fbpx
Connect with us

Figari international short film festival

‘Feliz Navidad’: il cortometraggio di Greta Scarano che abbatte le barriere della tradizione

Feliz Navidad l'esordio alla regia di Greta Scarano che scava nella irreale, suggestiva e tradizionale notte di Natale

Pubblicato

il

Feliz Navidad Greta Scarano

La Vigilia di Natale non è un evento qualunque, tanto meno per Giulia, una ragazza che, in quel preciso giorno, si accinge a conoscere per la prima volta la famiglia del suo fidanzato, Lorenzo. Giulia è inconsapevole di stare per intraprendere un viaggio nella riscoperta della sua bambina interiore.

Feliz Navidad è un cortometraggio della durata di tredici minuti, prodotto da Groenlandia e distribuito da Premiere Film, che vede tra i protagonisti Sandra Milo, Benedetta Cimatti, Simone Liberati.

Il progetto d’esordio alla regia di Greta Scarano ha gareggiato nella sezione cortometraggi durante il noto festival Tribeca Film Festival.

feliz navidad cortometraggio

Feliz Navidad: la recensione

L’inverno, le luci accese e colorate del Natale, i rumori domestici e la calda accoglienza della famiglia Paris ospitano Giulia per la prima volta in un viaggio caratterizzato dalla realtà in contrasto con la finzione. La vigilia del Natale è da tempo motivo di grande interesse che suscita curiosità, soprattutto tra i più piccoli, data la sua importanza radicata nella tradizione. Un parallelismo tra immaginario e concreto dove l’occhio della cinepresa segue attento le espressioni e il cambiamento in viso di Giulia nell’arco di questi tredici minuti.

Giulia è una ragazza diffidente, che già dai primi secondi che scorrono, non sembra in accordo con le bizzarre abitudini della famiglia Paris ma che, con il susseguirsi degli eventi, imparerà ad accettare questa rappresentazione di normalità che la sua bimba interiore, probabilmente, non ha mai conosciuto.

Un cortometraggio che all’apparenza racconta una notte semplice, vissuta da tante persone come prassi, ma che in realtà pullula di significati, dettagli nascosti. Tramite la sua atmosfera, tradizionale, riesce a sviscerare una parte della personalità di Giulia, a lei sconosciuta, che l’ accomuna a tanti altri. Cresciuta in un’ambiente freddo e diffidente decide, quella notte, di cambiare la sua prospettiva. Un ruolo importante lo riveste Babbo Natale, il simbolo che da tempo lega il Natale alla sua misteriosa atmosfera. Un individuo dal passato incerto e da una personalità quasi eccentrica che ci trasporta in un mondo dove tutto è permesso, soprattutto sognare. Proprio come fanno i bambini.

Feliz Navidad: la sinossi ufficiale

La Vigilia di Natale non è una sera come tante per la famiglia Paris. Nulla si lascia al caso nella loro casa addobbata manco fosse la Fifth Avenue. Lo capisce da subito la protagonista, Giulia, una ragazza posata e concreta, la quale è anche compagna dell’avvocato Lorenzo Paris e stasera conoscerà la sua famiglia per la prima volta.
Si susseguiranno così divertimento e non poche stranezze della Famiglia Paris, lungo un crescendo di situazioni che, nello spazio di poche ore, oscillano tra la commedia e il mistero. Il tutto nell’attesa del sospirato arrivo di chi per tradizione si palesa a mezzanotte: Babbo Natale.
Attraverso le altalenanti emozioni di Giulia, ovvero tra diffidenza e fascinazione, è possibile farci trasportare insieme a lei in una magica possibilità: se ci diamo il permesso di sognare, credere in Babbo Natale non sembra poi così assurdo.

 

 

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

Feliz Navidad

  • Anno: 2022
  • Durata: 12:31
  • Distribuzione: Groenlandia Film, PREMIERE FILM
  • Genere: Commedia
  • Nazionalita: Italia
  • Regia: Greta Scarano