fbpx
Connect with us

Focus Italia

Italia 1982, una storia azzurra al Taormina Film Fest

Quarant'anni fa il trionfo degli azzurri ai mondiali di Spagna '82.

Pubblicato

il

Italia 1982

Italia 1982, una storia azzurra, con la regia di Coralla Ciccolini e la direzione artistica di Beppe Tufarulo, sarà presentato in anteprima mondiale al Taormina Film Fest il 29 Giugno al Teatro Antico.

La trama

Alla vigilia del Mondiale ‘82, l’Italia è in preda a una crisi economica, sociale e politica. Terrorismo, mafia, droga, disoccupazione e persino il terremoto affliggono il paese. Gli italiani navigano nella tempesta, ma hanno bisogno di una scintilla di speranza. In quel momento, la nazionale di calcio è lo specchio del Paese. Gli Azzurri e il loro allenatore, Enzo Bearzot, sono visti con diffidenza. Un gruppo di perdenti con un bomber designato – Paolo Rossi – che è appena uscito da due anni di squalifica per calcio scommesse. Freddo, glaciale, asciutto e deciso, il vecio Bearzot si pone quasi come un padre per i suoi 22 calciatori, che decidono di seguire unicamente la sua voce come fosse quella del loro generale.

La Partita è come un pezzo di jazz

Il documentario si snoda tra interviste ai protagonisti e immagini d’epoca inedite: fotografie rarissime e mai viste prima di Giuseppe Mantovani, che ritrasse la squadra durante il ritiro pre-mondiali. Altre foto straordinarie sono arrivate dall’archivio La Presse, con il cui contributo sono stati ritrovati i rullini del fotografo Cesare Galimberti, tra cui si nascondevano molti scatti di Daniele Massaro.

Per il calcio giocato, sono stati scelti dagli archivi della FIFA i ‘rushes’, cioè le immagini più sporche con punti di vista inediti delle azioni della Nazionale.

Il racconto del Mondiale si alternerà alle vicende dei giocatori e del Paese. Vedremo i nostri protagonisti diventare forti e compatti ogni giorno di più e sconfiggere via via ogni avversario. Scopriremo i segreti dello spogliatoio ma anche cosa si nascondeva nei pensieri e nelle vite dei ragazzi in quei giorni.

Gli anni ’70 finiscono davvero, quando gli azzurri alzano la coppa di questo Mondiale vinto da soli contro tutti e con il merito di scuotere un Paese. Con le loro gesta i calciatori del 1982 non cambieranno solo i loro destini, ma ispireranno anche le azioni di un’intera generazione con un insegnamento profondo e imperituro.

La partita è come un pezzo di jazz.
Tu che dirigi fai in maniera che i singoli interpreti si adattino di volta in volta
al pezzo da suonare, così come alla partita da giocare.
Ma sempre in funzione dell’assolo del solista, perché è quello che mette i brividi
ed è grazie a quello che si vincono le partite.”
(Enzo Bearzot).

Durante la presentazione di Italia 1982, una storia azzurra, sul palco del Taormina Film Fest saliranno gli artefici di quel miracolo sportivo, come Fulvio Collovati e Marco Tardelli.

Il documentario è una produzione Stand By Me e Vision Distribution, in collaborazione con Sky.

Italia 1982, una storia azzurra sarà al cinema, come evento speciale, l’11, 12 e il 13 Luglio.

1982 – Una storia azzurra – Clip video – YouTube

foto di JOHAN FLÓREZ.

Da Baggio a Totti, le più belle serie tv sul calcio –

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers