fbpx
Connect with us

Latest News

Home Education: Andrea Niada porta l’horror nella Sila

Warner, Indiana e BlackBox per l'esordio con cast internazionale

Pubblicato

il

Fino a che punto si può spingere il delirio di una mente isolata, privata di qualsiasi contatto con il mondo reale?

Questa è la domanda che si pone il giovane regista emergente Andrea Niada con il suo lungometraggio d’esordio ‘Home Education‘.

Protagonisti sono Julia Ormond ( ‘Vento di Passioni’ ), Lydia Page ( ‘Blue Jean’ ) e Rocco Fasano ( ‘Skam Italia’ ). Il regista e sceneggiatore italiano ha sviluppato la sceneggiatura del film partendo dal suo cortometraggio di diploma alla London Film School, acclamato dalla critica. Ad accompagnare il giovane autore un team di tutto rispetto che comprende, tra gli altri, l’esperto direttore della fotografia Stefano Falivene ( ‘Siberia’, ‘Pasolini’ ); il montatore Matteo Bini ( ‘Top Boy’ ); la costumista Sara Fanelli ( ‘A Tor Bella Monaca non piove mai’ ).

“Questo film – ha dichiarato Andrea Niada – è un lavoro collettivo di passione, creatività e dedizione. Mi sento incredibilmente grato per l’opportunità di collaborare con un cast e una troupe così talentuosi e generosi, che stanno dando il massimo per dare vita a questa visione. L’accattivante bellezza della Calabria, con i suoi paesaggi aspri e i suoi boschi selvaggi, è stata una fonte di ispirazione durante tutto il processo di lavorazione del film e sicuramente tornerò a girare qui!”.

Non abbiamo ancora una data d’uscita per il titolo che verrà distribuito in Italia da Warner Bros.

Qui il trailer del cortometraggio Home education:

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.