilagante (di lì a poco sarebbe esplosa Tangentopoli), alla diffusione di uno stile di vita tutto incentrato su un aumento esponenziale del tempo dedicato al lavoro, in una forsennata ricerca di un benessere che appariva come la panacea di tutti i mali. Una riflessione, la sua, ancora attualissima

30 Agosto 2016

Intervista a Valeria D’Obici

Nata in Liguria, ma trasferitasi giovanissima prima a Milano e successivamente a Roma, vincitrice di diversi riconoscimenti – tra cui un David di Donatello nel 1981 per la sua interpretazione in Passione d’amore di Ettore Scola – Valeria D’Obici ci ha raccontato le tappe della sua carriera artistica, tra ricordi indelebili e figure importanti con le quali ha avuto occasione di condividere set e palcoscenici

8 Giugno 2016

Gente di Roma di Ettore Scola in dvd

Chi ha detto che l’ultimo film di Ettore Scola è poco riuscito, privo d’ispirazione, sciatto? Non scherziamo, anche qualora avesse usato la sola mano sinistra, il regista di Trevico realizza ugualmente un riuscito affresco della Roma dei primi anni del nuovo millennio, attraverso la tessitura di tanti piccoli episodi che, concatenandosi, rivelano il volto perplesso di una città la quale, cuore d’Europa, assume nuovi contorni, togliendosi di dosso l’accusa della tipica indolenza che troppo spesso le si è rimproverata

31 Maggio 2016

Prende il via domani, 14 marzo, l’11a edizione di Cortinametraggio

Si inaugura con un corto diretto da Ettore Scola al quale è dedicata la undicesima edizione, Cortinametraggio, la piu’ importante e glamour manifestazione dedicata ai cortometraggi, alle web series e ai booktrailers che andrà avanti fino a domenica 20

13 Marzo 2016

Regione Lazio e Roma Lazio Film Commission: Omaggio a Ettore Scola – 24 febbraio a Parigi

Un omaggio al Maestro Ettore Scola, fortemente voluto dal Presidente Nicola Zingaretti, per celebrare il rapporto del regista con la cinematografia e con il pubblico francese, attraverso un film rappresentativo di questo rapporto con la Francia. Le Bal è stato nominato all’Oscar come Miglior Film Straniero

21 Febbraio 2016

Stasera alle 21,15 su Rai 3 Ridendo e scherzando di Silvia Scola e Paola Scola

Ridendo e scherzando è un documentario del 2015 diretto da Silvia Scola e Paola Scola, con Ettore Scola e Pierfrancesco Diliberto (Pif). Ettore Scola incontra Pif e ripercorre la sua carriera sotto l’attento e amorevole (ma anche brillante e ironico) sguardo delle figlie

19 Febbraio 2016
la rete degli spettatori

La rete degli spettatori: una seconda chance per i film di qualità penalizzati dalla distribuzione

Tutto il programma de La rete degli spettatori, il coraggioso progetto volto a promuovere film italiani d’autore, organizzare incontri tra autori e pubblico nelle sale cinematografiche e nelle scuole, sostenere la comunicazione attraverso nuovi canali e piattaforme.

24 Gennaio 2016

Cortinametraggio 2016 in ricordo di Ettore Scola

Il 14 marzo a Cortina apertura del Festival con “’43-‘97”, un film di otto minuti e cinquanta di Ettore Scola, recentemente scomparso, che fa parte di una serie di dieci corti realizzati anche da Monicelli e Pontecorvo e da altri sette giovani e giovanissimi registi, prodotti da Giorgio Leopardi

23 Gennaio 2016

“Il cinema oggi? Nessun disagio, ho solo smesso di farlo”. Ricordando Ettore Scola

Giovanni Berardi, che l’aveva incontrato più volte, ricorda Ettore Scola, partendo dalle sue origini di vignettista e, soprattutto, di abile sceneggiatore per poi giungere alla carriera di regista con cui, in un certo qual modo, ha chiuso un ciclo irripetibile del cinema italiano. Le stesse parole di Scola ci forniscono decisivi suggerimenti in tal senso

23 Gennaio 2016

Arriva nella sale a Febbraio Ridendo e scherzando, il documentario su Ettore Scola

Ridendo e scherzando, il documentario scritto e diretto da Paola e Silvia Scola sul padre Ettore, presentato alla Festa del Cinema di Roma nello scorso ottobre, arriverà ora nelle sale il 1 e il 2 febbraio con un’uscita evento, distribuito da 01 Distribution

22 Gennaio 2016

Stasera alle 23,30 su Canale 5 Concorrenza sleale di Ettore Scola

Concorrenza sleale è un film del 2001 diretto da Ettore Scola. Questo film è riconosciuto come d’interesse culturale nazionale dalla Direzione generale per il cinema del Ministero per i Beni e le Attività Culturali italiano, in base alla delibera ministeriale del 7 marzo 2000. Con Gérard Depardieu, Diego Abatantuono, Sergio Castellitto

21 Gennaio 2016

Addio a Ettore Scola

Se ne va a 84 anni uno degli ultimi grandi maestri del cinema italiano, Ettore Scola. Era in coma da domenica sera.

20 Gennaio 2016

Bellocchio e Scola al teatro Palladium (Roma)

Giovedì 26 novembre alle ore 21 Marco Bellocchio presenterà e commenterà la sua ultima opera Sangue del mio sangue. Venerdì 27 novembre alle ore 21 sarà la volta di Ettore Scola, che parlerà del rapporto tra il suo cinema e la storia

20 Novembre 2015

La Festa del Cinema a Roma ha inizio

Tornata alle origini, depurata di giurie (tranne il pubblico), premi, caccia alle anteprime, rivalità con Venezia, la kermesse romana impone a se stessa di mettere al centro solo il cinema

14 Ottobre 2015

Conclusa la 14a. edizione del Fondi Film Festival

Conclusa solo domenica scorsa, la manifestazione di anno in anno raggiunge margini di perfezione davvero notevoli, nella organizzazione e nella logistica degli eventi

6 Ottobre 2015

La Cineteca Nazionale alla Festa del Cinema di Roma

Con gli omaggi a Ingrid Bergman e Roberto Rossellini, Franco Rossi, Ettore Scola e la retrospettiva dedicata ad Antonio Pietrangeli

1 Ottobre 2015

Stasera alle 21,15 su Rai Movie I nuovi mostri di Mario Monicelli, Ettore Scola, Dino Risi

I nuovi mostri è un film collettivo ad episodi italiano del 1977, scritto da Age & Scarpelli, Bernardino Zapponi e Ruggero Maccari e diretto da Mario Monicelli, Dino Risi ed Ettore Scola

13 Luglio 2015

2 Luglio a L’Isola del Cinema: Roma incontra Fanny Ardant

Appuntamento speciale il 2 Luglio a L’Isola del Cinema 2015: ospite d’eccezione la splendida Fanny Ardant che incontrerà (ore 21.00), alla presenza del regista Ettore Scola Mario Sesti. Un’occasione per conoscere questa interprete e per introdurre la proiezione de La Famiglia (ita/fr – 1985) di Scola

1 Luglio 2015

Si Parte per L’Isola del Cinema – L’Ile Lumière giunta alla sua XXI° edizione

Roma, Isola Tiberina – 18 giugno/6 settembre 2015

17 Giugno 2015

Stasera alle 22,40 su La7 Brutti, sporchi e cattivi di Ettore Scola

Brutti, sporchi e cattivi è un film del 1976 diretto da Ettore Scola, con Nino Manfredi. Il film fu vincitore del premio per la miglior regia al 29º Festival di Cannes

12 Giugno 2015
^ Back to Top