Connect with us

EXTRA

I casino online con licenza AAMS

Pubblichiamo la lista casino online AAMS per evitare truffe

Published

on

Non si ferma l’ondata dei casino online in giro per il mondo. La gente vuole divertirsi nel proprio tempo libero, dopo lunghe giornate di lavoro, e uno dei modi più immediati per riuscire a staccare la spina – senza dover necessariamente fare ulteriore fatica – è accendere il proprio computer e ritrovarsi di fronte le luci, i colori e soprattutto i propri giochi da casino preferiti. È nostro compito fornirti una lista casino online AAMS per giocare in tutta tranquillità.

Ma quando ci si ritrova davanti alla ruota di una roulette, oppure a un tavolo di blackjack e di baccarat, con tanti altri giocatori presenti e pronti a piazzare la propria puntata per vincere, bisogna sempre prestare tanta attenzione. Il motivo è presto detto: mentre decine di giocatori sono impegnati a seguire l’andamento del gioco e fare la propria mossa, ce ne sono tanti altri che hanno un solo scopo da perseguire, decisamente poco nobile.

Stiamo parlando di quelli che sono stati ribattezzati come scammer, ovvero i giocatori che tendono a rubare o a fare azioni fraudolente, al tavolo da gioco e non solo. In soccorso dei giocatori “puliti”, quelli che fanno accesso ai casino online solo per giocare, divertirsi e magari vincere, sono arrivate le stesse piattaforme di gioco, le quali hanno applicato una serie di regole e di misure per prevenire questo brutto fenomeno.

    1. Cos’è lo scam

Prima di entrare più nel dettaglio di questa situazione, proviamo a spiegare di cosa parliamo quando utilizziamo il termine scam. Si tratta di un tentativo di truffa pianificata con metodi di ingegneria sociale, che viene applicato in diversi aspetti della vita online di tutti i giorni. E visto che nei casino online girano davvero tanti soldi, oltre che numerosi dati personali di altrettanti utenti, gli scammer hanno visto le piattaforme come delle vere e proprie oasi.

Di fatto, per effettuare un’operazione di scam basterebbe riuscire a recuperare i dati di accesso di un utente di un casino online e fare un comunissimo prelievo dal suddetto conto gioco, per portar via tutti i soldi, e magari da lì avere accesso anche al sistema di home banking del metodo di pagamento collegato all’account. Ovviamente non intendiamo rendere note queste pratiche per evitare eventuali tentativi di emulazione.

E poi ci sono altre metodologie per applicare il fenomeno dello scam, anche al di fuori dei casino online. Come non menzionare la ormai celebre mail del sedicente principe nigeriano, il quale offre svariati milioni di dollari (ovviamente inesistenti) a un ignaro destinatario del messaggio di posta elettronica? Prima che tutti capissero che si trattava di una truffa in piena regola, purtroppo qualcuno ci è cascato con tutte le scarpe…

Perciò, anche fuori dal contesto dei casino online, fate attenzione a qualsiasi mail che arriva e che potrebbe nascondere alle proprie spalle anche il più piccolo sospetto.

    1. Come i casino online combattono lo scam

Dopo aver individuato e aver spiegato – speriamo nel miglior modo possibile – il fenomeno dello scam, e soprattutto come viene applicato nei casino online, andiamo a vedere come le stesse piattaforme hanno iniziato a dichiarare guerra (e anche ad applicarla in maniera ferrea) agli scammer e a tutti gli altri soggetti che si iscrivono e accedono ai suddetti casino con il solo scopo di effettuare delle truffe.

In primis, i casino online autorizzati a operare in Italia sono sempre alla ricerca del miglior sistema di crittografia dei dati personali, in particolare quelli sensibili come il metodo di pagamento e i dati anagrafici. Proteggere i dati dei propri utenti è ormai diventata una missione per chi gestisce una piattaforma, sia per una questione di sicurezza per chi è già iscritto sia per prestigio e per rassicurare chi non è ancora iscritto.

Mostrare sicurezza e metodi ferrei per contrastare certi fenomeni, con la protezione integrale dei dati ricevuti da ciascun nuovo utente, è senza dubbio uno dei modi migliori per accaparrarsi nuovi iscritti al proprio casino online. Ed è proprio questo uno degli aspetti che pone in risalto la bontà di una piattaforma di gioco. Ad esso si aggiunga anche un aspetto che si sta diffondendo sempre più tra i casino online.

Sulla base di quanto accade sulle caselle di posta elettronica o su Facebook, alcuni casino online avvisano gli utenti in caso di accessi non ordinari. Ad esempio quando l’accesso avviene da un indirizzo IP da quello consueto o da una località ben lontana da quella indicata nella residenza. Qualora si diffondesse questa pratica, la lotta allo scam e alle truffe potrebbe essere portata a un livello superiore.

    1. Fa’ molta attenzione

Ovviamente, quando c’è da sconfiggere un fenomeno come lo scam, il lavoro va svolto sempre in due. Perchè se da una parte il casino online ti offre tutti gli strumenti per prevenire il suddetto fenomeno, anche tu in quanto utente devi stare particolarmente attento. E le contromisure da prendere non sono poi così complicate, anzi sono di facile applicazione.

In primis non fornire a nessuno i tuoi dati di accesso al casino online al quale sei iscritto, dopodichè non scegliere password di facile comprensione (come ad esempio la tua data di nascita) e nel caso in cui la piattaforma ti fornisca una password temporanea, è necessario modificarla subito. Infine, ultimo ma non ultimo, rimuovi il login automatico e non lasciar accedere nessuno al tuo conto gioco.

Ecco una lista di casino online AAMS che portano avanti la lotta allo scam:

  • Snai
  • William Hill
  • Star Casino
  • Starvegas
  • Snai
  • Merkurwin
  • Lottomatica
  • Eurobet
  • Betaland

E tanti altri ancora…

Commenta