fbpx
Connect with us

Anticipazioni

Chris Rock dirigerà un biopic su Martin Luther King Jr.

Universal annuncia un biopic sull'attivista Martin Luther King Jr. per la regia dell'attore e comico Chris Rock. Il film avrà come produttore esecutivo Steven Spielberg. Il film sarà basato sulla biografia King: A Life di Jonathan Eig.

Pubblicato

il

chris Rock Martin Luther King jr.

Chris Rock, il comico e attore divenuto famoso per lo schiaffo ricevuto da Will Smith agli scorsi Oscar, dirigerà il biopic su una delle leggende americane: l’attivista per i diritti civili Martin Luther King Jr. Il film, prodotto dalla Universal, sarà tratto dalla biografia King: A Life del giornalista Jonathan Eig. Il libro è uscito a Maggio negli Stati Uniti, dove ha ottenuto un grande successo, ottenendo una nomination al National Book Award. L’opera è stata descritta come “Un ritratto intimo di King come individuo coraggioso ma emotivamente inquieto che invoca proteste pacifiche mentre combatte con le sue fragilità e un governo che lo perseguita.”. Il libro si basa su nuove indiscrezioni su Luther King Jr. raccolte dall’FBI.

Steven Spielberg sarà il produttore esecutivo del film con la sua società di produzione e distribuzione Amblin Partners, insieme alla sua storica collaboratrice Kristie Macosko. Macosko è stata nominata due volte all’Oscar ed è già stata coinvolta in progetti biografici, Il processo ai Chicago 7  e l’atteso Maestro.

Al momento non si hanno notizie su chi scriverà la sceneggiatura o sugli interpreti.

Chris Rock regista

Sebbene sia principalmente conosciuto come attore comico, Chris Rock ha già all’attivo diverse regie. Nel 2003 ha fatto il suo debutto alla regia con Head of State, la storia di un uomo qualsiasi candidato alle presidenziali statunitensi. Ha poi diretto alcuni episodi della serie Tutti odiano Chris con Terry Crews, a cui a partecipato anche come narratore. Oltre alcuni speciali comici e un video musicale per i Red Hot Chili Pepper, ha diretto altri due lungometraggi: Top Five nel 2014 e Manuale d’infedeltà per uomini sposati nel 2007, quest’ultimo co-sceneggiato da Luis C.K. e di Éric Rohmer. Il film è il remake statunitense de L’amore il pomeriggio del regista francese.

Rock ha anche partecipato, nel ruolo dell’attivista Roy Wilkins, al film Netflix Rustin, basato sulla storia vera dell’attivista Bayard Rustin, che ha aiutò Luther King Jr. a organizzare la marcia su Washington. La pellicola uscirà il 17 novembre in streaming e, nello stesso mese, in alcuni cinema selezionati. Si vocifera che potrebbe essere trai candidati ai prossimi Academy Awards.

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers