Connect with us

TRAILERS

Stateless: la miniserie creata da Cate Blanchett

Stateless è la miniserie creata, prodotta e interpretata da Cate Blanchett sul sistema di controllo delle frontiere australiano. Disponibile su Netflix dall’8 Luglio, è interpretata da Yvonne Strahovski e Dominic West

Publicato

il

Stateless è una miniserie australiana  creata da Cate Blanchett , Tony Ayres e Elise McCredie.

Una donna in fuga, un rifugiato coraggioso, una funzionaria determinata e un padre in difficoltà.
Quattro sconosciuti diversi tra loro si incontrano in un centro di detenzione per migranti nell’outback australiano. Mentre affrontano problemi di sanità mentale trovano tra loro una connessione emotiva.

Stateless è stata presentata in anteprima mondiale al Festival del Cinema di Berlino.

La serie è stata creata da Cate Blanchett dopo aver incontrato la scrittrice Elise McCredie ed aver parlato dell’immigrazione in Australia.
L’incontro tra le due ha suscitato nell’attrice l’idea di raccontare il sistema di controllo delle frontiere australiano. E dopo scrupolose ricerche gli sceneggiatori hanno scritto la miniserie.
“Volevamo parlare di un intero sistema, piuttosto che di una singola esperienza, abbiamo raccolto tutta una serie di storie tra cui storie di guardie, burocrati, giornalisti e da lì abbiamo iniziato a intrecciare la trama” ha detto Ayres.

Il cast principale della miniserie è formato da Yvonne Strahovski (Il racconto dell’ancella), Jai Courtney (Suicide Squad), Fayssal Bazzi, Asher Keddie.  Completano il cast Dominic West (Colette, The Affair) e la stessa Cate Blanchett (Che fine ha fatto Bernadette?, Carol).

Stateless è composta da sei episodi, disponibili su Netflix dall’8 Luglio.