fbpx
Connect with us

Reviews

Piovono Polpette 3-D

“Diretto dagli esordienti Phil Lord e Chris Miller, l’ultimo film di casa Sony narra le vicende di Flint, un bizzarro inventore che sin da piccolo spera di realizzare qualcosa che possa cambiare la vita della sua cittadina”.

Pubblicato

il

film-piovono-polpette-3

Diretto dagli esordienti Phil Lord e Chris Miller, l’ultimo film di casa Sony trae spunto da un libro per bambini del 1978 scritto da Judi Barrett e illustrato da Ron Barrett. L’opera, che vanta numerose copie vendute in tutto il mondo, è caratterizzata da uno stile fantasioso unito ad uno spiccato senso dell’umorismo, tendente all’assurdo e narra le vicende di Flint, un bizzarro inventore che sin da piccolo spera di realizzare qualcosa che possa cambiare la vita della sua cittadina, tristemente conosciuta solo per l’inscatolamento delle sardine. Un insuccesso dopo l’altro l’ha reso lo zimbello della città e dopo la scomparsa della madre, sua unica supporter, nessuno sembra credere nelle sue capacità, nemmeno il vecchio padre Tim, un tipo all’antica amante della pesca e delle ‘metafore’ di mare, l’unico espediente attraverso cui riesce, in qualche modo, a comunicare col figlio.

piovono-polpette-3

La vita di Flint ruota tutt’attorno al proprio laboratorio, circondato da strane apparecchiature e da un’isterica scimmietta di nome Steve, sua unica amica. Proprio quando è sul punto di appendere il camice al muro, la sua più pretenziosa invenzione che trasforma l’acqua in cibo sale in cielo circondata da una psichedelica nube di colori rilasciando un’improvvisa piaggia di hamburger. È l’occasione che aspetta da una vita, la chance che permetterà a Flint di riscattarsi e trovare finalmente qualcuno che nutre i suoi stessi ‘gusti’… Ma raggiunto il punto critico, il macchinario surriscaldato inizierà a sfornare porzioni un po’ troppo abbondanti che creeranno il panico tra i cittadini. A quel punto per Flint e Sam, la bionda metereologa, sarà tempo di escogitare qualcosa per salvare il mondo da una terribile tempesta di meteo-polpette.

Sono novanta piacevoli minuti d’intrattenimento che proprio in virtù di una trama poco sofisticata consentono allo spettatore di rilassarsi e godere di un 3-D sempre più incisivo. Non mancano, poi, per gli astanti anche alcune brevi riflessioni in fase finale sul tema del cibo e non solo. La Sony Pictures centra il bersaglio confezionando un prodotto esilarante dedicato a tutti.

G. M. Ireneo Alessi

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers