fbpx
Connect with us

In Sala

‘The Tunnel to Summer, the Exit of Goodbyes’ Tra desideri e magia

Uscita evento nelle sale italiane, per tre soli giorni (10-11-12 giugno 2024), The Tunnel to Summer, the Exit of Goodbyes appartiene a quel cinema d'animazione fatto di poesia ed emozioni, partendo da un light novel rinomato.

Pubblicato

il

the tunnel to summer the exit of goodbyes

In uscita al cinema come evento speciale, dal 10 al 12 giugno 2024, grazie ad Anime Factory, The Tunnel to Summer, the Exit of Goodbyes porta il marchio dello studio CLAP e la firma di Tomohisa Taguchi, che lo ha scritto e diretto, aggiudicandosi importanti riconoscimenti al Festival di Annecy e agli Anime Trending Awards.

La poesia e la magia del cinema d’animazione attraversano questa storia di perdita e desideri, di doni e amore, accompagnando lo spettatore ad avvicinarsi a qualcosa di mistico, che ha però a che fare con la vita terrena. Quando l’arte riesce in un simile intento, crollano i confini tra schermo e sala, ed è un (raro) piacere per gli occhi e l’anima.

The Tunnel to Summer, the Exit of Goodbyes | La trama

Kaoru e Anzu sono due adolescenti come tanti, almeno all’apparenza. In realtà, entrambi hanno alle spalle delle storie difficili. Il primo vive con un padre alcolizzato e aggressivo, poco presente per il figlio e incapace di dargli l’amore che merita. La seconda ha deciso di allontanarsi dai suoi, sentendosi incompresa e non voluta, dopo la scomparsa del suo caro “nonnino”. Se i ragazzi sono agli antipodi in quanto all’atteggiamento – timido e riservato lui, aggressiva e sicura di sè lei – l’incontro, fortuito e fortunato, porterà nelle loro vite un pizzico di speranza.

The Tunnel to Summer, the Exit of Goodbyes

Dopo un inizio timido e diffidente, Kaoru e Anzu diventano amici. Tra confidenze, confessioni e consigli, i due riflettono, forse per la prima volta, su ciò che sono e che vogliono. Incuriositi dalla leggenda del tunnel di Urashima, decidono di andare in esplorazione, per capire se e come attraversarlo. Si tramanda, infatti, che esso possa far avverare i desideri delle persone, ma c’è un prezzo da pagare.

La magia del cinema al servizio di una grande sensibilità

Partendo dal light novel di Mei Hachimoku e KukkaThe Tunnel to Summer, the Exit of Goodbyes affronta temi complessi ma comuni, quali il lutto, il senso di colpa, lo spirito di sacrificio. Anzu e Kaoru lottano per rimanere a galla, fino a quando non capiscono di meritarlo davvero e iniziano a credere in loro stessi. Con una sensibilità superiore alla media e un punto di vista profondamente ancorato alla cultura dalla quale proviene, Taguchi realizza un piccolo gioiello. E, come tale, non è possibile staccare gli occhi dalla meraviglia che si svela pian piano.

Sono i dettagli a fare la differenza: sguardi sognanti, curiosi, accesi, dai colori iperrealistici, ipnotizzano in un istante; capelli setosi, morbidi, mossi dal vento o bagnati dalla pioggia, danno il senso della realtà. Il modo in cui i personaggi si muovono, agiscono, appesantiti da uno zaino pieno o dallo stress di una giornata no, avvicina ancora di più il nostro al loro mondo.

the tunnel to summer the exit of goodbyes

A ciò si aggiunge un utilizzo del sonoro impressionante, con i rumori circostanti che immergono e avvolgono totalmente, senza possibilità di replica. Ogni senso viene stimolato, nel corso del racconto, mentre la magia del cinema e dell’animazione si palesa, conquistandoci.

‘The Tunnel to Summer, the Exit of Goodbyes’ Anime Factory svela due clip ufficiali in italiano

*Salve sono Sabrina, se volete leggere altri miei articoli cliccate qui.

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers

The Tunnel to Summer, the Exit of Goodbyes

  • Anno: 2024
  • Durata: 83
  • Distribuzione: Anime Factory
  • Genere: animazione
  • Nazionalita: Giappone
  • Regia: Tomohisa Taguchi
  • Data di uscita: 10-June-2024