fbpx
Connect with us

IN SALA

‘Dream Horse’: dal 1° luglio arriva nelle sale il film ispirato a una storia vera

Distribuito al cinema dalla Lucky Red, il film di Euros Lyn racconta l’incredibile storia di una donna e del suo grande sogno

Publicato

il

Sarà nelle sale a partire dal 1° luglio Dream Horse, il film distribuito da Lucky Red e diretto dal regista gallese Euros Lyn, con Toni Collette, Damian Lewis e Owen Teale.

‘Dream Horse’: la trama

Jan Vokes (Toni Collette) è una donna che vive in un piccolo villaggio dell’ex zona mineraria del Galles, con un duplice lavoro: di giorno addetta alle pulizie e cassiera in un supermercato e la sera barista nel pub locale.

La vita di Jan sta annegando nella routine. Lei, che ha sempre avuto l’hobby di allevare animali vincendo anche alcuni premi, ormai non ha più interessi. Trascorre le giornate divisa fra il lavoro e un marito  sul divano a guardare la televisione.

Ma la sua esistenza cambia improvvisamente il giorno in cui legge su una rivista di ippica dell’opportunità di allevare cavalli da corsa.

Senza molti soldi da investire ma con un grande entusiasmo e l’aiuto di Howard (Damian Lewis), un appassionato di cavalli che, nel passato, si è rovinato con le corse, riesce a coinvolgere alcuni concittadini a unirsi in società.

L’improbabile gruppo, autotassandosi, riuscirà ad acquistare la giumenta che partorirà Dream Alliance, il bellissimo cavallo – e vero protagonista del film – in grado di competere e vincere  con i più forti avversari del suo tempo.

L’incredibile caso del cavallo allevato in un orto

Il film di Euros Lyn, presentato al Sundance Film Festival 2020, è ispirato alla vera storia di Dream Alliance e della sua padrona Jan, la quale, spinta dall’entusiasmo, riuscì a convincere il marito Brian (Owen Teale) e alcuni compaesani a gettarsi nella folle idea di allevare un cavallo da corsa ospitandolo, inizialmente, in una stalla ricavata nel proprio orto. Per poi affidarlo all’esperienza di uno fra i maggiori allevatori di cavalli da corsa del Regno Unito.

In Dream Horse, trasposizione in forma di fiction di un documentario dal titolo Dark Horse: The Incredible True Story of Dream Alliance (Louise Osmond, 2015), non mancano momenti emozionanti e drammatici. Una storia ben scritta e recitata che, senza scadere nella retorica, si incentra sulla forza di volontà che un essere umano può trovare dentro di sé quando ha un sogno per il quale valga la pena lottare.

Dream Alliance diventa quindi il tramite per raggiungere quel sogno. Lo strumento di riscatto di una vita di fatica e avara di soddisfazioni che caratterizza tutta la comunità del villaggio.

È con la forza di volontà che la contraddistingue che Jan consentirà ai suoi sogni di diventare realtà. Anche se il cammino che ha di fronte è irto di insidie che la obbligheranno a dover compiere scelte difficili.

Pur nella sua prevedibilità, Dream Horse è caratterizzato da una serie di personaggi, magari un po’ scontati, ma senza dubbio divertenti. In questo genere di film ciò non rappresenta necessariamente un elemento negativo. Infatti, alla fine, Dream Horse si rivela  una piacevole commedia che ben si presta a essere vista da tutta la famiglia.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

  • Anno: 2020
  • Durata: 113'
  • Distribuzione: Lucky Red
  • Genere: Commedia
  • Nazionalita: Gran Bretagna, Stati Uniti
  • Regia: Euros Lyn
  • Data di uscita: 01-July-2021