fbpx
Connect with us

Guide

10 film da vedere su Netflix

Dalla commedia italiana anni '70 all'Horror americano odierno

Publicato

il

10 film da vedere su Netflix

Con questa guida vi segnaliamo 10 film da vedere su Netflix. Abbiamo scelto un genere diverso per ogni film, così da soddisfare i gusti di tutti.

10 film da vedere su Netflix

1° GENERE: COMMEDIA ITALIANA

Profumo di donna Di Dino Risi (1974)

Parla di un giovane ufficiale che viene incaricato di scortare un veterano non vedente (interpretato da Vittorio Gassman) in un viaggio verso il sud Italia.

Si tratta di una delle commedie italiane più note a livello internazionale (due nomination agli Oscar e un Remake con Al Pacino) ma, probabilmente, non è giusto chiamarla commedia. Narra, La, infatti, una vicenda estremamente drammatica; solo che la rende spassosa attraverso un umorismo diretto, politicamente scorretto e senza filtri.

È un film che racconta l’orgoglio nel suo lato più “nocivo”. Il personaggio di Gassman (che ci regala qui la sua più bella performance) non accetta di aver bisogno di assistenza ma, dietro la maschera da sadico arrogante, cela lacrime salate di autocompatimento. Lacrime nelle quali sta affogando nonostante gli vengano lanciati salvagenti da chiunque provi affetto per lui. E, malgrado il suo comportamento, non sono pochi quelli che gli vogliono bene.

La regia è semplice ma potente e punta tutto sugli attori, dando così vita a un racconto estremamente sfaccettato: ironico e drammatico, dolce e crudele, privato e universale.

Insomma: un Capolavoro!

2° GENERE: GANGSTER

Quei bravi ragazzi di Martin Scorsese (1990)

Di certo non necessita di molte presentazioni. È uno dei più bei film sulla mafia che siano mai stati realizzati. Scorsese ci racconta la malavita italo-americana con una buona dose di umorismo nero e non cade mai nel didascalico.

Tutto quello che succede viene raccontato dal protagonista (Rey Liotta) e la realtà dei fatti è filtrata attraverso il suo modo di vedere. L’autore non ha paura di essere frainteso e narra l’ascesa e il declino di uno dei suoi migliori personaggi mostrando tutto e non spiegando niente.

Perché il cinema (quello vero) parla attraverso le immagini e non attraverso le parole. E quando dietro la macchina da presa c’è Martin Scorsese la qualità delle immagini è garantita.

3° GENERE: ANIMAZIONE

Porco Rosso Hayao Miyazaki (1992)

10 film da vedere su Netflix

Film d’animazione inspirato al manga creato dallo stesso regista. Parla di un aviatore italiano che si trasforma in un maiale antropomorfo senza alcuna ragione apparente. Il fatto che subisca questo cambiamento non gli impedisce però di continuare la vita come se niente fosse; anzi, grazie a questo e alla sua abilità di cacciatore di taglie, diventa una vera e propria celebrità. Un giorno sarà sfidato da un ambizioso pilota americano. Chi vincerà?

È un film aperto a diverse interpretazioni: c’è chi ci vede una metafora politica. Infatti, è ambientato durante la dittatura e lo stesso protagonista afferma: “Meglio essere un porco che un fascista”. Altri invece dicono che si è trasformato perché egli stesso ritiene di essere un “maiale codardo” per ragioni che non vi anticipiamo.

Ma, a prescindere da cosa significhi, il film è una pietra miliare del cinema d’animazione (giapponese e mondiale). Si distanzia dai canoni americani di “buono e cattivo” e ogni personaggio (che sia un pirata o un cacciatore di taglie o altro) non viene giudicato dall’autore. C’è anche una sottile critica al maschilismo che punta ad abbattere le barriere del genere.

Abbiamo apprezzato.

4° GENERE: FANTASTICO

Big Fish Di Tim Burton (2003)

10 film da vedere su Netflix

È uno dei film più riusciti di Tim Burton (e forse il suo capolavoro meno apprezzato). Possiamo considerarlo un inno alla fantasia.

Parla del difficile rapporto tra un padre estremamente “fantasioso” e un figlio con “i piedi per terra”. Noi ci abbiamo visto anche la metafora per raccontare il processo creativo che porta alla realizzazione dei film.

In ogni caso, Burton abbandona le polverose scenografie gotiche e la fotografia cupa e fredda in favore di uno stile più “solare e allegro”, con il quale ci racconta questa storia, sempre in bilico tra realtà e favola. Punta molto su di un cast stellare (in cui tutti gli attori sono al posto giusto) e ci narra, in maniera molto più intima del suo solito, i pro e i contro di una grande fantasia (più i pro che i contro, ad essere sinceri).

Alla fine di tutto (senza fare spoiler) Burton vuole raccontarci una semplice verità: ogni bella storia merita di essere un po’ romanzata, ma ciò non la rende meno vera.

10 film da vedere su Netflix

5° GENERE: DRAMMATICO

Perfetti sconosciuti Di Paolo Genovese (2016)

10 film da vedere su Netflix

Opera attuale e veritiera sul rapporto interpersonale tra individui. La storia è semplicissima e si può riassumere in una frase: tutti hanno dei segreti. La casa, in cui si svolge praticamente tutto il film, diventa una specie di prigione dalla quale però nessuno vuole evadere per un semplice motivo: siamo ossessionati dal voler sapere ciò che gli altri pensano di noi per quanto ciò possa ferirci.

Film corale e di impronta teatrale, vanta un’ottima sceneggiatura, un cast all’altezza dei non facili personaggi e un finale da antologia.

Una curiosità: in Cina ha incassato 8 milioni di dollari e detiene il Guinnes dei primati come film nella storia del cinema del quale sono stati fatti più Remake (ben 18 in molti paesi del mondo).

6° GENERE: LGBTQ

Chiamami col tuo nome Di Luca Guadagnino (2017)

10 film da vedere su Netflix

Forse il film italiano con maggior risonanza internazionale degli ultimi anni (18 milioni di dollari di incasso nei soli USA e un Oscar alla sceneggiatura vinto).

È un viaggio alla scoperta dell’identità sessuale ma anche il tenero racconto del primo amore. Durante una vacanza il protagonista, Elio (Timothée Chalamet), s’innamora del più maturo amico (Armie Hammer) che lo ricambia a sua volta.

Il film è fatto di sensazioni più che di colpi di scena; è una dichiarazione d’amore sussurrata anziché urlata. Non c’è nulla di ostile in questa storia: non ci sono genitori che ci giudicano sbagliati, non ci sono amici che ci evitano perché diversi o vecchie fiamme che ci portano rancore, perché non è questo che Guadagnino vuole raccontare.

La scoperta della propria sessualità avviene in maniera graduale e felice. Gli attori (in special modo i due protagonisti) sembrano non recitare neppure per quanto sono bravi.

7° GENERE: QUENTIN TARANTINO

C’era una volta a…Hollywood! Di Quentin Tarantino (2019)

10 film da vedere su Netflix

Si potrebbe considerare il miglior film di Quentin Tarantino degli ultimi dieci anni e già questo la dice lunga.

Non ha una vera e propria trama, è solo l’affresco di una generazione hollywoodiana vista tramite gli occhi di Leonardo Di Caprio (un attore televisivo) e Brad Pitt (il suo stuntman).

Ma sappiamo bene cosa è successo nel 1968: il brutale omicidio di Sharon Tate da parte della famiglia Mason. Leonardo Di Caprio è il vicino di casa di Sharon Tate in questo film e la domanda che sorge è: sarà semplice spettatore o parte attiva nella catastrofe? Per avere una risposta basta vedere il film.

La sceneggiatura non ha una virgola fuori posto. La regia non ha un’inquadratura fuori posto e la violenza, tipica nella filmografia tarantiniana, in questo film è meno presente del solito… almeno fino alla fine.

10 Film da vedere su Netflix

8° GENERE: GUERRA-POLITICO

Da 5 Bloods Di Spike Lee (2020)

10 film da vedere su Netflix

Trattandosi di un film di Spike Lee non poteva che trattare temi politici.

Ci troviamo in Vietnam nel presente e quattro soldati neri (ai quali si aggiunge il figlio di uno di loro) intraprendono un pericoloso viaggio per recuperare il tesoro che hanno sepolto anni prima durante la guerra.

La trama da film d’avventura non è altro che un pretesto per criticare la politica degli USA riguardo la guerra e il razzismo. Si parla anche di fraternità, rapporto fra padre e figlio, senso di colpa, convivenza fra diverse etnie. Tutto ciò è perfettamente amalgamato e la storia risulta ricca e non sovraccarica.

È un film crudo ma anche divertente, impegnato ma per nulla didascalico e la regia di Lee, che si conferma come uno dei più grandi registi di Hollywood, è solo da apprezzare.

Peccato per qualche effetto visivo un po’ troppo finto per i nostri gusti ma, dato il risultato generale, è un errore perdonabile.

9° GENERE: FANTASCIENZA

Love and Monsters di Michael Matthews (2021)

Film di intrattenimento a metà fra il post apocalittico e la commedia adolescenziale.

Dylan O’Brien è un ragazzo codardo che vive in un mondo in cui le creature a sangue freddo sono diventate enormi e si cibano di carne umana. Ora deve intraprendere un viaggio, in solitaria, attraverso il territorio ostile per andare incontro alla ragazza di cui è innamorato. Sopravvivrà?

Come già detto: è una commedia. Nonostante la trama e l’ambientazione, non c’è violenza (tranne forse una scena all’inizio) e il nemico, più che gli insetti giganti,  è la nostra paura di metterci in gioco. È una pellicola sulla presa di coscienza delle nostre capacità e anche un film di formazione divertente e con effetti speciali davvero… Speciali!

Ottimo il protagonista: Sfigato ma anche virile al punto giusto.

10 film da vedere su Netflix

10° GENERE: HORROR

La trilogia di Fear Street Di Leigh Janiak (2021)

L’ultimo film che vi proponiamo sono, in realtà, tre film ma si possono tranquillamente ritenere come un’unica pellicola, dal momento che la storia resta, più che aperta, spalancata alla fine di ogni capitolo fino all’ultimo.

La storia è quella classica di un Horror americano (possessioni, omicidi inspiegabili e mostri immortali); però è solo una scusa per raccontare la violenza e la discriminazione di genere.

Intendiamoci, lo scopo principale è quello di farci divertire con fiumi di sangue e suspense a non finire, ma la storia è anche ricca di citazioni, interessanti colpi di scena e l’aspetto visivo è veramente ben curato. È una trilogia fatta soprattutto per gli amanti di Stranger Things, con cui ha non pochi punti in comune.

Curiosità: questi tre film sono diretti dalla moglie di uno dei Duffer Brothers che, per chi non lo sapesse, sono proprio i creatori di Stranger Things.

10 Film da vedere su Amazon Prime video

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

10 film, uno per tutti i generi, da vedere su Netflix