fbpx
Connect with us

DIRETTE EVENTI & FESTIVALS

New York Film Festival 2021: nel programma anche ‘Titane’, ‘Benedetta’ e ‘The Velvet Underground’

Tanti titoli provenienti da Cannes, ma anche da altri festival prestigiosi per la kermesse newyorkese

Publicato

il

new york film festival 2021

Il New York Film Festival 2021 ha rivelato la lineup completa per la sua 59esima edizione. Essa include Titane di Julia Ducournau, Benedetta di Paul Verhoeven, The Velvet Underground di Todd Haynes e altri. Qui per tutte le informazioni

Film di Cannes al New York Film Festival 2021

Titane ha vinto la Palma d’Oro al Festival di Cannes di quest’anno. Ma ci sono anche altri vincitori di Cannes presenti nella lista di quest’anno. Tra questi Ahed’s Knee di Nadav Lapid, Memoria di Apichatpong Weerasethakul e The Worst Person in the World di Joachim Trier. I registi Alexandre Koberidze, Kira Kovalenko, Rebecca Hall, Panah Panahi, Jonas Poher Rasmussen e Saul Williams e Anisia Uzeyma hanno film nel festival per la prima volta.

Le dichiarazioni

Di seguito quanto affermato da Dennis Lim, direttore della programmazione del New York Film Festival 2021 e presidente del comitato di selezione della Main Slate:

Presi insieme, i film della Main Slate di quest’anno ci ricordano le possibilità del cinema di fare il mondo. Aprono nuovi modi di vedere, sentire e pensare. E, che si riferiscano o meno al nostro presente incerto, ci aiutano a dare un senso al nostro momento. Sono in soggezione per la vasta gamma di voci, stili, idee e immagini contenute in questo programma, che include molti registi che ritornano. Ma anche più nomi nuovi di quanti ne abbiamo avuti da tempo, e sono impaziente di accogliere il pubblico nei nostri cinema per sperimentare questi film come eventi vivi e comuni.

new york film festival 2021

La selezione del New York Film Festival 2021

I 32 lungometraggi selezionati contengono anche i già annunciati film di apertura e chiusura del NYFF. The Tragedy of MacBeth di Joel Coen aprirà il festival il 24 settembre, The Power of the Dog diretto da Jane Campion è il film centrale di quest’anno e Parallel Mothers di Pedro Almodóvar chiuderà il festival il 10 ottobre.

Il New York Film Festival 2021 sarà caratterizzato principalmente da proiezioni in persona e una prova di vaccinazione sarà richiesta per tutto lo staff, i registi e i membri del pubblico. Oltre a Lim, il comitato di selezione della lista principale include Eugene Hernandez, Florence Almozini, K. Austin Collins e Rachel Rosen.

I titoli in concorso

The Tragedy of Macbeth (Joel Coen) – serata d’apertura

The Power of the Dog (Jane Campion)

Parallel mothers (Pedro Almodóvar) – serata di chiusura

A Chiara (Jonas Carpignano)

Ahed’s Knee (Nadav Lapid)

Bad Luck Banging or Loony Porn (Radu Jude)

Benedetta (Paul Verhoeven)

Bergman Island (Mia Hansen-Løve)

Il Buco (Michelangelo Frammartino)

Drive My Car (Ryûsuke Hamaguchi)

The First 54 Years (Avi Mograbi)

Flee (Jonas Poher Rasmussen)

France (Bruno Dumont)

Futura (Pietro Marcello, Francesco Munzi, Alice Rohrwacher)

The Girl and the Spider (Ramon e Silvan Zürcher)

Hit the Road (Jadde Khaki) (Panah Panahi)

In Front of Your Face (Hong Sangsoo)

Întregalde (Radu Muntean)

Introduction (Hong Sangsoo)

Memoria (Apichatpong Weerasethakul)

Neptune Frost (Saul Williams, Anisia Uzeyman)

Passing (Rebecca Hall)

Petite Maman (Céline Sciamma)

Prayers for the Stolen (Tatiana Huezo)

The Souvenir Part II (Joanna Hogg)

Titane (Julia Ducournau)

Unclenching the Fists (Kira Kovalenko)

The Velvet Underground Todd Haynes

Vortex (Gaspar Noé)

What Do We See When We Look at the Sky (Alexandre Koberidze)

Wheel of Fortune and Fantasy (Ryûsuke Hamaguchi)

The Worst Person in the World (Joachim Trier)

(Fonte Variety)

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.