fbpx
Connect with us

Latest News

‘Rust’ un morto e un ferito sul set del western con Alec Baldwin

Dopo la tragedia avvenuta sul set del film western l'attore pubblica un disperato commento su Twitter

Publicato

il

Dopo il tragico incidente avvenuto in New Mexico, sul set di Rust presso il Bonanza Creek Ranch ( location spesso usata dalle produzioni per girare scene western) ecco le prime dichiarazioni dell’attore e produttore Alec Baldwin.

L’incidente è avvenuto alle ore 13:50 di giovedì 20 ottobre. La donna uccisa è la cinematographer Halyna Hutchins, mentre a essere stato ferito è il regista del film Joel Souza che sarebbe ora fuori pericolo.  Entrambi sono stati colpiti da colpi proveniente dalla pistola di scena che stava usando Alec Baldwin durante le riprese di una scena del film. L’attore, già interrogato dalla polizia di Santa Fe, era sconvolto e in lacrime.

Rust è un film scritto e diretto da Joel Souza e tra i protagonisti, oltre Baldwin, vede anche  Jensen Ackles, Brady Noon e Travis Fimmel.

Baldwin interpreta il fuorilegge Rust, il cui nipote tredicenne viene arrestato per omicidio colposo. Dopo essere riuscito a farlo evadere, nonno e nipote si danno alla macchia, ma sulle loro tracce si mettono due spietati cacciatori di taglie. La fuga crea un legame molto forte tra l’anziano cowboy e il giovane.

Alec Baldwin ha rilasciato la prima dichiarazione sul suo profilo in un post su Twitter.

Non ci sono parole per spiegare il mio shock e la mi disperazione riguardo il tragico incidente che ha tolto la vita ad Halyna Hutchins, una moglie, una madre e una collega profondamente apprezzata da ognuno di noi. Mi sono messo a completa disposizione delle forze di polizia per scoprire come questo tragico evento sia stato possibile e sono in contatto con suo marito, offrendo il mio totale supporto a lui e alla sua famiglia. Il mio cuore è in frantumi per suo marito, il loro bambino e per tutti coloro che conoscevano e volevano bene ad Halyna”.

La produzione del film è stata ovviamente interrotta.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

Commenta