fbpx
Connect with us

Disney+ SerieTv

‘Pam & Tommy’ L’incredibile storia vera del sex tape di Pamela Anderson e Tommy Lee

Ambientata nei primi tempi della diffusione di Internet, quando ancora non c’erano regole, è basata sull’incredibile storia vera del sex tape di Pamela Anderson e Tommy Lee.

Pubblicato

il

Disponibile su Disney+ la serie Pam & Tommy, interpretata da Sebastian Stan, Lily Rose e Seth Rogen. Scritta da Rob Siegel e DV DeVincentis .

La serie originale ha debuttato con i primi tre episodi il 2 febbraio su Star all’interno di Disney+ e successivamente con un nuovo episodio disponibile ogni settimana.

Ambientata nei primi tempi della diffusione di Internet, quando ancora non c’erano regole, è basata sull’incredibile storia vera del sex tape di Pamela Anderson e Tommy Lee.

Rubato dalla casa della coppia da un operaio scontento,  il video si trasformò da semplice curiosità, attraverso scambi clandestini di videocassette, a un vero e proprio scandalo mondiale quando arrivò sul web nel 1997.

Pam & Tommy : la recensione

Tommy Lee, musicista dedito alla droga e all’alcool, poco prima di incontrare nel 1995 la Anderson, era già famoso nel mondo del gossip per le sue tormentate storie d’amore. L’incontro con la Anderson, avvenuto in un locale vicino Malibù, sarà per lui folgorante. Rimasto letteralmente senza fiato alla vista dell’attrice, Lee passerà l’intera serata a rincorrerla fino a raggiungerla a Cancùn, dove Pamela si recherà per lavoro. Affascinata dalle attenzioni del batterista, la Anderson, appassionata di feste e sregolatezza, cede ben presto alla corte di Tommy, sposandolo dopo soli quattro giorni.

Le prime immagini 

Pam & Tommy

Reduce dal matrimonio lampo, sulla spiaggia messicana, la coppia di sposi inizia a “conoscersi”, cercando di scoprire, goffamente, l’uno i gusti dell’altra e scoprendo, pian piano, di avere in comune meno di quello che si pensava.

I colpi di fulmine esistono, ma quello di Pamela e Tommy mostra come, se avvengono nel divertimento e nell’abuso, non vanno a buon fine.  Quando inizia la luna di miele, Pamela dovrà avere a che fare con i repentini cambi d’umore del marito, sempre in bilico tra la sobrietà e l’eccesso. Una persona incomprensibile, per quanto poco tempo passi senza essere sbronza o sotto effetto di droga.  Tommy invece, spinto dal bisogno di appagare i suoi desideri eccessivi, prova quasi fastidio per il modo di vivere della moglie. Tanto bella quanto “vuota”.

I primi episodi di Pam & Tommy

I primi episodi di Pam & Tommy raccontano gli antefatti al rilascio della famigerata videocassetta nel mondo.
Rientrati da Cancùn, Tommy assume una ditta per poter apportare delle modifiche alla sua villa.
Richieste quasi impossibili che i poveri lavoratori cercano di assecondare in tutti i modi. Tra di loro, il falegname Rand, stanco di subire i bruschi cambi di umore del datore di lavoro. All’indomani di un nuovo cambio del progetto iniziale, Rand chiederà moderazione a Tommy e, soprattutto, di poter avere il promesso pagamento anticipato. Ma l’indisposizione di Lee, mescolata a droga e gelosia, farà licenziare Rand che inizierà a covare rancore.

Diretta da Gillespie, che utilizza una fotografia ottima per raccontare gli anni ’90, la serie registra tutti i passaggi fondamentali della storia che porteranno lo spettatore a capire sia il mondo di Pamela e Tommy, sia quello di Rand. L’uomo, ridotto a una vita di stenti e costretto a reinventarsi falegname per guadagnare, davanti all’ennesima sfuriata di Tommy Lee decide di punirlo.
Dopo aver elaborato un piano per mesi, Rand si introduce nella villa dove lavorava e ruba la cassaforte. Al suo interno scopre gioielli, orologi, armi e una videocassetta. Saldati con il bottino tutti i suoi debiti, un giorno, per caso, osserva curioso la custodia della videocassetta e decide di vederla.
Rand, un umile falegname, dopo l’ennesimo rifiuto decide di riprendersi tutto. E non parliamo solo di beni materiali. Dopo settimane di maleducazione, ignoranza e superficialità, Rand restituisce a Tommy ciò che ha subito e nel peggior modo possibile.

Il trailer ufficiale

Il cast

Cadenzata da una bellissima colonna sonora, affascinante per chi è cresciuto negli anni ’90, Pam&Tommy ha il pregio di avere degli attori che riescono a fare il loro lavoro. In particolare, Sebastian Stan e Seth Rogen interpretano i loro personaggi con il giusto carisma. Stan soprattutto, su cui si basa gran parte del significante della storia, riesce a portare sullo schermo questa star della musica e del gossip. Un uomo completamente sparito nell’alcol e nel lusso, che Stan incarna facendo leva sulla sua espressività. Siamo invece in difficoltà su Lily James, un’attrice che in altre prove è sempre stata promossa e che qui invece non brilla completamente, forse per la troppa distanza da colei che deve interpretare
Nonostante questa difficoltà nel percepire il lavoro della James, bisogna comunque riconoscere che la chimica con Stan è raggiunta e i due compiono un buon lavoro di coppia. Interessante notare come Gillespie, che ci ha abituati alla sua attenzione per personaggi fuori dagli schemi (Cruella, I,Tonya per citarne alcuni) ami sottolineare queste vite di eccessi. Come se disprezzasse il mondo hollywoodiano o come ne fosse entusiasta, il regista marca i momenti in cui l’eccesso è protagonista. E il dubbio che rimane è essenziale per mantenere viva l’attenzione e l’entusiasmo, non solo per tutti i tre episodi ma anche per i prossimi.

 

 

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

  • Anno: 2022
  • Durata: 1 stagione , 8 episodi
  • Distribuzione: Star Disney+
  • Nazionalita: USA
  • Regia: Greg Gillespie
  • Data di uscita: 02-February-2022