fbpx
Connect with us

Locarno Film Festival

Pardo d’oro 2023 all’iraniano ‘Critical Zone’, premio della giuria a Radu Jude e miglior regia all’ucraino ‘Stepne’

Il maggior riconoscimento viene conferito a un film girato di nascosto dal regime iraniano, mentre Radu Jude, già vincitore a Berlino, conferma la sua statura autoriale

Pubblicato

il

Un palmarès di qualità e riflessione politica è stato stilato dalla giuria del Concorso internazionale del 76° Locarno Film Festival, tra cui spicca il Pardo d’oro a Mantaghe bohrani (Critical Zone) del regista iraniano Ali Ahmadzadeh (un viaggio al termine della notte tra i bassifondi di Teheran) e il Pardo per la miglior regia a Stepne di Maryna Vroda, l’affresco rurale dell’Ucraina pre-guerra, che si interroga sulle sue radici storiche.

Meritatamente assegnato il premio per la migliore interpretazione a Dimitra Vlagapoulou per Animal di Sofia Exarchou, ex aequo con Renée Soutendijk per Sweet Dreams di Ena Sendijarević. Radu Jude, già trionfatore con l’Orso d’oro a Berlino nel 2021 con Sesso sfortunato o follie porno vince il premio per la miglior regia con un’opera magistrale che ha convinto tutti,  Do Not Expect Too Much From the End of The World.

Ecco di seguito l’elenco dei vincitori scelti dalla giuria internazionale presieduta da Lambert Wilson e che ha incluso Zar Amir Ebrahimi, Lesli Klainberg, Charlotte Wells, Matthijs Wouter Knol. A seguire i premi delle altre sezioni di concorso, Cineasti del presente, First Feature, Pardi di domani, Pardo Verde Ricola.

Pardo d’oro, Gran Premio del Festival della Città di Locarno per il miglior film
MANTAGHEYE BOHRANI (CRITICAL ZONE) di Ali Ahmadzadeh, Iran/Germania

Premio speciale della giuria dei Comuni di Ascona e Losone
NU AȘTEPTA PREA MULT DE LA SFÂRȘITUL LUMII (DO NOT EXPECT TOO MUCH FROM THE END OF THE WORLD) di Radu Jude, Romania/Lussemburgo/Francia/Croazia

Pardo per la migliore regia della Città e della Regione di Locarno
Maryna Vroda per STEPNE, Ucraina/Germania/Polonia/Slovacchia

Pardo per la migliore interpretazione
Dimitra Vlagopoulou per ANIMAL di Sofia Exarchou, Grecia/Austria/Romania/Cipro/Bulgaria

Pardo per la migliore interpretazione
Renée Soutendijk per SWEET DREAMS di Ena Sendijarević, Paesi Bassi/Svezia/Indonesia/La Riunione

Menzione speciale
NUIT OBSCURE – AU REVOIR ICI, N’IMPORTE OÙ di Sylvain George, Francia/Svizzera

Concorso Cineasti del presente

Pardo d’oro Concorso Cineasti del presente per il miglior film
HAO JIU BU JIAN (DREAMING & DYING) di Nelson Yeo, Singapore/Indonesia

Premio per la o il miglior regista emergente della Città e Regione di Locarno
Katharina Huber per EIN SCHÖNER ORT, Germania

Premio speciale della giuria CINÉ+
CAMPING DU LAC di Éléonore Saintagnan, Belgio/Francia

Pardo per la migliore interpretazione
Clara Schwinning per EIN SCHÖNER ORT di Katharina Huber, Germania

Pardo per la migliore interpretazione
Isold Halldórudóttir e Stavros Zafeiris per TOUCHED di Claudia Rorarius, Germania

Menzioni Speciali
EKSKURZIJA (EXCURSION) di Una Gunjak, Bosnia-Herzegovina/Croazia/Serbia/Francia/Norvegia/Qatar
NEGU HURBILAK di Colectivo Negu, Spagna

First Feature

Swatch First Feature Award (Premio per la migliore opera prima)
HAO JIU BU JIAN (DREAMING & DYING) di Nelson Yeo, Singapore/Indonesia

Pardi di domani

Concorso Corti d’autore

Pardino d’oro Swiss Life per il miglior cortometraggio d’autore
THE PASSING di Ivete Lucas, Patrick Bresnan, Stati Uniti

Menzione speciale e Cortometraggio candidato del Locarno Film Festival agli European Film Awards
BEEN THERE di Corina Schwingruber Ilić, Svizzera

Concorso internazionale

Pardino d’oro SRG SSR per il miglior cortometraggio internazionale
EN UNDERSØGELSE AF EMPATI (A STUDY OF EMPATHY) di Hilke Rönnfeldt, Danimarca/Germania

Pardino d’argento SRG SSR per il Concorso internazionale
DU BIST SO WUNDERBAR di Leandro Goddinho, Paulo Menezes, Germania/Brasile

Premio per la migliore regia Pardi di domani – BONALUMI Engineering
Eric K. Boulianne per FAIRE UN ENFANT, Canada

Premio Medien Patent Verwaltung AG
NEGAHBAN (THE GUARD) di Amirhossein Shojaei, Iran

Concorso nazionale

Pardino d’oro Swiss Life per il miglior cortometraggio svizzero
LETZTE NACHT di Lea Bloch, Svizzera

Pardino d’argento Swiss Life per il Concorso nazionale
NIGHT SHIFT di Kayije Kagame, Hugo Radi, Svizzera

Premio per la migliore speranza svizzera
LETZTE NACHT di Lea Bloch, Svizzera

Pardo Verde Ricola

Pardo Verde Ricola
ČUVARI FORMULE (GUARDIANS OF THE FORMULA) di Dragan Bjelogrlić, Serbia/Slovenia/Montenegro/ Macedonia del Nord

Menzioni Speciali
PROCIDA, film realizzato dai partecipanti del Film Atelier Procida, Italia
VALLEY PRIDE di Lukas Marxt, Austria/Germania

 

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers