fbpx
Connect with us

Calabria Movie Film Festival

Calabria Movie Film Festival. Le prime Anticipazioni

Calabria Movie Film Festival lancia tre nuove collaborazioni per il Pitching Lab: Scuola Holden, Sentiero Film Factory e Cattive Produzioni

Pubblicato

il

Calabria Crotone Festival

Calabria Movie Film Festival si terrà dal 17 al 20 agosto a Crotone e c’è tempo fino al 31 maggio per inviare il proprio progetto e accedere a un percorso di mentoring nella nuova edizione del festival

Per la sua quarta edizione il festival lancia le iscrizioni al Pitching Lab coinvolgendo tre realtà del territorio italiano: la Scuola Holden di Torino, Sentiero Film Factory di Firenze e Cattive Produzioni di Brindisi. La scadenza è il 31 maggio.

Pitching Lab è l’evento industry della quarta edizione del Calabria Movie che offre a giovani professionisti un percorso di formazione e di ricerca intensivo per la propria opera. Il percorso, che si terrà nei giorni del festival, è rivolto a giovani under-35, residenti in Italia che sono alla ricerca di un produttore o co-produttore per realizzare o completare il proprio progetto di cortometraggio. Solo 5 progetti selezionati potranno così prendere parte al percorso formativo in loco durante il festival. Durante il Pitching Lab gli autori selezionati avranno la possibilità di affrontare un percorso formativo di due giornate mirato a migliorare al loro progetto; potranno assistere a panel per conoscere al meglio tutto ciò che ruota intorno al mondo del cortometraggio (produzione, regia, distribuzione e promozione festivaliera); potranno presentare, attraverso un pitch, il proprio lavoro a una platea di produttori. 

In palio per i progetti vincitori ci saranno: un corso di scrittura avanzato offerto dalla Scuola Holden del valore di 500€ per la sezione Miglior Pitch; e l’accesso gratuito per il Sentiero Film Lab EXTENDED 2023 per il Premio Sentiero Film Factory, oltre al riconoscimento di una fee di rimborso per gli autori selezionati del valore di 100€.  

“Siamo elettrizzati nel dare via ufficialmente al nostro Pitching Lab, che giunge alla seconda edizione” – dichiarano dall’organizzazione. “Dopo l’incredibile successo ottenuto durante il 2022, abbiamo deciso di proseguire e migliorare uno degli eventi collaterali che ci rende più orgogliosi, unico evento Industry in Calabria. Anche quest’anno verremo affiancati da Cattive Produzioni, giovane e promettente realtà pugliese e Luca Marino, fondatore di Indaco Film. Anche in questo evento, divenuto così importante per noi, la priorità sarà valorizzare le eccellenze calabre e del sud in generale.

Accederanno al Pitch davanti alle produzioni solo cinque opere, selezionate dalla nostra commissione, e qui autori, rigorosamente under 35, avranno la possibilità di essere accompagnati da mentori sia nella fase di preparazione al pitch che di script reviewing.

I progetti avranno così modo di testare sul campo capacità e fattibilità del proprio progetto, con la possibilità di proseguire il percorso con una delle produzioni presenti, oltre che ovviamente ricevere il premio offerto dal CMFF. Al vincitore del Pitch Lab, che parteciperà a due panel dedicati, verrà infatti consegnato un contributo allo sviluppo sotto forma di corso, offerto dalla prestigiosa Scuola Holden, per il valore di 500€”.

Tutte le info: calabriamovie.it/pitching-lab

La rassegna che dal 2020 mira a promuovere un cinema inedito e di qualità nel territorio calabrese è ideata da tre giovani professionisti del cinema: Matteo Russo; Luisa Gigliotti e Antonio Buscema.

L’iniziativa è prodotta dall’associazione Calabria Movie Short Film Festival. Main sponsor: Marino Bus,  Perry Digital e Romolo Hospital.

Calabria Movie Short Film

LE COLLABORAZIONI

Cattive Produzioni è una società di produzione e distribuzione cinematografica con base in Puglia che si occupa di produrre e distribuire audiovisivi. La loro mission è essere ponte fra le nuove generazioni di autori e il mondo del cinema italiano.

Sentiero Film Factory

Giunto alla sua 3/a edizione, è il primo festival fiorentino a unire in un unico evento un programma di incontri industry, workshop, un pitch per sceneggiature e una residenza artistica internazionale. Dedicato principalmente al cortometraggio, con l’obiettivo di valorizzare i giovani talenti e le produzioni indipendenti, mira a integrare nel circuito fiorentino e toscano un servizio di promozione e valorizzazione del territorio tramite il talento degli autori e l’ospitalità di realtà cinematografiche internazionali.

Scuola Holden

La Scuola Holden è nata a Torino nel 1994 e da quasi 30  anni insegna – con metodi, principi e regole che sarebbe difficile trovare altrove – a raccontare storie, in qualunque ambito dello storytelling. Ci sono percorsi di studio lunghi come Academy, primo corso di laurea triennale in scrittura in Italia, e il Master biennale in tecniche della narrazione, dove ragazzi e ragazze dai 18 ai 30 anni imparano a fare delle storie il loro mestiere. L’alternativa per chi nella vita si occupa d’altro, pur non avendo mai dimenticato la sua passione per la scrittura, è seguire il master Over 30 nel weekend. La Holden è anche una fabbrica di progetti narrativi: ogni anno collabora con aziende, editori, festival, scuole e teatri per realizzare i progetti più diversi (e, in molti casi, azzardati). Tra i fondatori della Scuola c’è Alessandro Baricco, attuale preside.

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers