fbpx
Connect with us

ANTICIPAZIONI

Tutte le vittorie dei British Independent Film Awards

Ecco tutti i vincitor dei British Indipendent Film Awards in cui spopola con sette vittorie "All of us Strangers"

Pubblicato

il

All of us strangers

All of Us Strangers” ha vinto il premio come miglior film indipendente britannico, Haigh ha vinto il premio come miglior regista e  migliore sceneggiatura e Paul Mescal ha vinto la migliore interpretazione da non protagonista, aggiungendosi ad altri tre premi annunciati a novembre, per la cinematografia, il montaggio e la supervisione della musica, il film si aggiudica sette vittorie.

La migliore interpretazione da protagonista è andata a Mia McKenna-Bruce nel film d’esordio di Molly Manning Walker “How to Have Sex” e il film ha vinto anche l’altro BIFA per la migliore interpretazione non protagonista per Shaun Thomas, che si aggiunge al suo miglior casting. Nathan Stewart-Jarrett e George MacKay hanno vinto il premio come miglior interpretazione da protagonisti congiunti per “Femme”, che ha vinto anche per il trucco, l’acconciatura e i costumi. I vincitori sono stati rivelati durante la cerimonia annuale all’Old Billingsgate di Londra con il patron della BIFA Ray Winstone che ha dato il via alla celebrazione del film indipendente, con Lolly Adefope e Kiell Smith-Bynoe che hanno presentato e dato in consegna i premi.

Il Richard Harris Award 2023 per l’eccezionale contributo di un attore al British Film è stato assegnato a Stephen Graham da Comer. Il premio speciale della giuria, consegnato da Paapa Essiedu, è andato a We Are Parable, la compagnia fondata da Anthony e Teanne Andrews per offrire al pubblico il cinema noir in modi unici, emozionanti, culturalmente rilevanti.

Ecco tutte le vittorie:

  • Miglior regista sponsorizzato da Sky Cinema
    Andrew Haigh – “All Of Us Strangers”
  • Miglior sceneggiatura sponsorizzata da Apple Original Films
    Andrew Haigh – “All Of Us Strangers”
  • Miglior interpretazione da protagonista
    Mia Mckenna-Bruce – “How To Have Sex”
  • Miglior interpretazione principale congiunta
    di Nathan Stewart-Jarrett e George Mackay – “Femme”
  • Miglior interpretazione non protagonista
    Paul Mescal – “All Of Us Strangers”
    Shaun Thomas – “How To Have Sex”
  • Il premio Douglas Hickox (miglior regista esordiente) sponsorizzato dalla BBC Film
    Savanah Leaf – “Earth Mama”
  • Produttore rivoluzionario sponsorizzato da Pinewood e Shepperton Studios
    Theo Barrowclough – “Scrapper”
  • Performance rivoluzionaria sponsorizzata da Netflix
    Vivian Oparah – “Rye Lane”
  • Miglior sceneggiatore esordiente sponsorizzato da Film4
    Nida Manzoor – “Polite Society”
  • Miglior regista esordiente – Documentario
    Chloe Abrahams – “The Taste Of Mango”
  • Premio Raindance Maverick
    “Se le strade fossero in fiamme” – Alice Russell, Gannesh Rajah
  • Miglior documentario sponsorizzato dal film Intermission
    “If The Streets Were On Fire” – Alice Russell, Gannesh Rajah
  • Miglior cortometraggio britannico
    “Festival Of Slaps” – Abdou Cissé, Cheri Darbon, George Telfer
  • Premio Speciale della Giuria
    Siamo Parabola 
  • Miglior casting sponsorizzato da Casting Society e Spotlight
    Isabella Odoffin – “How To Have Sex”
  • Miglior fotografia sponsorizzata da Harbour e Kodak
    Jamie D. Ramsay – “All Of Us Strangers”
  • Migliori Costumi
    Buki Ebiesuwa – “Femme”
  • Miglior montaggio
    Jonathan Alberts – “All Of Us Strangers”
  • Migliori effetti
    Jonathan Gales, Richard Baker – “The Kitchen”
  • Miglior supervisione musicale
    Connie Farr – “All Of Us Strangers”
  • Miglior trucco e acconciature sponsorizzato da The Wall Group
    Marie Deehan – “Femme”
  • Miglior musica originale sponsorizzata dalla Universal Music Publishing Group
    Kwes – “Rye Lane”
  • Miglior scenografia sponsorizzata da ATC e Broadsword
    Nathan Parker – “The Kitchen”
  • Miglior suono supportato da Halo
    Mark Jenkin – “Enys Men”

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.