fbpx
Connect with us

ANTICIPAZIONI

‘Dune’: Denis Villeneuve anticipa l’idea di una trilogia

Secondo il primo progetto verrebbe adattato il secondo romanzo di Frank Hebert

Publicato

il

Anche se un secondo film deve ancora essere annunciato ufficialmente (qui per le prime indiscrezioni), il regista Denis Villeneuve sembra non rallentare le sue ambizioni per il franchise di Dune pensando a una trilogia. Villeneuve ha recentemente rivelato di avere piani per questa idea, con i primi due film che andrebbero a coprire il primo romanzo di Frank Herbert. Il terzo, invece, seguirebbe il romanzo successivo, Dune Messiah. Jon Spaihts, lo sceneggiatore di Dune del 2021, è al lavoro con Villeneuve sulla sceneggiatura del sequel.

Le anticipazioni di Villeneuve su una trilogia di Dune

Villeneuve ha rivelato le sue ambizioni di trilogia per Dune a Radio Canada della CBC, affermando:

C’è il secondo libro di Dune,Il Messia di Dune‘, che potrebbe essere un film straordinario. Ho sempre visto che potrebbe esserci una trilogia; dopo, vedremo. Sono anni di lavoro; non posso pensare di andare oltre.

È stato rivelato che un sequel di Dune coprirebbe la seconda metà del romanzo, un piano intelligente dato che Dune è di 412 pagine e trabocca di personaggi, mondi e ideologie unici. Alcune libertà saranno certamente prese, e Villeneuve ha rivelato che un personaggio cattivo, Feyd-Rautha Harkonnen, sarà salvato per un sequel. Feyd è il nipote del barone Vladimir Harkonnen, che nel film è interpretato da Stellan Skarsgård.

Un romanzo ricco e denso

In risposta ai cambiamenti apportati in fase di realizzazione del film rispetto al libro Villeneuve ha affermato:

Il libro è così ricco. Ci sono così tanti dettagli fantastici sulle diverse culture. Per preservare e avere il tempo di portare tutto questo sullo schermo, abbiamo dovuto fare delle scelte importanti.

Gli adattamenti hanno spesso bisogno di fare queste scelte difficili ed esclusioni, ma è spesso a beneficio del film. È stato anche rivelato che il personaggio di Liet Kynes sarà interpretato nel film da Sharon Duncan-Brewster, uno scambio di genere dal romanzo. Eppure, dati questi commenti, sembra certamente che Villeneuve capisca cosa rende Dune un pezzo di letteratura così intrigante e di successo. Dati i suoi precedenti come regista, l’attesa per Dune è molto alta, e se i trailer sono un’indicazione, sembra che Villeneuve abbia certamente fatto centro.

Non resta che attendere l’uscita del film e sperare che la trilogia di Dune possa essere veramente realizzata.

Intanto qui per vedere il trailer ufficiale

(Fonte Collider)

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.