fbpx
Connect with us

ANTICIPAZIONI

Oscar 2022 Lady Gaga e Will Smith tra i favoriti

Chi sono i possibili candidati ai prossimi Oscar? Vediamo i nomi e i titoli più attesi

Publicato

il

Oscar 2022: da Leonardo DiCaprio a Lady Gaga, la lista di aspiranti ai premi Oscar di quest’anno è piena di star.

Netflix ha una ricca serie di aspiranti. Tuttavia, per vincere la statuetta, le cose potrebbero cambiare con l’arrivo  del musical “Tick, tick…Boom!” del regista esordiente Lin-Manuel Miranda o il dramma in costume “The Power of the Dog” di Jane Campion.

Entrambi i film promettono ‘scintille’ soprattutto per i loro protagonisti, rispettivamente Andrew Garfield e Benedict Cumberbatch. Inoltre, lo streamer porterà avanti anche i cowboy neri con l’opener del BFI LondonThe Harder They Fall“, che uscirà il 3 novembre, e una complessa interpretazione della maternità con la prima uscita di Maggie Gyllenhaal come regista con “The Lost Daughter“, in uscita a dicembre 17 dopo l’esordio a Venezia 78.

‘The Lost Daughter’ Maggie Gyllenhaal esordisce alla regia a Venezia 78

Oscar 2022: anche Di Caprio e Jennifer Lawrence tra i favoriti

Inoltre, secondo Variety, il titolo più in voga di Netflix potrebbe essere “Don’t Look Up” di Adam McKay, un film corale con DiCaprio e Jennifer Lawrence, che debutterà durante le vacanze natalizie.

Lo stesso vale per Searchlight Pictures e Guillermo del Toro, che sta lavorando duramente al suo remake di “Nightmare Alley” con Bradley Cooper, Rooney Mara e Cate Blanchett, in programma per il 3 dicembre nelle sale.

Nightmare Alley: terminate le riprese del nuovo film di Guillermo del Toro

 Timothée Chalamet ha tre progetti cinematografici, di cui il più importante è Dune di Denis Villeneuve della Warner Bros. Atteso anche con altri ruoli nel film di McKay e in “The French Dispatch” di Wes Anderson con Searchlight.

Anche Will Smith è tornato e potrebbe toccare le corde del cuore nei panni del padre delle campionesse del tennis Serena e Venus Williams in King Richard“, che  arriva a vent’anni dalla sua prima nomination all’Oscar per “Ali”. Il film biografico della WB uscirà il 19 novembre.

“Tick, tick…Boom!”

Oscar 2022: spunta anche la Lady D di Krinsten Stewart e la Cruz di Almodovar

Kristen Stewart interpreterà la Principessa Diana in “Spencer” di Neon di Pablo Larraín, che debutterà a Venezia prima di uscire nelle sale il 5 novembre, mentre Penelope Cruz si unisce a Pedro Almodovar per il suo dramma “Parallel Mothers, che ha già suscitato scalpore dopo la rimozione da Instagram del poster .
I film in bianco e nero saranno presenti con “C’mon C’mon” di A24 con Joaquin Phoenix del regista Mike Mills e “Belfast” di Focus Features con Caitriona Balfe e Jamie Dornan del cinque volte candidato all’Oscar Kenneth Branagh.

Il primo lungometraggio da ‘solista’ di Joel Coen senza suo fratello Ethan è “The Tragedy of Macbeth” dei co-distributori A24 e Apple TV Plus. Il film di apertura del New York Film Festival è interpretato da Denzel Washington e Frances McDormand.

Anche Amazon Studios ha due film di serie A in post-produzione, che usciranno prima della fine dell’anno: il biopic su Lucille Ball di Aaron SorkinBeing the Ricardos” con Nicole Kidman e l’adattamento di George Clooney di “The Tender Bar” con Ben Affleck .

Non possiamo inoltre dimenticarci della temibile Lady Gaga, che interpreterà l’assassina Patrizia Reggiani in “House of Gucci” di Ridley Scott al fianco di Adam Driver, che ha anche un ruolo nell’altro film di Scott “The Last Duel.

Fonte Variety

Leggi anche

Oscar 2022: la cerimonia si sposta a fine Marzo

House of Gucci  il Trailer: stile, potere e intrighi

The Tragedy of Macbeth ; chiuderà il 65 BIF Festival

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.