fbpx
Connect with us

Focus Italia

‘Palazzina LAF’ L’esordio alla regia di Michele Riondino

Riondino ci porta nella sua Taranto per denunciare il malessere piscologico insito nel luogo di lavoro

Pubblicato

il

Il trailer di Palazzina LAF, il primo film di Michele Riondino

1997. Caterino, uomo semplice e rude è uno dei tanti operai che lavorano nel complesso industriale dell’Ilva di Taranto. Vive in una masseria caduta in disgrazia per la troppa vicinanza al siderurgico e nella sua indolenza condivide con la sua giovanissima fidanzata il sogno di trasferirsi in città.

Riondino, autore di soggetto e sceneggiatura con Maurizio Bracci, è Caterino Lamanna.

«Il nostro acciaio serve a costruire la ricchezza di qualcun altro»

 

Sarà presentato in anteprima alla Festa del cinema di Roma, sezione Grand Public, l’esordio alla regia di Riondino che racconta la ripercussione psicologica nel mondo del lavoro.
Attore, sceneggiatore e regista, Riondino ha già esordito alla regia teatrale nel 2010 con lo spettacolo La vertigine del Drago di Alessandra Mortelliti. Amatissimo dal pubblico del piccolo schermo in ruoli come quello di Montalbano e Pietro Mennea, nel cinema ha recitato in numerosi film tra cui Bella Addormentata, La ragazza del mondo e Dieci inverni.
A Roma presenterà inoltre  I leoni di Sicilia, attesa serie diretta da Paolo Genovese. 

Palazzina LAF trailer

La trama ufficiale e il cast

Quando i vertici aziendali decidono di utilizzare Caterino come spia per individuare i lavoratori di cui sarebbe bene liberarsi, Caterino comincia a pedinare i colleghi e a partecipare agli scioperi solo ed esclusivamente alla ricerca di motivazioni per denunciarli.

Ben presto, non comprendendone il degrado, chiede di essere collocato anche lui alla Palazzina LAF, dove alcuni dipendenti, per punizione, sono obbligati a restarvi privati delle loro consuete mansioni. Questi lavoratori non hanno altra attività se non quella di passare il tempo ingannandolo giocando a carte, pregando o allenarsi come fossero in palestra.

Caterino scoprirà sulla propria pelle che quello che sembra un paradiso, in realtà non è che una perversa strategia per piegare psicologicamente i lavoratori più scomodi, spingendoli alle dimissioni o al demansionamento. E che da quell’inferno per lui non c’è via di uscita.

Nel cast del film: Elio Germano è Giancarlo Basile, Vanessa Scalera è Tiziana Lagioia, Domenico Fortunato è Angelo Caramia. Con loro Gianni D’Addario è Franco Orlando Michele Sinisi è Aldo Romanazzi, Fulvio Pepe è Renato Morra, Marina Limosani è Rosalba Liace e Eva Cela nel ruolo di Anna.
E con Anna Ferruzzo e la partecipazione di Paolo Pierobon.

Palazzina LAF trailer

Palazzina LAF, il trailer

Dopo la presentazione a Roma, il film uscirà in sala il 30 Novembre con BIM Distribuzione.
Prodotto da Carlo Degli Esposti e Nicola Serra, è una produzione Palomar, Bravo e Bim con Rai Cinema e in co-produzione con Paprika FIlm.
La crew del film vede la fotografia di Claudio Cofrancesco, il montaggio di Julien Panzarasa e la colonna sonora di Teho Teardo. La scenografia è di Sabrina Balestra e i costumi di Roberta Vecchi e Francesca Vecchi.

 

La colonna sonora contiene il singolo di Diodato: La mia terra. 

 

Palazzina LAF trailer

 

 

 

 

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers

  • Anno: 2023
  • Durata: 99'
  • Distribuzione: BIM
  • Genere: Dramamtico
  • Nazionalita: Italia
  • Regia: Michele Riondino
  • Data di uscita: 30-November-2023