fbpx
Connect with us

Anticipazioni

‘They follow’. Rivelato il sequel dell’horror ‘It Follows’

Maika Monroe e il regista David Robert Mitchell si riuniscono per 'They Follow'. Lo studio Neon produrrà il seguito del cult horror.

Pubblicato

il

Il regista David Robert Mitchell e l’attrice Maika Monroe si riuniscono in They Follow, sequel del cult horror del 2014 It Follows, che ha incassato ben 15 milioni di dollari a livello nazionale con un budget ridotto all’osso. Neon, lo studio che ha vinto l’Oscar per Parasite, e Good Fear Content produrranno il film, e si occuperanno della distribuzione a livello nazionale.

Neon presenterà il film agli acquirenti internazionali all’American Film Market di quest’anno. Le riprese principali sono previste per il 2024.

They follow – Maestranze artistiche e tecniche

Mitchell è produttore insieme a Jake Weiner e Chris Bender di Good Fear Content, e ai produttori originali David Kaplan, Erik Rommesmo, Rebecca Green e Laura Smith.

Il regista ha diretto il dramma sull’adolescenza The Myth of the American Sleepover. Mentre nel 2018 ha scritto, prodotto e diretto Under the Silver Lake, un giallo dalle tinte fosche interpretato da Andrew Garfield e Riley Keough. Attualmente è impegnato nello sviluppo di un progetto della Warner Bros e della Bad Robot con Anne Hathaway, ancora senza titolo.

Monroe ha recentemente concluso la produzione di Longlegs di Oz Perkins, con Nicolas Cage. Neon distribuirà il film nel 2024. In precedenza ha recitato in Greta di Neil Jordan, oltre che in Honey Boy e Hot Summer Nights.

Tra le prossime uscite di Neon figurano Ferrari di Michael Mann, con Adam Driver e Penelope Cruz, e La Chimera di Alice Rohrwacher, con Josh O’Connor. Recentemente ha distribuito il film Anatomy of a Fall di Justine Triet, vincitore della Palma d’Oro, che si prevede sarà un candidato agli Oscar.

In attesa del sequel, It Follow vi aspetta su Chili!

Fonte: Variety

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers