Il trailer di Restiamo amici, dal 4 Luglio al cinema

Alessandro (Michele Riondino), pediatra di quarant’anni, vive con il figlio adolescente Giacomo. Da quando ha perso la moglie conduce una vita monotona e ritirata. Un giorno riceve una telefonata dal Brasile: è Luigi, l’amico di sempre (Alessandro Roja) che gli chiede di raggiungerlo immediatamente. Alessandro parte subito, ma giunto a destinazione scopre che l’allarme lanciato

Un’Avventura, il nuovo film di Marco Danieli con Laura Chiatti e Michele Riondino, in sala dal 14 Febbraio. Il trailer

Laura Chiatti e Michele Riondino, alle prese per la prima volta con un musical, sono gli splendidi protagonisti di una storia d’amore struggente e universale. Mai prima d’ora le canzoni di Lucio Battisti e Mogol erano state protagoniste sul grande schermo: Un’Avventura è il primo film in cui sarà possibile ascoltarle. La regia è di Marco Danieli, vincitore del David di Donatello per il miglior regista esordiente con La ragazza del mondo

Stasera in tv su Rai Storia alle 21,10 Maraviglioso Boccaccio dei fratelli Taviani, con Jasmine Trinca, Kim Rossi Stuart, Michele Riondino, Paola Cortellesi e Kasia Smutniak

Reduci dal meritatissimo Orso d’Oro vinto al Festival di Berlino per Cesare deve morire, i fratelli Taviani tornano al lungometraggio di finzione con un’opera delicata e incisiva, attingendo a quella riserva di energia e senso che solo un capolavoro come il Decameron di Boccaccio poteva fornire. Un cinema necessario e mai semplicemente decorativo o estetizzante.

Iniziate le riprese di Restiamo amici, il nuovo film di Antonello Grimaldi con Michele Riondino, Alessandro Roja, Violante Placido, Libero De Rienzo e Sveva Alviti

Sono iniziate questa settimana le riprese di Restiamo amici, la nuova pellicola di Antonello Grimaldi, regista del film osannato dalla critica Caos Calmo. Il film, tratto dal romanzo di Bruno Burbi “Si può essere amici per sempre”, è prodotto da Gianluca Curti per Minerva Pictures Group e Rai Cinema. Con Michele Riondino, Alessandro Roja, Violante Placido, Libero Di Rienzo e Sveva Alviti

Falchi

Napoli, la città delle mille contraddizioni. Fortunato Cerlino e Michele Riondino sono Peppe e Francesco, due Falchi, poliziotti della sezione speciale della Squadra Mobile di Napoli. In sella alla loro moto, portano la legge tra i vicoli più malfamati della città, usando spesso metodi poco convenzionali. Arriva il 2 Marzo nelle sale Falchi, l’ultimo film di Toni D’Angelo

Stasera alle 21,15 su Rai 3 Il giovane favoloso di Mario Martone

Gli scritti di Leopardi e il suo epistolario: questo lo scrigno dal quale Martone e Ippolita Di Majo hanno estratto la traccia narrativa che tenta di afferrare e renderci ne Il giovane favoloso (in concorso a Venezia) l’anima di un poeta, uomo di lettere, passione e conoscenza, eroso da un fuoco interiore che arde incessantemente, nella consapevolezza di un’ineluttabilità esistenziale individuale ed umana

La ragazza del mondo

Estremamente documentato senza essere pesante, asciutto e non indulgente a facili sentimentalismi, il film non denuncia né giudica ma certamente descrive ed evidenzia, con rispetto ed onestà, una realtà, quella della Chiesa di Geova, che non lascia molte possibilità di scelta. La pellicola, scritta e diretta con grande capacità stilistica e talento narrativo da Marco Danieli, si avvale di attori notevoli come Sara Serraiocco, Michele Riondino, Pippo Delbono, Marco Leonardi e Stefania Montorsi

Con il fiato sospeso di Costanza Quatriglio in dvd

Con Con il fiato sospeso Costanza Quatriglio aggiunge un altro significativo tassello alla sua ricerca cinematografica, laddove la forma, sospesa sapientemente tra documentario e fiction, conduce per mano lo spettatore alla scoperta di un doloroso fatto di cronaca che diviene paradigma dell’inefficienza e dell’indifferenza di un paese, il nostro, in cui troppo spesso le responsabilità non riescono ad essere ascritte a soggetti identificabili

Il giovane favoloso

Merito a Martone di aver scardinato il cliché di un Leopardi ai più sinonimo di pesantezza, rendendoci un italiano modernissimo nella sua chiave di lettura esistenziale con la quale confrontarsi e a partire dalla quale approfondire i suoi scritti

“Qualche nuvola”: domenica 23 settembre al Teatro Valle Occupato, nuovo appuntamento di Cinema Altro

l Teatro Valle Occupato tornano gli appuntamenti di “Cinema Altro”, che riconfermano anche la veste di “sala cinematografica” in cui hanno trovato spazio film fuori dalle logiche della distribuzione mainstream. Martedì 23 settembre alle ore 21:00 verrà proiettato il film “Qualche nuvola” di Saverio Di Biagio, seguito da un incontro con il regista e i protagonisti.

^ Back to Top