fbpx
Connect with us

Videodrhome

Steelbook 4K Ultra HD+blu-ray per I mercen4ri – The expendables

Plaion pictures lancia in edizione steelbook a doppio disco I mercen4ri – The expendables.

Pubblicato

il

A tredici anni da I mercenari – The expendables di Sylvester Stallone, i cosiddetti “sacrificabili” sono giunti alla loro quarta avventura: I mercen4ri – The expendables. Si è passati per I mercenari 2 di Simon West e I mercenari 3 di Patrick Hughes dopo quel capostipite datato 2010. Capostipite che, in aria di nostalgia del machismo reaganiano da schermo, li vide subito capitanati dallo stesso Stallone. Con l’obiettivo di porre fine all’operato di un dittatore assassino sul popolo dell’isola di Vilena. Dopo un cattivo Jean-Claude Van Damme e cinque tonnellate di plutonio altamente distruttivo e un Mel Gibson trafficante d’armi, cosa li aspetta?

Anche se soltanto per una breve fetta di lungometraggio, Sly torna a guidare il gruppetto nei panni di Barney Ross.

Mentre è il Christmas interpretato per la quarta volta da Jason Statham a rivelarsi il vero protagonista di questo quarto tassello. Un tassello destinato ad aprire nel vecchio impianto di armi chimiche di Gheddafi, in Libia, recuperando dai primi tre solo altri due personaggi. Ovvero i Gunner e Toll Road dai volti di Dolph Lundgren e Randy Couture. In quanto la squadra portata in scena stavolta dallo Scott Waugh autore del cineVgame Need for speed appare quasi tutta nuova. Una squadra comprendente Megan Fox, 50 Cent, Levy Tran, Jacob Scipio e Tony Jaa nei ruoli di Gina, Easy Day, Lash, Galan e Decha. Una combriccola armata come di consueto cui si aggiunge il Marsh della CIA incarnato da Andy Garcia.

Il Marsh che li incarica di intercettare l’ex trafficante d’armi britannico Suharato Rahmat alias Iko Uwais proprio nel sopra menzionato impianto gheddafiano. Il motivo? Pare sia intenzionato ad impadronirsi di alcuni detonatori di ordigni nucleari per conto del suo malvagio cliente Ocelot. È infatti l’esercito privato di questo villain che Christmas e compagni di pallottole volanti e lame affilate si trovano ad inseguire nel corso de I mercen4ri – The expendables. Una oltre un’ora e quaranta di serrata visione che esordisce immediatamente all’insegna del movimento, con tanto di esplosioni e splatter di taglio fumettistico. Una oltre ora e quaranta che si svolge prevalentemente a bordo di un’imponente imbarcazione denominata Jantara.

Il tutto in mezzo ad abbondanti spargimenti di cadaveri e occasioni per sfoggiare spruzzate d’ironia tipica del genere “muscolare”.

Senza contare il divertente momento ai danni di un grosso influencer per mano proprio di Christmas. Fino all’epilogo di un capitolo più coinvolgente del comunque godibile terzo, nonostante la travagliata lavorazione e l’evidente riduzione di budget. Un capitolo il cui incalzante ritmo narrativo non consente di chiudere occhio. Manifestando oltretutto un look generale da robusto b-movie guerrigliero che sembra venuto fuori direttamente dai bei tempi della Cannon Films di Invasion U.S.A.. Disponibile nello store FanFactory, I mercen4ri – The expendables è edito da Plaion pictures in un’edizione steel book a due dischi. Il film è infatti presente sia su supporto 4K Ultra HD che in blu-ray, quest’ultimo corredato di trailer italiano quale contenuto extra.

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers