fbpx
Connect with us

VIDEODRHOME

Edizione 4K Ultra HD + blu-ray per Dune di Denis Villeneuve

Dune di Dennis Villeneuve è in home video in edizione 4K Ultra HD + blu-ray.

Publicato

il

Scritto da Frank Herbert nel 1965, Dune è considerato uno dei testi letterari maggiormente influenti del XX secolo, oggetto di diverse trasposizioni da schermo. Da quella televisiva interpretata nel 2000 da William Hurt a, prima ancora, il lungometraggio cinematografico firmato nel 1984 da David Lynch, sotto produzione De Laurentiis. Lungometraggio che aveva inizialmente visto in lizza per dirigerlo Ridley Scott e l’Alejandro Jodorowsky autore di El topo e La montagna sacra. Un fanta-kolossal che manifestò una probabile influenza proveniente dalla saga Star wars, senza strizzare però l’occhio al pubblico delle famiglie.

In quanto non pochi furono i momenti horror introdotti da colui che era allora reduce da The elephant man. Del tutto assenti, invece, nel Dune realizzato nel 2021 dal candidato al premio Oscar Denis Villeneuve, che sembra aver preso gusto con il genere fantascientifico.

Se consideriamo che la sua recente filmografia include anche Arrival e Blade runner 2049. Un Dune tutt’altro che volto a proporre un incubo futuristico in fotogrammi alla maniera della pellicola lynchana, di cui rispecchia comunque alcuni elementi. A partire proprio dalla citata propensione a guardare all’universo di Star wars. Senza contare una certa teatralità dovuta a diverse costruzioni scenografiche e all’importanza conferita alle varie performance attoriali. Perché è in particolar modo alla presentazione dei personaggi che è dedicata la prima parte dell’insieme.

Con Timothée Chalamet nei panni di Paul Atreides, giovane del futuro figlio del sovrano duca Leto e della potente sacerdotessa guerriera Lady Jessica. Ovvero Oscar Issac e Rebecca Ferguson. Giovane che finisce al centro di una lotta condotta dall’umanità sul pianeta Arrakis – anche conosciuto come Dune – per il controllo della Spezia. Una rara risorsa naturale capace di espandere la mente, questa. Risorsa difficile da conquistare, considerando che coloro che vi s’interessano devono obbligatoriamente cercare di sopravvivere al caldo inospitale del posto. Oltre che alle tempeste di sabbia della forza degli uragani e ai monolitici Vermi delle sabbie, giustamente temuti con la riverenza solitamente riservata agli dei.

Vermi che, realizzati nel film di Lynch dal compianto Carlo Rambaldi anticipando addirittura le creature della serie Tremors, vengono in questo caso proposti digitalmente. E, soprattutto, sfruttati al minimo nel corso delle oltre due ore e mezza di visione, costruite da Villeneuve attraverso i suoi consueti lenti ritmi narrativi.

Oltre due ore e mezza di cui è in particolar modo la seconda parte a lasciare spazio alla necessaria dose d’intrattenimento spettacolare. In mezzo a combattimenti ed esplosioni, con un ricco cast comprendente anche Josh Brolin e Jason Momoa nei panni di Gurney Halleck e Duncan Idaho. Seppur solo brevemente; tanto da spingere a pensare saranno molto più presenti nell’imminente sequel. In attesa del quale Warner rende disponibile questo Dune 2021 in un’edizione home video dispensatrice del film sia in 4K Ultra HD che su supporto blu-ray. Quest’ultimo oltretutto corredato di più di un’ora di contenuti speciali, tra featurette relative alla lavorazione e videolibri riguardanti il pianeta suggerito dal titolo.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.