fbpx
Connect with us

Latest News

Notturno di Gianfranco Rosi ai British Indipendent Film Awards

Il documentario è stato scelto  per concorrere nella sezione Miglior Film Indipendente Internazionale.

Publicato

il

Annunciata la longlist dei BIFA British Indipendent Film Award: Notturno di Gianfranco Rosi è stato scelto  quale unico film italiano per concorrere nella sezione Miglior Film Indipendente Internazionale.

In questa categoria negli ultimi tre anni hanno vinto Parasite (2019) di Bon Joo-Ho, Roma (2018) di Alfonso Cuaròn e Moonlight  di Barry Jenkins (2017).

Girato nel corso di tre anni in Medio Oriente sui confini fra Iraq, Kurdistan, Siria e Libano, Notturno racconta la quotidianità che sta dietro la tragedia di guerre civili, dittature feroci, invasioni e ingerenze straniere, sino all’apocalisse omicida dell’ISIS.

Dopo le nomination ai Critics Chioce Documentary Award e agli IDA Documentary Award, il film sarà dunque in corsa per i BIFA a Londra. La pellicola di Rosi è partita  dalla Mostra del Cinema di Venezia, compiendo un lungo viaggio che l’ha portata nei più prestigiosi festival internazionali: da Toronto a New York, da Chicago a San Paolo, da Busan a Tokio, o all’IDFA di Amsterdam.

Il film fa parte inoltre delle 25 pellicole selezionate per concorrere anche agli Oscar 2021.

foto-notturno-14-low.jpg


foto-notturno-14-low.jpg

Questi tutti gli altri candidati al BEST INTERNATIONAL INDEPENDENT FILM

  • About Endlessness – Roy Andersson, Johan Carlsson, Pernilla Sandström
  • Another Round – Thomas Vinterberg, Tobias Lindholm, Sisse Graum Jørgensen, Kasper Dissing
  • The Assistant – Kitty Green, Scott Macaulay, James Schamus, Jennifer Dana, Ross Jacobson
  • Babyteeth – Shannon Murphy, Rita Kalnejais, Alex White
  • Boys State – Amanda McBaine, Jesse Moss
  • Crip Camp – Sara Bolder, Jim LeBrecht, Nicole Newnham
  • The Dissident – Bryan Fogel, Mark Monroe, Jake Swantko, Thor Halvorssen
  • The Forty-Year-Old Version – Radha Blank, Inuka Bacote-Capiga, Jordan Fudge, Rishi Rajani, Jennifer Semler, Lena Waithe
  • Gunda –  Viktor Kosakovskiy, Ainara Vera, Anita Rehoff Larsen
  • Les Misérables – Ladj Ly, Toufik Ayadi, Christophe Barral, Giordano Gederlini, Alexis Manenti
  • Minari – Lee Isaac Chung, Christina Oh, Dede Gardner, Jeremy Kleiner
  • Never Rarely Sometimes Always – Eliza Hittman, Adele Romanski, Sara Murphy
  • Nomadland – Chloé Zhao, Frances McDormand, Peter Spears, Mollye Asher, Dan Janvey
  • Notturno – Gianfranco Rosi, Donatella Palermo, Serge Lalou, Camille Laemlè, Orwa Nyrabia, Eva-Maria Weerts
  • Pieces of A Woman – Kornél Mundruczó, Kata Wéber, Kevin Turen, Ashley Levinson, Aaron Ryder
  • Sweat – Magnus von Horn, Mariusz Wlodarski
  • Wolfwalkers – Tomm Moore, Ross Stewart, Will Collins, Stéphan Roelants, Nora Twomey, PaulYoung

Le nominations saranno annunciate il 9 Dicembre mentre il vincitore sarà proclamato nel Febbraio del 2021

Leggi La recensione di Notturno

Trailer