fbpx
Connect with us

Latest News

Lanthimos alla regia del remake di ‘Save the Green Planet’, una commedia fantasy coreana.

Il regista di 'Poor Things' alla regia del remake di 'Save the Green Planet', prodotto da Ari Aster.

Pubblicato

il

Variety ha appreso che il regista di Poor Things Yorgos Lanthimos e la Element Pictures collaboreranno per la sesta volta.

Li vedremo insieme in un remake in lingua inglese della commedia fantasy sudcoreana Save the Green Planet.

Le riprese di Save the Green Planet

Lanthimos – il cui ultimo film, Poor Things, è nominato in 11 categorie Oscar e ha appena vinto cinque BAFTA (tra cui la migliore attrice per Emma Stone) – dovrebbe iniziare a girare Save the Green Planet nel Regno Unito e a New York questa estate. Ed Guiney e Andrew Lowe della Element Pictures produrranno il film insieme alla Square Peg di Ari Aster e a CJ ENM (precedentemente chiamato CJ Entertainment).

La trama del remake di Save the Green Planet 

Save the Green Planet parte da un’eccentrica commedia nera, che coinvolge un giovane disilluso che cattura e tortura un uomo d’affari, il quale crede di far parte di un’invasione aliena. Ne consegue una battaglia di ingegno tra il rapitore, la sua fidanzata devota, l’uomo d’affari e un detective privato. Solo la regia di Lanthimos può rendere questa storia ancora più fuori dagli schemi.

Il film coreano originale

L’originale Save the Green Planet della Corea del Sud è stato diretto da Jang Joon-hwan nel 2003 ed è diventato uno dei preferiti di CJ Entertainment. Save the Green Planet ha vinto premi in festival fantasy, tra cui quelli a Bucheon, Buenos Aires e Bruxelles, e ha raggiunto mercati tra cui Rotterdam, Tokyo Filmex e Mosca. È anche valso a Jang il Golden Bell Award come miglior nuovo regista in Corea nel 2003.

Jang avrebbe già dovuto dirigere un remake di Save the Green Planet, basato su una sceneggiatura di Will Tracy, la penna dietro Succession e The Menu.

Sia CJ ENM che Element Pictures non hanno rilasciato commenti. CJ ENM ha una grande library di film e contenuti televisivi coreani e asiatici e ha realizzato molti remake dei suoi titoli high-concept. Ne è un esempio la commedia musicale del 2014 Miss Granny, che è stato rifatto in almeno nove versioni, ognuna in una lingua locale diversa.

Ma prima, un altro progetto per Lanthimos

Lanthimos ha già girato un altro film dopo Poor Things. Il suo prossimo progetto, Kinds of Kindness, è entrato in post-produzione un paio di mesi fa, e vedrà come protagonisti Emma Stone, Margaret Qualley, Willem Dafoe e Joe Alwyn.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.