fbpx
Connect with us

Approfondimenti

‘Marilyn Monroe 2’: per riscoprire l’iconica attrice

Dopo aver scoperto i suoi 5 film imperdibili, diamo uno sguardo più approfondito alla vita della grande attrice Marilyn Monroe. A 60 anni dalla sua scomparsa, e in attesa di Blonde, ecco i 5 film/documentari a lei dedicati.

Publicato

il

Marilyn Monroe 2

Marilyn Monroe 2 – La vita della grande attrice di Hollywood in 5 incredibili film documento!

Verso L’Icona e Oltre – Marilyn Monroe 2

Marilyn Monroe 2

Marilyn Monroe era più di un’attrice. Era anche una modella, cantante e produttrice cinematografica. Oltre che icona del pop. Insomma, era una vera stella. Degna di Hollywood. Il suo stile, la sua voce e la sua bellezza non passeranno mai inosservati. E trovò sempre modo di mettersi al centro dell’attenzione. Come nessun altro.

Nonostante la sua breve carriera, partecipò a grandi capolavori. Tra questi vi sono Giungla d’Asfalto, Eva contro Eva, Niagara e Gli Uomini Preferiscono le Bionde. Ma è solo con Quando la moglie va in vacanza, Il Principe e la Ballerina e A Qualcuno Piace Caldo che Marilyn ottenne la consacrazione definitiva. Da lei tanto sognata. Ma solo per poco tempo.

Marilyn Monroe morì tra il 4 e il 5 agosto 1962 a Los Angeles. Forse per via di un’overdose di barbiturici. Aveva solo 36 anni. Una morte, anche oggi, piena di incertezze. Ma il mondo non l’ha mai dimenticata. E oggi, a 60 anni dalla sua prematura scomparsa, sono stati girati diversi film/documentari in suo onore. Vediamoli insieme.

5 film dedicati a Marilyn Monroe:

Il primo film su Marilyn Monroe era Le dee dell’amore (1965) di Saul J. Turell. Si trattava di filmati d’archivio sulla bionda attrice di Hollywood. Il primo di tanti altri film. Ora, in attesa di Blonde, con Ana de Armas, prossimamente a Venezia 2022, riscopriamo Marilyn in 5 grandi film. Ecco la nostra scelta!

Marilyn Monroe 2 – Ciao Norma Jean (1976), di Larry Buchanan

Dopo una turbolenta infanzia, la giovane Norma Jean Baker cerca di realizzare i suoi sogni. Ella vorrebbe diventare un’attrice di successo. Ma inizia facendo i lavori più umili. Per poi divenire una modella. Questo fino a quando l’attore Al James non la nota. E le darà una chance. Ce la farà Marilyn?

In questo film è la giovane Misty Rowe a interpretare Marilyn Monroe agli inizi della sua carriera. Nel cast vi sono anche Terence Locke, Patch Mackenzie e Preston Hanson. Il risultato è un affresco molto triste e malinconico. Il regista Larry Buchanan cerca di ricostruire i primi anni di carriera dell’attrice. Ma non mostra la sua bellezza. Bensì la difficoltà, l’esasperazione e la rabbia di una giovane Marilyn mentre cerca di sfondare a Hollywood.

Alla sua uscita il film non ottenne il successo sperato. Questo spinse lo stesso regista, nel 1989, a dirigere un altro film sulla Monroe: Buonanotte, dolce Marilyn. Ma neanche quello ebbe successo. Vederlo è comunque un’ottimo modo per riscoprire la vita della grande Marilyn. È disponibile su YouTube.

Marilyn Monroe 2 – Marilyn: Una storia, una vita (1980), di Jack Arnold e John Flynn

Marilyn Monroe 2

La storia di Marilyn Monroe. Iniziata con un’infanzia travagliata, primi squilibri mentali e continui passaggi da un orfanotrofio a un altro. Ma un giorno, la giovane Norma Jean, dopo un matrimonio lampo con il giovane James Dougherty, cerca di iniziare una carriera come modella. Questo è solo l’inizio.

Il film racconta la vita di Marilyn Monroe. Dall’infanzia fino alla morte. Si tratta di un film TV, mandato in onda per la prima volta il 28 settembre 1980. A interpretare la grande attrice fu Catherine Hicks. Nel cast anche Richard Basehart, Frank Converse e Jason Miller. 

Nei panni di Marilyn, Catherine riesce a essere dolce, attraente e sensibile. Ma anche terribilmente tormentata, triste e infelice. Una Marilyn mai vista prima. Grazie alla sua performance, Catherine Hicks ottenne una nomination agli Emmy Awards 1981. Senza però vincere. Disponibile su YouTube.

My Week With Marilyn (2011), di Simon Curtis

Inghilterra. Estate 1956. La star Marilyn Monroe, in luna di miele, arriva oltreoceano per recitare in ‘Il Principe e la Ballerina’. Diretto dalla leggenda del teatro Laurence Olivier. Nello stesso tempo, Colin Clark, neolaureato ad Oxford e aspirante regista, mette piede per la prima volta in un set cinematografico. Sarà amore a prima vista?

Forse il film più importante mai realizzato su Marilyn Monroe. Diretto da Simon Curtis, stavolta è Michelle Williams a prestare voce e corpo alla bionda delle bionde. E, ancora una volta, ci offre un ritratto nuovo, autentico e veritiero. Timida e seducente, sperduta e innamorata, e con i suoi dolci occhi, la Marilyn di Michelle Williams cattura al primo istante. 

Una performance decisamente accattivante. Nel 2012, la Williams ottenne una candidatura all’Oscar. La sua terza in totale. Ma perse contro la Margaret Thatcher di Meryl Streep. Per fortuna, si consolò con la vittoria di un Golden Globe. Da non perdere. Disponibile su TimVision e Apple TV.

Love Marilyn – I Diari Segreti (2012), di Liz Garbus

In questo splendido documentario, diversi attori e attrici di Hollywood danno ‘vita’ a Marilyn Monroe. Leggono infatti brani tratti dalle sue memorie, dai libri scritti su di lei e dai suoi diari segreti. Che contengono anche poesie e pensieri della diva.

Dopo My Week With Marilyn, uscito nel 2011, è il turno di Love Marilyn. Diretto da Liz Garbus, il film è un vero e proprio documentario, basato sul libro Fragments. Di Stanley F Buchthal e Bernard Comment. A 50 anni dalla sua morte, il film presenta molti filmati di archivio su Marilyn e sui suoi scritti. Ma non è tutto.

Vi sono anche molte interviste a diversi attori di Hollywood. Come Ellen Burstyn, Glenn Close, Elisabeth Banks, F. Murray Abraham, Adrien Brody, Viola Davis, Jack Huston, Uma Thurman e molti altri ancora. Non mancano anche commenti e citazioni di Jack Lemmon, Truman Capote, John Huston, Arthur Miller, Billy Wilder, Lauren Bacall. E della stessa Marilyn Monroe. Da non perdere assolutamente. Disponibile su Prime Video.

I Segreti di Marilyn Monroe: I Nastri Inediti (2022), di Emma Cooper

Altro documentario su Marilyn Monroe. Ancora una volta, il film racconta la morte della diva di Hollywood per eccellenza. Una ricostruzione delle sue ultime settimane di vita mediante nastri e registrazioni inedite della stessa Marilyn e delle persone che la circondavano. Uno sguardo non solo alla star che era. Ma anche alla sua difficile e turbolenta vita.

I Nastri Inediti è solo l’ultimo film rilasciato. 10 anni dopo Love Marilyn ci pensa Netflix a raccontare la vita della Monroe in un nuovo documentario. E la regista Emma Cooper, attraverso filmati d’archivio, ci presenta l’icona di Hollywood in diverse registrazioni e commenti. Ma mostra anche le ricerche di Anthony Summers. Già autore di Goddess (1985). E tanto altro.

Principalmente riguardano la sua epica e misteriosa morta. Ma si sofferma anche sulla sua vita, suoi suoi successi. Sia di cinema che di musica. Riuscendo nell’impresa di essere sincero, autentico. Si lascia raccontare senza indugio. E si mostra fresco e inedito. Disponibile su Netflix.

Blonde (2022), di Andrew Dominik

Basato sull’omonimo romanzo di Joyce Carol Oates, ecco a voi la complicata vita dell’attrice Marilyn Monroe. Uno sguardo più approfondito all’ascesa alla fine e alla sua epica scomparsa. Stavolta come non l’avete mai vista.

Chiudiamo con Blonde. Il film è basato sul romanzo Blonde, di Joyce Carol Oates. Datato 1999. Fin dal suo annuncio, il film è sempre stato oggetto di critiche. E dopo tanta attesa, Blonde verrà presentato in anteprima mondiale a Venezia 79. Per poi uscire su Netflix il 28 settembre 2022. Ma sarà vietato ai minori di 17 anni.

A dirigere il film c’è Andrew Dominik. Dominik, che ha anche scritto la sceneggiatura. A interpretare Marilyn Monroe sarà Ana de Armas (Cena con Delitto). Nel cast ci saranno anche Adrien Brody, Bobby Cannavale e Julianne Nicholson. E tanti altri. Riuscirà il film a convivere pubblico e critica? Sarà un candidato agli Oscar 2023? Non ci resta che aspettare il mese di Settembre! E non non vediamo già l’ora.

Alla prossima news!

Marilyn Monroe i capolavori da non perdere

 

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.