fbpx
Connect with us

Magazine

I nuovi film al cinema dal 13 giugno e quelli ancora in sala

Ecco le novità cinematografiche in sala e tutti i film da vedere al cinema

Pubblicato

il

Ora al cinema: i nuovi film al cinema dal 13 giugno

Ora al cinema: i nuovi film al cinema dal 13 giugno. Ecco la nostra guida completa con tutti i film attualmente nelle sale cinematografiche in Italia e tutte le novità in sala di questa settimana e nel weekend, con le trame dei film, i trailer, le recensioni, le notizie e le curiosità sui film del momento.

Ora al cinema: cos’è uscito in sala questa settimana?

Arrivederci Berlinguer! (Documentario) in programmazione dal 10 giugno, un film di Michele Mellara, Alessandro Rossi. La nostra conversazione con i registi.

Un documentario dedicato ai funerali di Enrico Berlinguer, figura storica di spicco della politica italiana. Già nel 1984 un gruppo di registi italiani realizzò il documentario corale “L’addio a Enrico Berlinguer”, filmato durante le esequie del politico. Questa nuova opera, però, non si limita a mostrare le immagini dell’evento, ma include anche preziosi materiali dell’Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico. Grazie a questi documenti, è possibile esplorare più a fondo la figura storica di Berlinguer, a partire dalla grande partecipazione popolare ai suoi funerali.

Gravity (2013) (Drammatico, Fantascienza, Thriller) in programmazione dal 10 giugno, un film di Alfonso Cuarón, con Sandra Bullock, George Clooney.

La dottoressa Ryan Stone è un’ingegnere biomedico alla sua prima missione su uno shuttle. Il suo comandante è l’astronauta veterano Matt Kowalsky, al comando del suo ultimo volo prima del ritiro. Durante una passeggiata spaziale di routine, un disastro colpisce: lo shuttle viene distrutto, lasciando Ryan e Matt sperduti nello spazio profondo, senza alcun collegamento con la Terra e senza speranza di soccorso. Man mano che la paura si trasforma in panico, si rendono conto che l’unico modo per tornare a casa potrebbe essere avventurarsi ancora più lontano nello spazio.

The Tunnel to Summer, the Exit of Goodbyes (Anime, Fantasy, Drammatico) in programmazione dal 10 giugno, un film di Tomohisa Taguchi.

Kaoru si trova davanti a un misterioso tunnel e pensa a Karen, la sorella che ha perso in un incidente cinque anni prima. Anzu Hanashiro, la nuova studentessa trasferita, lo segue e promette di aiutarlo a sperimentare con il tunnel.

Attenberg (2010) (Drammatico) in programmazione dal 13 giugno, un film di Athina Rachel Tsangari, con Ariane Labed, Vangelis Mourikis, Evangelia Randou, Yorgos Lanthimos.

La storia segue Marina, una giovane donna che trova l’umanità strana e sgradevole, e per questo decide di mantenere le distanze. Tuttavia, continua a osservarla con curiosità attraverso canzoni, documentari sui mammiferi di Sir David Attenborough e lezioni di educazione sessuale impartite dalla sua unica amica, Bella. Un giorno, un estraneo arriva in città e la sfida a una partita di calcio balilla. Nel frattempo, suo padre si prepara alla fine del 20° secolo, che ritiene fortemente sopravvalutata. Grazie alle interazioni con il padre, lo straniero e Bella, Marina inizia a scoprire il mistero della natura umana.

Bad Boys: Ride or Die (Azione, Avventura, Commedia) in programmazione dal 13 giugno, un film di Adil El Arbi, Bilall Fallah, con Will Smith, Martin Lawrence, Vanessa Hudgens, Alexander Ludwig, Paola Núñez, Eric Dane, Ioan Gruffudd, Jacob Scipio, Tasha Smith, Joe Pantoliano.

Il film segue le avventure degli agenti Mike Lowrey e Marcus Burnett mentre indagano su un caso di corruzione all’interno della polizia di Miami. Durante le indagini, scoprono che l’ex Capitano Conrad Howard, ormai deceduto, è sospettato di aver collaborato con i cartelli della droga. Questa scoperta si ritorce contro di loro, e i due agenti vengono accusati di aver collaborato con Howard e diverse organizzazioni criminali della città. Costretti a fuggire sia dalla polizia che dai malviventi, Lowrey e Burnett devono risolvere il caso operando al di fuori della legge. Tra fughe rocambolesche, azioni spericolate e esplosioni che mettono a rischio le loro vite, i due affrontano una missione senza precedenti.

Dall’alto di una fredda torre (Drammatico) in programmazione dal 13 giugno, un film di Francesco Frangipane, con Edoardo Pesce, Vanessa Scalera, Anna Bonaiuto, Giorgio Colangeli, Elena Radonicich, Massimiliano Benvenuto.

Sei persone sono coinvolte in un dramma familiare. Protagonisti sono un padre e una madre, i loro figli Elena e Antonio, e due medici. La serenità della famiglia viene sconvolta quando si scopre che i genitori soffrono di una rarissima malattia, della quale però sono inconsapevoli. La situazione si complica ulteriormente quando si rivela che solo uno dei due può essere salvato, lasciando ai figli il compito di prendere una decisione straziante su chi sacrificare e chi salvare. I genitori rimangono all’oscuro del loro destino, mentre Elena e Antonio si trovano a dover affrontare una scelta difficile, con i medici che diventano spettatori impotenti di questo dramma umano.

Il Mio Regno per una Farfalla (Commedia) in programmazione dal 13 giugno, un film di Sergio Assisi, con Tosca D’Aquino, Federica De Benedittis, Anna Tangredi, Sergio Assisi, Nunzia Schiano, Gianni Ferreri, Giobbe Covatta, Peppe Cantore, Barbara Foria, Benedetto Casillo.

Il film, ambientato sull’Isola di Ischia, racconta la storia di Sasà, un uomo che sta per compiere cinquant’anni. Sasà è lo scapolo più ambito dell’isola, un eterno Peter Pan e figlio illegittimo del Barone Belladonna. Nonostante non abbia un soldo, sfrutta le sue origini nobili per vivere una vita spensierata. Conosciuto per essere un donnaiolo impenitente e un bugiardo seriale, trascorre le sue giornate al tavolino di un bar, dispensando consigli sentimentali e affascinando uomini e donne con la sua abilità di affabulatore. La sua vita prende una svolta inaspettata quando scopre di essere l’erede di una grande fortuna lasciatagli dal padre. Tuttavia, per ottenere l’eredità, deve sposarsi e non divorziare mai. Sasà ha solo quaranta giorni per trasformare radicalmente la sua vita e affrontare questa nuova sfida. Da quel momento, il caos prende il sopravvento, sconvolgendo la sua esistenza.

L’Impero (Fantascienza, Drammatico) in programmazione dal 13 giugno, un film di Bruno Dumont, con Fabrice Luchini, Camille Cottin, Lyna Khoudri, Anamaria Vartolomei, Bernard Pruvost, Philippe Jore, Julien Manier, Anne Tardivon, Marie Vasez, Cédric Fortin, Brandon Vlieghe.

Un piccolo villaggio nel nord della Francia si trasforma in un campo di battaglia a causa di alcuni cavalieri extraterrestri nascosti sotto le sembianze degli abitanti locali. La nascita di un bambino speciale e unico fa esplodere una guerra tra le forze del bene e del male.

Prima della Fine – Gli ultimi giorni di Enrico Berlinguer (Documentario) in programmazione dal 13 giugno, un film di Samuele Rossi.

Il documentario rende omaggio allo storico Segretario del PCI, Enrico Berlinguer, a quarant’anni dalla sua morte avvenuta nel 1984. Attraverso l’uso di materiale d’archivio originale, il film narra i suoi ultimi giorni, iniziando dal comizio a Padova del 7 giugno 1984, quando Berlinguer fu colpito da un’emorragia cerebrale e ricoverato in condizioni gravissime. Quattro giorni dopo, l’11 giugno, Berlinguer si spense, lasciando un’intera nazione in lutto, amata e rispettata al di là delle differenze politiche. Il documentario fa rivivere l’imponente funerale che si tenne due giorni dopo la sua morte, radunando milioni di persone in piazza San Giovanni a Roma. L’allora Presidente della Repubblica, Sandro Pertini, gli dedicò parole indimenticabili e fraterne, che sono rimaste nella storia. Questo documentario riesce a evocare un profondo sentimento collettivo, grazie a un’accurata ricerca durata tre anni.

Robo Puffin (Animazione, Family, Avventura) in programmazione dal 13 giugno, un film di Domenico Saverini, con Lucilla.

Gli eroici Puffin si lanciano in una nuova avventura alla scoperta delle loro origini, mentre cercano di sventare una segreta cospirazione che minaccia la loro esistenza stessa. Il malvagio Otto Von Walrus, loro acerrimo nemico, cerca di ostacolarli continuamente creando una loro controparte robotica, il Robo Puffin, che tenta di mettere in difficoltà i protagonisti. I Puffin affrontano una serie di sfide che mettono alla prova le loro capacità, resistendo agli stratagemmi di Otto Von Walrus e dimostrando ancora una volta la loro determinazione e unità. Tra notti insonni, trappole, loop temporali, clonazioni, perdita di poteri, impostori, amnesie e sparizioni misteriose, i Puffin vivono un’avventura caotica, arricchita da romanticismo e magia. Con determinazione e cooperazione, superano ogni ostacolo lungo il loro percorso, dimostrando di essere molto più di semplici uccelli marini con poteri straordinari.

The Animal Kingdom (Avventura, Drammatico, Fantascienza) in programmazione dal 13 giugno, un film di Thomas Cailley, con Romain Duris, Adèle Exarchopoulos, Paul Kircher, Tom Mercier, Billie Blain, Xavier Aubert, Saadia Bentaïeb, Nathalie Richard, Louise Lehry, Jean Boronat, Nicolas Avinée. La nostra conversazione con il regista.

Il film esplora il concetto di evoluzione umana che porta l’uomo a mostrare segni di mutazione, sviluppando caratteristiche simili a quelle degli animali nel corso del tempo. Dopo due anni dalle prime manifestazioni di questa mutazione, la società inizia ad adattarsi al cambiamento, fornendo assistenza e accoglienza alle “creature” in nuovi centri socializzati. Quando un convoglio che trasporta questi ibridi subisce un incidente, le creature si disperdono nell’ambiente circostante, dando il via a un’avventura straordinaria per un padre e un figlio.

Viaggio al Polo Sud (Documentario) in programmazione dal 13 giugno, un film di Luc Jacquet, con Luc Jacquet.

Il documentario ci guida in un’avventura straordinaria tra la Patagonia e il Polo Sud. Jaquet ha intrapreso la sua prima missione in Antartide nel 1991 e da allora è stato attratto inesorabilmente dalla magnificenza di questa regione, tornandoci numerose volte nel corso degli anni. A distanza di trent’anni dal suo primo viaggio, decide di documentare la natura selvaggia che si estende dalla Cordigliera delle Ande a Capo Horn. Attraverso paesaggi magnetici e distese bianche di ghiaccio, dove abitano foche leopardo e pinguini, Jaquet esplora il continente antartico. L’esploratore desidera dedicare il suo lavoro a un continente dalla bellezza incomparabile che rischia di scomparire a causa delle minacce del cambiamento climatico.

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers